(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Integratori Anti-Aging e Anti-Grasso

data di redazione: 31 Ottobre 2014 - data modifica: 12 Luglio 2017
Integratori Anti-Aging e Anti-Grasso

Negli ultimi anni sempre più persone desiderano essere (o “sembrare”) in forma. Molti di queste non sono né atleti né più molto giovani: sono medici, ingegneri, avvocati, liberi professionisti, politici, studiosi ecc.

In Italia questa “variegata” categoria rappresenta come numero, un vero e proprio “esercito”; molti di questi sono “Over 40” e “Over 50”.
Mestieri molto diversi ed impegnativi che non permettono una alimentazione regolare e sempre un allenamento metodico. Nonostante ciò, l’efficienza psico-fisica ed una “figura” sana e robusta sono, oggi più di ieri, un must.


Questo vale più che mai per tutti i giovani “in carriera”.

L’accumulo adiposo, in particolare sull’addome ed il “giro vita”, è la prima discriminante per essere considerati “fuori forma” (e forse anche meno efficienti e sani).
Questo adipe che forma una specie di “ciambella” al giro vita fa sembrare più vecchi, e, forse, anche meno affidabili sul lavoro (visto che la “ciambella” sembra favorire l’infarto miocardico).


Da molti anni studio tutto ciò che può migliorare l’efficienza, la prestazione e contrastare l’invecchiamento.


Dopo aver condotto degli Studi Osservativi su sostanze termogeniche la mia idea originale è stata quella di condurre uno studio osservativo su alcune molecole specifiche anche eventualmente assumerle io stesso.


A fine luglio invece ho iniziato personalmente ad utilizzare una associazione delle seguenti molecole : termogenico contenente caffeina, Acido lipoico, Carnitina e Acetil L-Carnitina Fosfatidilserina.


I più attenti si chiederanno cosa c’entra la Fosfatidilserina nel programma anti-adipe (o “anti ciambella”). Dovete sapere che i soggetti iper-attivi vivono un continuo stato tendenzialmente catabolico (biotipo “celebrale-nervoso”).


Oltre a fare i conti con livelli elevati di catecolamine, questi soggetti tendono a manifestare livelli cronici di cortisolo più alti rispetto ai soggetti più calmi e tranquilli.


Attenzione! Alti livelli di cortisolo mantenuti per un tempo esagerato favoriscono proprio l’adipe viscerale-addominale!!!

Il motivo fisiologico, bio-chimico, e la spirale psico-fisiologica che determina questo fenomeno sarà oggetto di futuri articoli.
L'Acetil L-Carnitina è indispensabile per trasportare i grassi nei nitocondri.


Non ha senso “sciogliere” l’adipe se poi non forniamo il “trasportatore” che lo porta dove viene “trasformato”.
Utilizzo un linguaggio eccessivamente semplice in questo articolo descrittivo-divulgativo per farmi comprendere da tutti, nei prossimi articoli sarò più scientifico, ma sempre mi sforzerò di essere comprensibile. Adesso vorrei brevemente riportare la mia personale esperienza. Dopo 15-20 giorni di prove ho stabilito e personalizzato i dosaggi, determinato la tempistica e le quantità ( che al momento non riporto)

Prima di ognuno dei 3 pasti principali:+
Termogenico contenente caffeina con Fosfatidilserina

Dopo ognuno dei 3 pasti principali:
Acido Lipoico con + Carnitina con Acetil L-carnitina

Talvolta la Fosfatidilserina lo ho assunta al termine dei pasti, ciò evita un lieve senso di “nausea”, come se si fosse mangiato troppo.

Ero in ferie e dopo cena per diverse ore occorreva rimanere svegli, allegri e di “compagnia”. Attenzione! Tranne l Acido Lipoico, tutti gli altri prodotti possono indurre un certo stato di “vigilanza” ed efficienza mentale.

Ciò contrasta con le procedure favorenti un sonno tranquillo.


L'Acido Lipoico ad alto dosaggio mi ha dato un lieve senso di “stanchezza”, “sonnolenza” e torpore.
Per evitare questo fastidioso effetto, l Acido Lipoico va ridotto in dosaggio e va rigorosamente assunto dopo i pasti principali poiché tende a favorire notevolmente il bruciore gastrico.


Ho notato di potermi esporre al sole senza gravi arrossamenti rispetto agli altri anni. Sarà la potente azione anti-ossidante dell’ Acido Lipoico?.
Certo è che l ' Acido Lipoico ed la fosfatilserina sono dei prodotti con un range applicativo che va ben al di là dell’ingrassare meno e migliorare la massa magra.


Tuttavia il segreto è proprio la associazione di tutti i prodotti, ognuno è il tassello bio-chimico del mosaico “salute”.

I miei risultati:
nei primi 20 giorni non sono affatto dimagrito! Ma non sono neanche ingrassato! Ed ho mangiato in modo vergognoso in quantità e qualità.
Il grande studioso e rigido maestro, sostenitore della endocrino-crono dieta era visto dai suoi compagni di avventura mangiare pasta e pizza a cena e dopo le 20!!


Non ingrassare è stato un grande risultato! Bisogna ogni tanto “sgarrare” e “godersi” la vita! Ritengo che occorrano almeno 3 mesi per constatare un vero dimagrimento!


Credo che si debba concepire non solo l’idea di perdere l’adipe ma anche quella di non aumentarlo!

Ciò che percepivo, e percepisco, è una vitalità, ottimismo ed instancabile positività.


Nella vita pratica di tutti i giorni credo che sia più facile mettere a punto un concreto piano di prevenzione e, nel tempo, in modo non traumatico e fisiologico, di dimagrimento.


E’ una questione di “forma mentis” che deve essere acquisita ed insegnata.


Avvierò con queste ed altre molecole anche composte altri studi per favorire lo sviluppo muscolare “Natural”, studi osservativi per arrivare a poter consigliare correttamente i vari soggetti personalizzando sui 4 bio-tipi morfologici e sui gruppi sanguigni.
Gli studi osservativi saranno basati su soggetti sani ma non “Campioni”, né particolarmente dotati, un vero target medio!

Un semplice esempio: L’ectomorfo (sistema a 3 bio-tipi) è il “secco” catabolico che non mette muscoli e quindi deve mangiare tanto, in teoria! in pratica il biotipo cerebrale-nervoso è il secco senza muscoli che, dopo i 30-35/40 anni può manifestare una visibile “ciambella” nel giro vita ed ecco che lo sventurato personal Trainer non capisce più niente!

Se il cliente mangia di più per migliorare i muscoli , ingrassa, se fa altrimenti perde la massa magra!! Il fatto è che il comune bio-tipo cerebrale-nervoso-cortisolico (il più simile e teorico ectomorfo) può a sua volta suddiversi in altre 3 sotto categorie : stenico (in forma), astenico (esaurito) e “Super + in forma! (ottima supplementazione – allenamento – controllo dello stress ecc., equilibrio stupendo ma sempre precario).

Capite quanto lavoro c’è da fare per insegnare questo e quanti seminari andranno realizzati! Ogni bio-tipo va supplementato ed allenato in modo diverso! poi esistono le combinazioni dei bio-tipi complicando di più le cose: ma i rimedi ci sono e già collaudati!!

I nostri studi, con mentalità innovativa e sinergica, potranno consigliare i consumatori su come concretamente utilizzare le associazioni di integratori, su come allenarsi e controllare lo stress. Il tutto personalizzato sui 4 bio-tipi morfologici (e loro combinazioni ) e gruppi sanguigni!


Ogni bio-tipo avrà la sua personale combinazione di sostanze personalizzate.


Tali studi osservativi verranno svolti su volontari sani che già utilizzano spontaneamente questi prodotti.
I soggetti saranno persone “normali” non dotati dalla natura, ma ripeto, veri rappresentanti del consumatore medio.


Tutti i risultati saranno pubblicati: Questa è vera tutela del consumatore!


Questa mia personale esperienza è utile per ideare un piano di domande specifiche e sapere quale strada da seguire. Ai volontari saprò cosa chiedere, basandomi anche sulle mie sensazioni.


Negli altri studi i volontari testimoniano spontaneamente con le loro parole gli effetti, poi vengono poste delle domande “standard”. Personalmente registravo, senza una vera esperienza personale.

  • In futuro eseguirò, prima di ogni studio osservativo, una prova empirica su me stesso.

N.B.: Questa è una mia personale esperienza non ha valore prescrittivo, ma solo informativo. Prima di assumere qualunque integratore consultate il vostro medico curante ed un farmacista “specializzato in supplementi”.

I MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Caffè Energetico Pre Allenamento
02 Ottobre 2014

Caffè Energetico Pre Allenamento

Il caffè rimane una delle migliori bevande energetiche da assumere appena prima di qualsiasi attività sportiva sia per la concentrazione, la carica e perchè è una sostanza che aiuta nel dimagrimento corporeo.

Togliere il Grasso, Mantenere la Massa Magra e Aumentare gli Ormoni della Crescita
30 Marzo 2015

Togliere il Grasso, Mantenere la Massa Magra e Aumentare gli Ormoni della Crescita

Un recente studio condotto in Nuova Zelanda guidato da Eric Helms ha dimostrato che gli atleti hanno perso massa magra come il grasso corporeo. Nello studio, tuttavia, gli atleti che hanno consumato 2,5-2,6 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo al giorno, sono stati in grado di mantenere la massa muscolare nel corso di un periodo della durata di 6 mesi di apporto calorico limitato e allenamento con i pesi. 

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2