Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Le 7 Migliori Pillole Per Perdere Grasso

data di redazione: 06 Maggio 2018
Le 7 Migliori Pillole Per Perdere Grasso

Per perdere grasso bisogna adottare un'alimentazione bilanciata facendosi seguire da un buon nutrizionista. Questa è la base per perdere peso e grasso! 

Gli integratori per la perdita di grasso sono un'aiuto, non sono la bacchetta magica. Questo deve essere chiaro.

In questo articolo vi diremo, in maniera succinta, quali sono i 7 migliori integratori sotto forma di pillole per perdere grasso.

1) Estratto di Garcinia Cambogia

La Garcinia cambogia è diventata famosa in tutto il mondo dopo essere stata inserita nel Dr Oz Show nel 2012. È un frutto piccolo e verde, a forma di zucca.

La pelle del frutto contiene acido idrossicitrico (HCA). L'estratto di tale sostanza viene commercializzato sotto forma di integratore.

Come funziona: studi sugli animali dimostrano che può inibire un enzima che produce grassi nel corpo e aumentare i livelli di serotonina, contribuendo potenzialmente a ridurre l'appetito.

Efficacia: uno studio con 130 persone ha confrontato la garcinia con una pillola placebo. Non c'era differenza di peso o percentuale di grasso corporeo tra i gruppi.

Una revisione del 2011 che ha esaminato 12 studi sulla garcinia cambogia ha rilevato che, in media, ha causato una perdita di peso di circa 2 libbre (0,88 kg) per diverse settimane.

Effetti collaterali: non ci sono segnalazioni di gravi effetti collaterali, ma alcune segnalazioni di lievi problemi digestivi.

2) Hydroxycut 

Questo integratore è in circolazione da più di un decennio ed è attualmente uno dei supplementi per la perdita di peso più popolari al mondo.

Esistono diversi tipi, ma il più comune è semplicemente chiamato "Hydroxycut".

Come funziona: contiene numerosi ingredienti che si ritiene possano aiutare nella perdita di peso, compresa la caffeina ed alcuni estratti di piante.

Efficacia: uno studio ha mostrato che ha causato 21 libbre (9,5 kg) di perdita di peso su un periodo di 3 mesi.

Effetti collaterali: se sei sensibile alla caffeina, potresti provare ansia, nervosismo, tremori, nausea, diarrea e irritabilità

3) Glucomannano

Il glucomannano è un tipo di fibra che si trova nelle radici dell'igname yam, chiamato anche konjac.

Come funziona: il glucomannano assorbe l'acqua e diventa gelatinosa. Si "siede" nel tuo intestino e promuove una sensazione di pienezza, aiutandoti a mangiare meno calorie.

Efficacia: tre studi sull'uomo hanno dimostrato che il glucomannano, combinato con una dieta sana, può aiutare le persone a perdere 8-10 libbre (3,6-4,5 kg) di peso in 5 settimane.

Altri benefici: il glucomannano è una fibra che può alimentare i batteri amici nell'intestino. Può anche ridurre la glicemia, il colesterolo nel sangue e i trigliceridi ed è molto efficace contro la stitichezza.

4) Arancio amaro / Sinefrina

L'arancio amaro (Citrus × aurantium L.), detto anche melangolo, è un albero da frutto appartenente al genere Citrus, che raggruppa gli agrumi. È un antico ibrido, probabilmente fra il pomelo e il mandarino, ma da secoli cresce come specie autonoma e si propaga per innesto e talea. 

Molte varietà di arancio amaro sono utilizzate per l'estrazione dell'olio essenziale usatissimo dall'industria profumiera e come additivo aromatizzante. Vanta inoltre proprietà medicinali.

Questo tipo di arancia contiene il composto sinefrina .

La sinefrina è correlata all'efedrina, che era un ingrediente popolare in varie formulazioni di pillole per perdere peso.

Tuttavia, l'efedrina è stata vietata come ingrediente per la perdita di peso dalla FDA a causa di gravi effetti collaterali.

Come funziona: La sinefrina condivide meccanismi simili con l'efedrina, ma è meno potente. Può ridurre l'appetito e aumentare significativamente la combustione dei grassi.

Efficacia: sono stati effettuati pochissimi studi sulla sinefrina.

Effetti collaterali: come l'efedrina, la sinefrina può avere seri effetti collaterali legati al cuore. Potrebbe anche creare dipendenza.

5) Acido linoleico coniugato (CLA)

L'acido linoleico coniugato, o CLA, è stato un popolare integratore per la perdita di grasso per anni.

È uno dei grassi trans "più sani" e si trova naturalmente in alcuni cibi grassi come formaggio e burro.

Come funziona: il CLA può ridurre l'appetito, aumentare il metabolismo e stimolare la disgregazione del grasso corporeo.

Efficacia: in una revisione importante di 18 studi diversi, il CLA ha causato una perdita di peso di circa 0,2 libbre (0,1 kg) a settimana, fino a 6 mesi.

Secondo un altro studio di revisione del 2012, il CLA può farti perdere circa 3 libbre (1,3 kg) di peso, rispetto a una pillola placebo.

Effetti collaterali: il CLA può causare vari effetti collaterali digestivi e può avere effetti dannosi a lungo termine, contribuendo potenzialmente al fegato grasso, all'insulino-resistenza e all'aumento dell'infiammazione.

6) Estratto di Te Verde

L'estratto di tè verde è un ingrediente popolare in molti supplementi per la perdita di peso.

Questo perché numerosi studi hanno dimostrato che il principale antiossidante contenuto: EGCG aiuta la combustione dei grassi.

Come funziona: si ritiene che l'estratto di tè verde aumenti l'attività della norepinefrina, un ormone che aiuta a bruciare i grassi.

Efficacia: molti studi sull'uomo hanno dimostrato che l'estratto di tè verde può aumentare la combustione dei grassi e causare la perdita di grasso, specialmente nella zona dell'addome.

Effetti collaterali: l'estratto di tè verde è generalmente ben tollerato. Contiene un po 'di caffeina e può causare sintomi nelle persone sensibili alla caffeina.

7) Caffeina

La caffeina è la sostanza psicoattiva più consumata al mondo.

Si trova naturalmente nel caffè, nel tè verde e nel cioccolato fondente e aggiunta a molti alimenti e bevande.

La caffeina è un richiamo del metabolismo ben noto, ed è spesso aggiunta a supplementi per la perdita di peso.

Come funziona: studi a breve termine hanno dimostrato che la caffeina può aumentare il metabolismo del 3-11% ed aumentare il consumo di grassi fino al 29%.

Efficacia: ci sono anche alcuni studi che dimostrano che la caffeina può causare una modesta perdita di peso negli esseri umani.

Effetti collaterali: in alcune persone, elevate quantità di caffeina possono causare ansia, insonnia, nervosismo, irritabilità, nausea, diarrea e altri sintomi. Anche la caffeina crea dipendenza e può ridurre la qualità del sonno.

CONCLUSIONI

Gli integratori per perdere grasso possono essere un'arma a doppio taglio. 

Come abbiamo citato all'inizio dell'articolo, senza una buona alimentazione non ci sarà il tanto auspicato dimagrimento.

A volte le persone assumono queste pillole, continuando a mangiare come prima. E non perdono un'etto! 

Cosa Consigliamo?

Di adottare un'alimentazione per perdere grasso e solo al termine del percorso inserire, sotto controllo medico, un buon integratore brucia grassi, come over boost, spinta supplementare al dimagrimento.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

4 Ottimi Integratori per Bruciare Grasso
22 Maggio 2019

4 Ottimi Integratori per Bruciare Grasso

Ecco un elenco di quelli che possono essere considerati i migliori supplementi per elevare naturalmente il tasso metabolico e per bruciare grasso corporeo.La parola da sottolineare è "naturalmente" in quanto ci sono una miriade di farmaci in grado di elevare notevolmente il tasso metabolico, ma possono dare assuefazione

Sieroproteine per Perdere Peso e Non Riprenderlo
06 Aprile 2015

Sieroproteine per Perdere Peso e Non Riprenderlo

Ci sono molte diete che sono richieste per produrre risultati affidabili. In realtà, si può avere anche provato alcuni di questi stessi. Una delle sfide è sempre stata la riduzione dei livelli di grasso, senza sacrificare la massa muscolare magra.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.