(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Depurarsi con la Zeolite

data di redazione: 15 Febbraio 2015
Depurarsi con la Zeolite

La polvere vulcanica che aiuta il tuo organismo a liberarsi dai pericolosi metalli pesanti

Un minerale vulcanico che difende la vostra salute

Migliaia di anni fa, i vulcani spuntavano dal mare, creando isole,  continenti,  montagne e formarono gran parte della terra come oggi la conosciamo. Quando questi vulcani eruttarono, lava fusa e cenere densa si versò in mare. La combinazione di cenere e sale marino causò una reazione chimica nel corso di migliaia di anni, e nella lava ormai solidificata si formò la zeolite.

 

Che cosa è la Zeolite e come funziona?

Per secoli, la polvere di zeolite è stata utilizzata in tutta l'Asia per promuovere la salute e di benessere. Tantissime persone hanno beneficiato della zeolite passata per via orale di generazione in generazione.

 

La zeolite è uno dei minerali vulcanici naturali ed ha una struttura cristallina. Agisce a livello cellulare catturando i metalli pesanti, nitrosamine, ammonio, micotossine, cationi, pesticidi, perché è uno dei pochi minerali in natura con carica negativa. In parole povere la zeolite agisce come un magnete catturando i metalli pesanti e li rimuove dall’organismo.

 

 

Cosa comporta l’uso della zeolite come sostanza depurativa?

  • Supporta un sistema immunitario sano
  • Aiuta a rimuovere i metalli pesanti, tossine e altre sostanze dal corpo
  • Riduce l’ammoniaca nell’organismo
  • Riduce i danni provocati dai radicali liberi
  • Rigenera la funzionalità degli organi come il fegato
  • Riduce lo stress grazie alla sua capacità antiossidante
  • Equilibra il livello del pH dell’organismo
  • È naturale al 100 % e non è tossica
  • È sicura per l’uso a lungo termine

I 5 vantaggi principali derivati dall’uso della Zeolite

1. Come abbiamo appena detto è sicura al 100% e soprattutto non è tossica. Tutte le tracce del minerale sono completamente eliminate dal corpo entro poche ore. È sicuro per i bambini, gli animali domestici, le donne incinte e le madri che allattano. È anche sicuro da prendere con la maggior parte dei farmaci a patto che non siano a base di metalli pesanti (ma come sempre si dovrebbe chiedere il parere del medico).

 

2. Rimuove i metalli pesanti e le tossine: la zeolite micronizzata ha la struttura molecolare ideale per catturare e rimuovere i metalli pesanti dal corpo senza rimuovere gli ioni e i minerali sani. Molte persone, soprattutto sportivi affermano di sentirsi più tonici e carichi di energia dopo l’assunzione.

 

3. La Zeolite aiuta ad alcalinizzare l’organismo. Ogniqualvolta la zeolite micronizzata viene introdotta nell’organismo, il ph si indirizza verso un valore più alcalino (pH 7,35-7,45). La Zeolite assorbe e poi tampona i protoni in eccesso che causano l'acidità e in questo modo può aiutare chi soffre di reflusso gastrico, e aiuta altresì chi soffre di artrite.

 

4. L’uso quotidiano della zeolite può contribuire persino a ridurre il rischio di cancro. È chiaro che la zeolite micronizzata elimina le tossine che possono causare i tumori. Questo non vuol dire che la zeolite cura il cancro, ma che è un integratore utile per un buon programma di prevenzione.

 

5. La zeolite è molto facile da prendere: tanti prodotti di disintossicazione sono difficili da prendere e molti deve essere iniettati in vena o magari somministrati con un clistere. La zeolite agisce a livello cellulare, è insapore e inodore e può essere assunta anche a stomaco vuoto.

 

Buona depurazione da ABC

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Il Ganoderma e la perdita di peso
01 Ottobre 2014

Il Ganoderma e la perdita di peso

Il Reishi (o Ganoderma Lucidum) è un fungo di varie dimensioni ed è solito svilupparsi e crescere in aree densamente boscate, umide e calde. Il Ganoderma oltre ai tradizionali utilizzi per una grande varietà di trattamenti medici, viene utilizzato anche per la perdita di peso in eccesso. Definito nel continente Asiatico come “Il Re delle erbe” il Ganoderma Lucidum è altamente considerato per le sue proprietà benefiche sul corpo...

Cos'è il Ganoderma?
02 Ottobre 2014

Cos'è il Ganoderma?

Cos’è il Ganoderma?     Il Ganoderma Lucidum, chiamato anche “Ling Zhi” o “Reishi” indica il nome di una specie di fungo che occupa un posto d’onore in Asia, dove è stato impiegato come rimedio curativo nella medicina tradizionale cinese per più di 4.000 anni e conosciuto come “Il fungo dell'immortalità”.   ...

Ultimi post pubblicati

Quante volte andare in palestra?
23 Ottobre 2018

Quante volte andare in palestra?

Il Giusto Numero di Sedute Settimanali a Seconda del Proprio Obiettivo

E' la classica domanda che ci pongono tutti i nostri clienti e lettori. Una prima risposta che vi diamo è questa: dipende dal vostro obiettivo. In palestra si allenano delle qualità, che poi ci permetteranno di sviluppare un corpo statuario, muscoloso e magro; a seconda del vostro obiettivo dovrete adottare una particolare strategia di allenamento che comporterà anche l'inserimento del giusto numero di sedute settimanali.

Crepes ai Pistacchi
23 Ottobre 2018

Crepes ai Pistacchi

I pistacchi danno tanti benefici perché contengono molti sali minerali soprattutto potassio, fosforo, magnesio e calcio, oltre a ferro e rame. Contengono, inoltre, molta vitamina A ma anche vitamina B,C e vitamina E.
Preparazione: 35 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4