(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Shilajit: I Dieci Importanti Benefici Per La Salute

data di redazione: 18 Dicembre 2017
Shilajit: I Dieci Importanti Benefici Per La Salute

Lo Shilajit, chiamato anche catrame minerale, è il risultato di un lungo processo di abbattimento della materia vegetale e dei minerali. È una sostanza appiccicosa, nera, simile al catrame che proviene dalle rocce delle alte catene montuose Himalayane. Lo Shilajit era tradizionalmente originario dell'India e del Tibet, anche se ora si trova in molti altri paesi.

Lo Shilajit è stato usato per secoli nella medicina tradizionale indiana ayurvedica e i composti in essa contenuti sembrano essere utili per molte condizioni. In questo articolo, scopriremo i 10 benefici apportati da questa sostanza presente in natura e i possibili effetti collaterali.

I Dieci Potenziali Benefici Dello Shilajit


Quando viene usato correttamente, lo shilajit può avere diversi benefici per il corpo e per la nostra salute. Ciò può essere dovuto in parte all'elevata concentrazione di acidi fulvici e umici, nonché di molti minerali.


1. Shilajit e Funzione Cerebrale

Lo Shilajit è formato dalla lenta decomposizione della materia vegetale ed è disponibile come integratore o in polvere.

I numerosi composti presenti nello shilajit possono essere utili per la funzione cerebrale e possono anche aiutare la terapia per l'Alzheimer.

Uno studio presentato sull'International Journal of Alzheimer's Disease ha rilevato che lo shilajit è tradizionalmente usato per la longevità e per rallentare l'invecchiamento. I composti in esso contenuti possono aiutare a controllare i disturbi cognitivi, come l'Alzheimer.

I ricercatori si aspettano che lo shilajit abbia un impatto positivo nella prevenzione dei disturbi cognitivi, ma sono necessarie ulteriori ricerche per esplorare queste possibilità.


2. Lo Shilajit Contro L'invecchiamento

Uno studio ha osservato che l'acido fulvico, uno dei composti chiave dello shilajit, agisce come un composto antiossidante e antinfiammatorio. Come tale, può aiutare a ridurre i radicali liberi e il danno cellulare nel corpo, che sono due fattori chiave dell'invecchiamento.

L'integrazione giornaliera di shilajit può contribuire alla vitalità generale e ad un processo di invecchiamento più lento in alcune persone.


3. Shilajit Contro L'anemia

L'anemia si sviluppa quando il sangue non ha abbastanza cellule sane o emoglobina. Ci sono molte cause di anemia, inclusa la carenza di ferro.

L'anemia da carenza di ferro può causare numerosi sintomi nel corpo, tra cui:


  • Battito cardiaco irregolare
  • Affaticamento e debolezza
  • Mani e piedi freddi
  • Mal di testa


Lo Shilajit contiene alti livelli di acido umico e ferro, che possono essere utili nel trattamento dell'anemia da carenza di ferro. Tuttavia, è importante valutare questa opzione con un medico prima di assumere integratori.


4. Lo Shilajit Come Antivirale

L'ampia gamma di minerali e composti presenti nello shilajit può anche aiutare a combattere i virus. Uno studio di ricerca ha rilevato che lo shilajit può combattere e uccidere molti virus diversi in ambienti isolati, compresi alcuni virus dell'herpes.

I ricercatori hanno commentato che pur sembrando essere efficace, sono necessari ulteriori studi su soggetti vivi che possano sostenere queste affermazioni.


5. Stanchezza Cronica e Shilajit

Uno studio del 2012 pubblicato sul Journal of Ethnopharmacology ha rilevato che lo shilajit ha contribuito a ridurre i sintomi della sindrome da stanchezza cronica nei soggetti testati.

I ricercatori hanno notato che lo shilajit potrebbe aiutare a migliorare le funzioni cellulari nel corpo, il che significa che può ridurre l'affaticamento alla fonte del problema e aumentare naturalmente i livelli di energia.


6. Shilajit e Malattia Da Altitudine

Una delle affermazioni fatte dai professionisti della medicina tradizionale è che lo shilajit può aiutare ad alleviare il mal di montagna. I cambiamenti di pressione alle alte quote possono influenzare notevolmente alcune persone. I sintomi del mal di montagna variano da dolore e affaticamento del corpo a congestione polmonare e basso contenuto di ossigeno nel cervello.


Lo Shilajit è una sostanza complessa che contiene oltre 80 diversi minerali, oltre all'acido fulvico e all'acido umico. Grazie a questo ampio spettro di componenti benefici, si pensa che lo shilajit aiuti a ridurre molti sintomi del mal di montagna. Esso può aiutare a migliorare i processi cognitivi del cervello, potenziare il sistema immunitario e ridurre l' infiammazione , il che potrebbe ridurre il mal di montagna.


7. Shilajit Contro Il Cancro Al Fegato

Lo Shilajit mostra anche essere una promessa nella lotta contro determinati tipi di cellule tumorali. Uno studio ha scoperto che lo shilajit ha aiutato a forzare la distruzione delle cellule cancerose nel fegato. Inoltre ha impedito a queste cellule tumorali di moltiplicarsi. I ricercatori hanno notato che i loro risultati mostrano che lo shilajit ha un effetto anticancro, ma anche qui sono necessari ulteriori studi.


8. Shilajit e Salute Del Cuore

Poiché potrebbe abbassare la pressione sanguigna, quelli con malattie cardiache o ipotensione non dovrebbero assumere lo Shilajit.


Lo Shilajit può anche proteggere il cuore e migliorare la salute del cuore. Uno studio recente che utilizzava i ratti ha rilevato gli effetti protettivi che lo shilajit ha sul cuore.


Gli animali che erano stati trattati con shilajit prima di un danno cardiaco avevano meno danni al cuore rispetto a quelli a cui non era stato dato lo shilajit.


È importante notare che lo shilajit può ridurre la pressione sanguigna in alcuni casi e non deve essere assunto da chiunque abbia una condizione cardiaca attiva.


9. Lo Shilajit Anti Obesità

Portare un peso extra può stancare i muscoli e stressare le ossa. Uno studio pubblicato sul Journal of Medicinal Food ha osservato che le persone che erano obese che avevano assunto un integratore orale di shilajit purificato rispondevano meglio all'esercizio rispetto a chi non lo aveva assunto.


I ricercatori hanno notato che lo shilajit sembrava attivare geni nel corpo che aiutavano i muscoli scheletrici ad adattarsi rapidamente al nuovo allenamento. Ciò potrebbe significare meno fatica e più forza nel tempo.


10. Lo Shilajit Per Aumentare La Fertilità Maschile E Testosterone

Lo shilajit è stato anche studiato per aumentare la fertilità maschile. Uno studio ha somministrato a 60 uomini sterili dello shilajit due volte al giorno per 90 giorni.


Dopo il periodo di prova, quasi la metà degli uomini che avevano completato il trattamento hanno mostrato un aumento del numero totale di spermatozoi e della motilità degli spermatozoi, o di quanti e quanto bene lo sperma si muove verso l'ovulo, entrambi fattori della fertilità maschile.


Un altro studio ha esaminato la capacità dello shilajit di aumentare i livelli di testosterone nei volontari sani. Gli uomini tra i 45 ei 55 anni hanno ricevuto lo shilajit per 90 giorni. Alla fine di questo periodo, i ricercatori hanno notato aumenti significativi nei livelli di testosterone totale.


Uso Dello Shilajit

Lo shilajit è disponibile in polvere o come integratore e può essere sciolto in latte o in acqua.


Una persona può sciogliere la sua porzione di shilajit in un liquido e berla fino a tre volte al giorno, a seconda delle istruzioni sulla confezione.


La dose raccomandata per lo shilajit è da 300 a 500 milligrammi al giorno. Tuttavia, è importante che una persona parli con un medico prima di assumere qualsiasi integratore naturale.


Potenziali Effetti Collaterali

La ricerca suggerisce che lo shilajit, come integratore alimentare, è sicuro per l'uso a lungo termine. Tuttavia, ci sono alcuni potenziali effetti collaterali dovuti all'uso dello shilajit che è meglio conoscere.


Lo shilajit può abbassare la pressione del sangue, questo può essere pericoloso per le persone che assumono farmaci contro l'ipertensione. Le persone con una malattia cardiaca attiva o con una storia di ipotensione dovrebbero evitare di prendere lo shilajit per prevenire un calo della pressione sanguigna.


Si raccomanda di procurarsi l'integratore da una fonte attendibile. In alcuni casi, lo shilajit di bassa qualità può essere contaminato da metalli pesanti, radicali liberi e persino arsenico.

 
Conclusioni
Lo shilajit ha diversi benefici per la salute ed è un integratore sicuro ed efficace se usato correttamente. In ogni caso, è sempre meglio parlare con un medico per il corretto dosaggio da assumere.


Confrontarsi con direttamente con un medico può anche aiutare una persona a monitorare gli eventuali effetti collaterali.


Riferimenti:
Biswas, T. K., Pandit, S., Mondal, S., Biswas, S. K., Jana, U., Ghosh, T., ... Auddy, B. (2010, February). Clinical evaluation of spermatogenic activity of processed Shilajit in oligospermia [Abstract]. Andrologia, 42(1), 48–56. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Cagno, V., Donalisio, M., Civra, A., Cagliero, C., Rubiolo, P., & Lembo, D. (2015, May 26). In vitro evaluation of the antiviral properties of Shilajit and investigation of its mechanisms of action. Journal of Ethnopharmacology, 166, 129–134. Retrieved from https://iris.unito.it/retrieve...

Carrasco-Gallardo, C., Guzmán, L., & Maccioni, R. B. (2012, February 23). Shilajit: A natural phytocomplex with potential procognitive activity. International Journal of Alzheimer's Disease, 2012, 674142. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Das, A., Datta, S., Rhea, B., Sinha, M., Veeraragavan, M., Gordillo, G., & Roy, S. (2016, July 1). The human skeletal muscle transcriptome in response to oral Shilajit supplementation. Journal of Medicinal Food, 19(7), 701–709. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Joukar, S., Najafipour, H., Dabiri, S., Sheibani, M., & Sharokhi, N. (2014, September). Cardioprotective effect of mumie (shilajit) on experimentally induced myocardial injury [Abstract]. Cardiovascular Toxicology, 14(3), 214–221. Retrieved from https://link.springer.com/arti...

Khaksari, M., Mahmmodi, R., Shahrokhi, N., Shabani, M., Joukar, S., & Aqapour, M. (2013, July). The effects of shilajit on brain edema, intracranial pressure and neurologic outcomes following the traumatic brain injury in rat. Iranian Journal of Basic Medical Sciences, 16(7), 858–864. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Meena, H., Pandey, H. K., Arya, M. C., & Ahmed, Z. (2010, January–March). Shilajit: A panacea for high-altitude problems. International Journal of Ayurveda Research, 1(1), 37–40. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Pandit, S., Biswas, S., Jana, U., De, R. K., Mukhopadhyay, S. C., & Biswas, T. K. (2016, June). Clinical evaluation of purified Shilajit on testosterone levels in healthy volunteers. Andrologia, 48(5), 570–575. Retrieved from http://onlinelibrary.wiley.com...

Pant, K., Gupta, P., Damania, P., Yadav, A. K., Gupta, A., Ashraf, A., … Venugopal, S. K. (2016, May 27). Mineral pitch induces apoptosis and inhibits proliferation via modulating reactive oxygen species in hepatic cancer cells. BMC Complementary & Alternative Medicine, 16(1), 148. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Surapaneni, D. K., Adapa, S. R. S. S., Preeti, K., Teja, G. R., Veeraragavan, M., & Krishnamurthy, S. (2012, August 30). Shilajit attenuates behavioral symptoms of chronic fatigue syndrome by modulating the hypothalamic–pituitary–adrenal axis and mitochondrial bioenergetics in rats [Abstract]. Journal of Ethnopharmacology, 143(1), 91–99. Retrieved from http://www.sciencedirect.com/s...

Velmurugan, C., Vivek, B., Wilson, E., Bharathi, T., & Sundaram, T. (2012, March). Evaluation of safety profile of black shilajit after 91 days repeated administration in rats. Asian Pacific Journal of Tropical Biomedicine, 2(3), 210–214. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

L'antiossidante del Ganoderma
01 Ottobre 2014

L'antiossidante del Ganoderma

Gli alimenti che posseggono un alto contenuto di antiossidanti come frutta e verdura, aiutano il nostro corpo a prevenire e a rallentare l'invecchiamento, a eliminare le scorie dei normali processi biologici e quindi a mantenere il nostro corpo in uno stato ottimale e in forma, ma prima di entrare nello specifico sul come il Ganoderma Lucidum è un alimento ad alto contenuto di antiossidanti dobbiamo specificare cosa sia un antiossidante e in che modo agisce per donarci salute.

10 Benefici Del Magnesio Per La Salute
07 Dicembre 2017

10 Benefici Del Magnesio Per La Salute

Risultati Basati Sull'evidenza Della Ricerca Scientifica

Il magnesio è il quarto minerale più abbondante nel corpo umano, esso svolge svariati ruoli importanti nella salute del corpo e del cervello, tuttavia, anche se fai una dieta sana potresti avere delle carenze. Ecco 10 benefici per la salute del magnesio supportati dalla moderna ricerca scientifica.

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4