​Dieci Benefici Apportati Dall'olio di Vitamina E

​Dieci Benefici Apportati Dall'olio di Vitamina E
data 2017-07-06 08:48:23
data 06 2017

La vitamina E non è una sola una vitamina, ma piuttosto un gruppo di vitamine liposolubili con effetti antiossidanti. Gli antiossidanti combattono i radicali liberi, che sono gli elettroni che si staccano da un atomo. I radicali liberi sono stati collegati ad una svariata gamma di condizioni di salute che vanno dal cancro all'invecchiamento precoce.

L'olio di vitamina E è derivato dalla vitamina E e può essere applicato direttamente sulla pelle o aggiunto a lozioni, creme e gel. Molti sostenitori dell'olio di vitamina E sostengono che è un potente antiossidante, ma la risposta della ricerca circa sui suoi vantaggi è mista.


Contenuto di questo articolo:


  1. Olio Di Vitamina E: Nozioni di base
  2. Dieci potenziali benefici
  3. Rischi e considerazioni
  4. Come utilizzare la vitamina E


Olio Di Vitamina E: Nozioni di base
L'olio di vitamina E si distingue dalla vitamina E perché viene applicato direttamente sulla pelle. Le concentrazioni variano tra i diversi produttori, alcune persone semplicemente aprono le capsule di vitamina E e mettono il contenuto sulla loro pelle.


L'olio di vitamina E è un ingrediente presente in molti prodotti per la cura della pelle; in particolare quelli che sostengono di avere benefici anti invecchiamento.


Gli integratori di vitamina E possono prevenire le malattie coronariche, sostenere la funzione immunitaria, prevenire l'infiammazione, promuovere la salute degli occhi e ridurre il rischio di cancro. Tuttavia, la ricerca su questi benefici è varia, e l'integrazione di vitamina E non è giusta per tutti.


I benefici dell'olio di vitamina E sono soprattutto cosmetici e hanno un limitato supporto scientifico. Prima di utilizzare l'olio di vitamina E, consultare un esperto medico o un esperto della cura della pelle.


Dieci Potenziali Benefici Apportati Dall'olio Di Vitamina E


Scegli VITAMIN E 100 SOFTGELS della BIOTECH USA al Prezzo minimo garantito sul nostro Store Abc Allenamento


I potenziali benefici apportati dall'olio di vitamina E derivano da due caratteristiche fondamentali: le sue proprietà antiossidanti, che potrebbe combattere l'infiammazione e rallentare gli effetti dei radicali liberi, e le sue proprietà idratanti.


Alcuni presunti benefici dell'olio di vitamina E sono:


Idratazione Della Pelle
La vitamina E si trova in molte creme idratanti e l'olio può essere utilizzato come crema idratante per prevenire o trattare la pelle secca e la desquamazione.


Guarigione delle ferite
Alcune ricerche suggeriscono che gli integratori di vitamina E possono favorire la guarigione delle ferite. E' possibile che l'olio di vitamina E potrebbe offrire prestazioni simili, ma c'è poca ricerca sul tema.


Prevenzione Del Cancro Della Pelle
Uno studio del 2013 ha rivelato che i topi che avevano ricevuto integratori contenenti vitamina E avevano meno probabilità di sviluppare il cancro della pelle anche quando esposti a grandi quantità di luce ultravioletta. Questi risultati hanno spinto alcuni sostenitori degli integratori di vitamina E e dell'olio ad affermare che essa può prevenire il cancro della pelle.

Tuttavia, gli studi sugli esseri umani non hanno trovato alcun beneficio sulla prevenzione del cancro della pelle associato con la vitamina E.


Ridurre Il Prurito Della Pelle
La vitamina E può aiutare a ridurre il prurito della pelle e la facilità di contrarre l'eczema.
La vitamina E non può trattare le reazioni allergiche, infezioni e altri problemi che causano prurito della pelle. Perché idrata la pelle, tuttavia, può offrire sollievo temporaneo dal prurito causato dalla pelle secca.


Eczema
La vitamina E può alleviare la secchezza, prurito, desquamazione e sintomi associati con eczema o dermatite atopica.


Uno studio ha rilevato che gli integratori orali di vitamina E possono produrre significativi miglioramenti nei sintomi di eczemi. Anche se l'olio di vitamina E non è stato ben studiato nel trattamento dell'eczema, esso può aumentare l'efficacia delle creme idratanti.


Psoriasi
Almeno uno studio ha collegato l'uso topico di vitamina E ad una riduzione dei sintomi della psoriasi. Ancora meglio, lo studio ha dimostrato che non ci sono stati effetti collaterali gravi.

Tuttavia, gli effetti della vitamina E sulla psoriasi non erano buoni come i trattamenti più indicati disponibili. L'olio di vitamina E potrebbe essere una buona opzione per le persone che vogliono evitare i rimedi da prescrizione medica e che hanno una psoriasi di entità lieve.


Prevenire O Ridurre Al Minimo La Comparsa Di Cicatrici
La saggezza popolare ha da tempo suggerito che la vitamina E, quando applicata sulla pelle, presa come integratore o in entrambi gli usi, potrebbe essere un valido trattamento contro le cicatrici o per impedire la loro formazione. Ma la ricerca non supporta questa affermazione e non ha trovato alcuna associazione tra l'uso di vitamina E e la prevenzione delle cicatrici.


In uno studio più vecchio del 1999, quasi un terzo dei partecipanti ha avuto una reazione allergica all'uso topico di vitamina E.


Un altra recente revisione della letteratura medica ha rilevato che le prove sul fatto che la vitamina E potesse migliorare o peggiorare le cicatrici era inconcludente.


La ricerca suggerisce che la pelle ben idratata ha meno probabile di formare cicatrici. Quindi, per le persone che non hanno reazioni allergiche alla vitamina E, possono usarla come crema idratante, o per favorire la guarigione delle ferite.


Prevenire O Trattare Le Rughe Con L'olio Di Vitamina E
La pelle secca tende a procurare uno sguardo più rugoso rispetto alla pelle ben idratata. I benefici idratanti dell'olio di vitamina E possono aiutare la pelle ad avere un aspetto più giovane e meno rugoso.


Le affermazioni che la vitamina E previene o tratta le rughe, tuttavia, non sono supportate da prove scientifiche. La strategia migliore per prevenire le rughe è quello di evitare la luce diretta del sole e usare una protezione solare di qualità.


Prevenzione Delle Scottature Solari.
La vitamina E può aiutare a ridurre il rischio di scottature. La ricerca limitata suggerisce che la vitamina E può prevenire o ridurre la formazione di scottature, anche se l'uso di una protezione solare e l'evitare l'esposizione diretta del sole rimangono le migliori strategie per proteggere la pelle.


Perché l'olio di vitamina E può idratare e lenire la pelle secca e squamosa, può anche aiutare ad alleviare il bruciore e il prurito che derivano da una scottatura.


Favorire La Salute Delle Unghie
La ricerca suggerisce che l'integrazione di vitamina E può prevenire la sindrome dell'ingiallimento delle unghie, che provoca secchezza, rottura e l'ingiallimento delle unghie.


I benefici idratanti dell'olio di vitamina E possono anche sostenere la salute delle unghie impedendo la screpolatura delle cuticole e la pelle secca intorno al letto ungueale.


Rischi E Considerazioni
Il più grande rischio associato con l'uso di vitamina E è una reazione allergica. La vitamina E può irritare la pelle, facendo peggiorare i problemi della pelle stessa. Le persone con una storia di reazioni allergiche dovrebbero evitare la vitamina E, o dovrebbero fare un prima un test su una piccola zona della pelle.


Molti prodotti di vitamina E possono contenere ingredienti aggiuntivi. E' importante leggere l'etichetta e consultare un medico se incerti circa la sicurezza del prodotto.


Come Utilizzare La Vitamina E

Prima di utilizzare l'olio di vitamina E, fare prima un patch test. Applicare una goccia di olio su una zona poco visibile, come ad esempio la parte posteriore del ginocchio o dietro l'orecchio. Aspettare 24-48 ore. Se non si sviluppa nessuna reazione, essa è probabilmente sicuro da usare.


Fare un patch test se si utilizza la vitamina E su una ferita. Applicare prima una piccola goccia su una porzione della ferita e attendere 24-48 ore.


Iniziare con una bassa concentrazione di olio di vitamina E, e applicare uno strato sottile sulla zona interessata. Per diversi giorni, aumentare gradualmente la quantità fino a raggiungere i livelli raccomandati sulla confezione. Leggere attentamente l'etichetta e evitare di superare il dosaggio raccomandato.


Per ulteriori benefici ancora, provare ad aggiungere qualche goccia di olio di vitamina E ad una crema idratante densa. Ciò aumenta i benefici idratanti della crema e aiuta a tamponare qualsiasi potenziale irritazione.


Riferimenti:
Baumann, L. S., & Spencer, J. (1999, April). The effects of topical vitamin E on cosmetic appearance of scars [Abstract]. Dermatologic Surgery, 25(4), 311-315. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10417589

Burns, E. M., Tober, K. L., Riggenbach, J. A., Kusewitt, D. F., Young, G. S., & Oberyszyn, T. M. (2013, May 14). Differential effects of topical vitamin E and C E Ferulic® treatments on ultraviolet light B-induced cutaneous tumor development in Skh-1 mice. PLoS One, 8(5). Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC36537...

Jaffary, F., Faghihi, G., Mokhtarian, A., & Hosseini, S. M. (2015, November). Effects of oral vitamin E on treatment of atopic dermatitis: A randomized controlled trial. Journal of Research in Medical Sciences, 20(11), 1053-1057. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC47550...

Keen, M. A., & Hassan, I. (2016, July-August). Vitamin E in dermatology. Indian Dermatology Online Journal, 7(4), 311-315. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27559512

Lobo, V., Patil, A., Phatak, A., & Chandra, N. (2010, July). Free radicals, antioxidants and functional foods: Impact on human health. Pharmacognosy

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati