Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Il Multivitaminico è Indispensabile?

data di redazione: 23 Settembre 2017
Il Multivitaminico è Indispensabile?

Le vitamine sono importanti per mantenere funzionanti ed in salute gli organi, il sistema nervoso, il cervello, le ossa, la pelle ed i muscoli; non è detto che con una buona dieta si riesca a coprire l'assunzione di tutte le vitamine di cui il nostro corpo ha bisogno. Episodi di carenze non sono poi così rare, infatti un'alimentazione inappropriata, l'attività sportiva intensa e lo stile di vita sono tutti fattori che influiscono in maniera determinante sul problema delle carenze vitaminiche.


Ma perchè le vitamine sono così importanti?

Le vitamine sono essenziali, sono uno scudo contro i problemi che possono destabilizzare il nostro benessere. Basta qualche esempio per renderci conto della loro importanza. La vitamina C è in grado di stimolare le difese immunitarie del nostro organismo; la stessa vitamina C, con la E ed il Betacarotene (precursore della vitamina A), hanno una forte azione antiossidante e proteggono le cellule dalle aggressioni dei radicali liberi, aiutando a rallentare il processo di invecchiamento di alcuni organi e tessuti.

Ma anche il nostro cuore ne beneficia; alcune ricerche hanno dimostrato come dosi adeguate di vitamina C e B5 aiutano a ridurre i livelli di colesterolo "cattivo" e di lipidi nel sangue, contribuendo quindi a prevenire gli infarti. Fra tutti i benefici, non possiamo non citare il potere che hanno di prevenire i tumori; numerosi studi infatti hanno evidenziato come queste vitamine, in dosi elevate, sono in grado di prevenire alcuni tumori, come neoplasie allo stomaco, del pancreas, dell'esofago, dei polmoni e del cavo orale.

LE VITAMINE PER LO SPORT                                                             

Gli sportivi, così attenti all'alimentazione, come è possibile che soffrano di carenze vitaminiche? La dieta non sempre garantisce l'assunzione di tutto lo spettro vitaminico di cui uno sportivo ha bisogno per il recupero e per la propria salute. Lo sport inoltre peggiora la situazione, nel senso che più intenso è il nostro dispendio energetico, più il nostro organismo ha bisogno di vitamine preziose per i nostri muscoli, per il sistema nervoso e per il metabolismo energetico. Se l'attività sportiva è particolarmente intensa e prolungata provochiamo l'aumento dei radicali liberi, per cui saranno necessarie la vitamina C, E e il betacarotene per limitare i danni causati da queste molecole.

Se praticate bodybuilding, crossfit, lotta, arti marziali, pugilato ma anche sport di squadra come calcio e/o rugby dovete prendere in seria considerazione un'integrazione di un multivitaminico.

INTEGRAZIONE DI VITAMINE NECESSARIA?

Un multivitaminico naturale super concentrato mette a disposizione nella dose giornaliera le giuste dosi di vitamine idrosolubili e liposolubili; le prime (Vitamina C e del gruppo B) possono sciogliersi nell’acqua, non possono essere accumulate nel nostro organismo e, soprattutto, vanno introdotte quotidianamente con il cibo; le seconde (gruppi A, E, D, K) possono sciogliersi in sostanze grasse ed essere immagazzinate nel fegato, dove diventano una sorta di “riserva” per il nostro organismo.


Cosa deve contenere un multivitaminico per definirsi completo?

  • La vitamina C, o acido ascorbico, partecipa alla sintesi del collagene, una proteina che garantisce tenuta a muscoli, tessuti vascolari, ossa e cartilagini; inoltre è indispensabile per i processi di cicatrizzazione.
  • La vitamina B12 è la più importante fra le vitamine del gruppo B, ed è indispensabile all'organismo per la produzione di globuli rossi, che trasportano l'ossigeno nel sangue. Inoltre questa vitamina assicura il buon funzionamento del sistema nervoso. I sintomi da carenza sono anemia, debolezza e affaticamento, apatia e dolori muscolari.
  • La vitamina B9, nota anche come acido folico svolge un ruolo fondamentale per la sintesi delle proteine e partecipa sia alla produzione che al rinnovamento dei globuli rossi, delle mucose e delle cellule nervose. Una carenza di questa vitamina provoca affaticamento fisico e mentale (disturbi della concentrazione e della memoria), oltre che perdita di peso e diarrea
  • La vitamina B3, nota anche come vitamina PP o niacina è importante per la produzione di energia, per la trasmissione degli impulsi nervosi e per la sintesi di alcuni ormoni indispensabili al corretto funzionamento di tutto l'organismo
  • La vitamina D. Il nostro orgnaismo riesce a sintetizzarla quando la pelle viene esposta al sole, e il suo ruolo principale è quello di fissare il calcio nelle ossa, garantendo denti e ossa robusti
  • La vitamina E, o tocoferolo, è un potente antiossidante. Nell'organismo contrasta l'azione dei radicali liberi, proteggendo le cellule, e contribuisce a conservare in buona salute il sistema immunitario. Questa vitamina è indispensabile per il funzionamento dei muscoli

I NOSTRI INTEGRATORI DI VITAMINE

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Potassio
24 Luglio 2015

Potassio

I benefici che questo questo minerale apporta alla salute

L'assunzione di potassio è associata con una diminuzione del 20% del rischio di morte per tutte le cause, una riduzione del rischio di ictus , a bassa pressione sanguigna, alla protezione contro la perdita di massa muscolare, la conservazione della densità minerale ossea e la riduzione della formazione di calcoli renali.

Acido Folico
12 Febbraio 2015

Acido Folico

L'acido folico è utilizzato per prevenire e trattare bassi livelli ematici di folato (deficit di folati), così come le sue complicanze, tra cui anemia e l'incapacità dell'intestino di assorbire i nutrienti correttamente. L'acido folico è usato anche per altre patologie comunemente associate a deficit di folati, tra cui la colite ulcerosa, malattia epatica, alcolismo, e dialisi.

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).