Ribosio - Alleato per l'Aumento della Massa Muscolare

Ribosio - Alleato per l'Aumento della Massa Muscolare

L'importanza del Ribosio per il Recupero e la Crescita Muscolare

Il ribosio è uno zucchero semplice, monosaccaride, aldosio a cinque atomi di carbonio, ottenibile in due forme otticamente attive, importante costituente dell'acido ribonucleico. Questa tipologia di zucchero viene metabolizzata all'interno della maggior parte delle cellule viventi. Per cosa si usa il ribosio? Il ribosio si utilizza in campo sportivo perché:

  • Aumenta l’energia del corpo
  • Migliora la salute del cuore
  • Migliora le prestazioni atletiche
  • Migliora il recupero muscolare
  • Migliora la prontezza mentale
  • Il ribosio infine combatte la rigidità muscolare e la sindrome da stanchezza cronica. 

L'integrazione di ribosio è richiesta principalmente per elevare velocemente i livelli di ribosio nel sangue, rendendolo quindi disponibile alle cellule per incrementare ed accumulare energia. Il ribosio è correlato con l'ATP la benzina che da energia ai nostri muscoli. L'adenosina trifosfato, o ATP, è costituita da una molecola di adenina e una di ribosio (zucchero a 5 atomi di carbonio) a cui sono legati tre gruppi fosforici, mediante due legami ad alta energia. 

L'energia immagazzinata nell'ATP deriva dalla degradazione di composti denominati carboidrati, proteine e lipidi, attraverso reazioni metaboliche che avvengono in assenza o in presenza di energia. L’ ATP, pertanto, è di vitale importanza per l’esistenza stessa della cellula perché senza di essa non potrebbero avvenire gli scambi energetici necessari allo svolgimento di qualsiasi lavoro biologico.

Sappiamo che la creatina monoidrato è uno dei più importanti integratori che il bodybuilder ha a disposizione per aumentare la forza e la massa muscolare. La creatina funziona semplicemente perché fortifica l’ATP, il composto che i muscoli usano per l’energia. Quando eseguite una serie, l’ATP viene rapidamente scissa, ma la creatina lo rigenera donando un fosfato all’ATP che lo ha perso (ed è al momento ADP). Il risultato è che si ottiene la ricostituzione dell’ATP ma attraverso una diversa via – e forse anche più importante, sostiene il recupero muscolare dopo che vi siete allenati. 

L'integrazione di ribosio amplifica il funzionamento della creatina. Dovete sapere che l’integrazione con ribosio rallenta in misura significativa l’insorgenza della condizione di superallenamento accelerando il processo di recupero e la formazione di ATP. Le cifre nude e crude indicano che l’integrazione di ribosio aumenta la capacità della cellula di riutilizzare l’ADP e l’AMP fino al 700%. Stiamo parlando qui di impennate energetiche per i muscoli principali unite ad una spinta per il recupero muscolare tra una sessione d’allenamento e l’altra!

Come va assunto il ribosio?

Il ribosio va assunto nei periodi dove l’allenamento è particolarmente intenso. La dose consigliata va dai 3 ai 5 grammi, sarebbe opportuno inserirlo nel frullato pre e post allenamento. Se unito ad altri integratori, come la creatina, la glutammina viene notevolmente potenziata la sua azione anabolizzante. 

RIBOSIO SU ABC ALLENAMENTO STORE

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati