Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ribosio, Come, Quando e Perché Usarlo

data di redazione: 11 Novembre 2018 - data modifica: 24 Novembre 2018
Ribosio, Come, Quando e Perché Usarlo

Ribosio, Come, Quando e Perché Usarlo

Il D-ribosio è contenuto in ogni cellula, inserito in strutture complesse, indispensabile per gli esseri viventi.
.
Il Ribosio non è altro che uno zucchero, composto da cinque atomi di carbonio, essenziale per l’organismo umano in quanto viene usato da quest’ultimo per produrre le molecole di ATP, una fonte che fornisce energia immediata alle cellule del corpo e che è necessaria per tutte le funzioni vitali di base, tra le quali: la respirazione, il movimento dei muscoli ed il corretto funzionamento dell’attività cerebrale.

Il ribosio assume un ruolo chiave nel mantenimento dell'omeostasi cellulare e tissutale, intervenendo in differenti reazioni di natura sia energetica e metabolica che plastica. 

Cosa fa il Ribosio?

  1. Produce energia
  2. E' interessato nella sintesi di ATP, ribonucleotide fondamentale nei processi energetici, in grado di liberare energia attraverso la sua idrolisi;
  3. E' interesssato nella sintesi proteica e divisione cellulare, costituendo lo zucchero indispensabile per la sintesi degli acidi nucleici;
  4. E' interessato nella sintesi di aminoacidi preziosi sia dal punto di vista strutturale che metabolico, come istidina, glutammina, glutammato, prolina ed arginina;

Per questi motivi il ribosio ha trovato impiego soprattutto in ambito sportivo come integratore energetico e ricostituente.

Pertanto per il suo ruolo nel discorso ATP e produzione di energia consigliamo di assumerlo dopo allenamenti pesanti con i pesi per favorire il recupero e l'aumento della massa muscolare.

Di norma vengono consigliati 5 grammi post workout, potete anche unirlo ad altri integratori come Creatina e/o proteine per un shaker post workout. 

Un integratore non basta per aumentare la massa muscolare, è necessaria una buona dieta e soprattutto un buon programma di allenamento.

Per quanto riguarda l'allenamento ci abbiamo pensato noi e ti consigliamo di provare il nostro metodo ABC FIT fruibile in forma digitale attraverso APP oppure stampabile in formato PDF. 

Visita lo store cliccando nel link qui di seguito allegato e vedrai crescere i tuoi muscoli come non mai.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Ribosio - Alleato per l'Aumento della Massa Muscolare
04 Ottobre 2017

Ribosio - Alleato per l'Aumento della Massa Muscolare

L'importanza del Ribosio per il Recupero e la Crescita Muscolare

Il ribosio va assunto nei periodi dove l’allenamento è particolarmente intenso. La dose consigliata va dai 3 ai 5 grammi, sarebbe opportuno inserirlo nel frullato pre e post allenamento.

Integratori adatti al periodo invernale
02 Ottobre 2014

Integratori adatti al periodo invernale

La potenza della Glutammina

La glutammina rafforzando il sistema immunitario è un integratore indispensabile per l'inverno.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.