ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Reintegrare acqua con i cibi

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 26 Luglio 2021
Reintegrare acqua con i cibi

Non solo con le bevande si ripristina il livello di liquidi nel nostro organismo

Si può dire che tutti gli alimenti siano costituiti in media per il 70% di acqua. 

Il fabbisogno quotidiano di acqua in un individuo che vive in un clima temperato è di circa 2,5 lt, che si può consumare:

  1. sotto forma di bevanda
  2. sotto forma di componente liquido contenuto in alimenti solidi

 

Infatti:

  • un quarto di questo quantitativo viene eliminato attraverso la traspirazione,
  • un quinto evapora con l'aria aspirata
  • e più della metà viene eliminato sotto forma di urine e feci.

 

Questi valori mutano nei climi caldi; nei paesi tropicali, per esempio, l'organismo può arrivare a eliminare fino a sette litri di acqua al giorno.

 

 

Poiché il liquido contenuto nel cibo non sopperisce totalmente alla quantità di acqua che l'organismo disperde ogni giorno, è necessario reintegrarla, ingerendo oltre

  • all'acqua pura,
  • al latte,
  • ai succhi di frutta,
  • al
  • e al caffè,

 

anche cibi contenenti alte percentuali di acqua come:

  • - agrumi
  • - vegetali verdi (lattuga, spinaci, con quantità di acqua fino all'80%)
  • - cetrioli e zucchine ( con quantità vicine al 90%)

Il liquido contenuto nella carne non supera il 70% e quello del pane il 35%.

 

Il livello di acqua nei tessuti del nostro organismo diminuisce gradualmente con l'età, pensate che quello del neonato si aggira sull'85% mentre nell'anziano scende al 60%.

 

Una corretta assunzione di liquidi deve tenere conto del rapporto diretto intercorrente tra fabbisogno idrico e regime alimentare;

per ogni caloria ingerita l'organismo necessita di 1 centimetro cubo di liquido.

Con l'apporto calorico deve aumentare quindi anche quello idrico. 

Già in un altro nostro articolo abbiamo spiegato l'importanza dell'idratazione e soprattutto quanto bere, ora sapete qualcosa in più.

 

Buon allenamento da ABC



Potrebbe interessarti anche

Gingko Biloba
02 Ottobre 2014

Gingko Biloba

Le proprietà benefiche di questo integratore

Il Ginkgo Biloba, è un integratore che viene spesso usato da persone anziane, per migliorare i problemi di memoria legati all'invecchiamento. Sembra che questo effetto, come emerso da alcuni studi, sia collegato al suo effetto di costruzione muscolare.

Integratori Quando Assumerli per Potenziare gli Effetti Muscolari
19 Gennaio 2019

Integratori Quando Assumerli per Potenziare gli Effetti Muscolari

Schema del giusto tempo di assunzione integratori per massimizzarne gli effetti sul muscolo

Integratori; quando prenderli per aumentare le prestazioni muscolari; in questo articolo, viene spiegata la tempistica corretta dell'integrazione per massimizzare i risultati dell'allenamento! Il giusto Timing per assumere integratori.

Ultimi post pubblicati

Powerbuilding per Aumentare Forza e Massa Muscolare
18 Maggio 2021

Powerbuilding per Aumentare Forza e Massa Muscolare

I programmi di powerbuilding espongono gli atleti ad entrambi gli stili di allenamento in un approccio leggermente più abbreviato. Questo apre la porta alla valutazione oggettiva di ogni sport e del proprio potenziale per avere successo nell'uno o nell'altro.

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno
09 Giugno 2021

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno

Questo programma è completo ed esaustivo, in quanto è composto da schede di allenamento specifiche per l'aumento della massa e forza muscolare e altre specifiche per la definizione muscolare, mediante l'esecuzione degli esercizi più importanti ed efficaci del bodybuilding.