Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

5 Abitudini del mattino che ti possono rendere una giornata migliore

data di redazione: 08 Dicembre 2016 - data modifica: 09 Dicembre 2016
5 Abitudini del mattino che ti possono rendere una giornata migliore

Questa pratica cambierà il tuo stato d'animo e le routine per il meglio

Ciò che fai la mattina influisce notevolmente sul tono di tutta la giornata.

Se rotoli giù dal letto dopo aver spento la sveglia almeno 10 volte e parti da casa senza magari esserti nemmeno lavato i denti vuol dire che lasci le sorti della giornata al caos, …ed è molto probabile che il caos la farà da padrone.
Esistono tanti consigli sul web di persone di successo che ti dicono come fare per migliorare la tua giornata, la tua vita. Ma è necessario partire da voi stessi, dalle vostre capacità e credere nei vostri mezzi, e questo si attua rendendo le vostre giornate produttive, non quelle che quando arrivate a sera non “avete combinato un bel niente”.

Puoi partire con alcuni trucchi psicologici, sono più semplici di quello che pensi. Provare per credere.
Chi inizia bene è a metà dell’opera e per fare questo bisogna partire con il piede giusto, per poi tornare a letto… sempre con il piede giusto.

Fai il letto

Ti sembrerà strano e troppo semplicistico, ma la prima cosa che devi fare appena alzato è fare il letto. Se fai il letto ti prepari ad eseguire le cose nel modo e nell’ordine giusto.

Questo semplice atto di organizzazione di lenzuoli, copriletto e cuscini, lasciando la tua camera da letto in una condizione presentabile rafforza in modo impressionante il cervello mezzo addormentato dando un senso di ordine e tranquillità.

Più tranquillità vuol dire meno stress e meno stress significa umore migliore, maggiore produttività e (si spera) una giornata migliore.

Idratati bene

Le cellule sono state senza acqua per diverse ore, e quindi dovresti reintrodurre acqua prima di qualsiasi altra sostanza (anche prima del caffè).

Sorseggia acqua (ancor meglio acqua tiepida e succo di limone appena spremuto) ed avrai energia per tutta la giornata. È un modo semplice per reidratare il corpo, e dovresti farlo tutte le mattine in maniera automatica.

Inoltre, se sorseggi l'acqua per tutta la mattina, a piccoli sorsi, va a finire che riesci ad adempiere il consiglio degli otto bicchieri consigliati per la giornata. Impostare quindi la tua giornata nel segno dell’idratazione.

Pianifica la giornata

Un semplice elenco delle tre cose più importanti che desideri realizzare a breve termine (vale a dire prima di mezzogiorno) ti può aiutare ad andare con calma per il resto della giornata. Se sai che le cose più importanti le hai fatte, il resto è solo un di più e di sicuro riesci a fare tanto altro ma con meno stress.

Metti nero su bianco oppure sul tuo smartphone quello che devi fare in modo prioritario, allontani lo stress di dover ricordare e può servire come un utile promemoria dei tuoi obiettivi.

Anche se si tratta solamente di "prendere i panni in lavanderia, cucinare per pranzo oppure fare il tuo allenamento" un paio di piccoli compiti ti terranno in pista e ti permetteranno una migliore gestione del tempo per tutto il giorno.

Come si suol dire, chi fallisce i piani aveva pianificato di fallire.

Dai priorità alle cose più importanti poi fai il resto, così avrai una giornata più agevole e più tranquilla.

Ascolta la musica che ami

Indipendentemente da quello che devi fare, una colonna sonora tonificante, e delle melodie energizzanti ti aiuteranno ad essere positivo per tutto il giorno. Scegli i brani che ti danno la carica e usali darti il buonumore prima di uscire di casa.

La buona musica ti rende la routine quotidiana molto meno stressante.

Muoviti

Vuoi stare meglio a metà pomeriggio? Prenditi del tempo al mattino muovendo attivamente il corpo. Qualunque cosa facciate, che sia stretching, una passeggiata con il cane, una seduta di CrossFit, iniziando la giornata con il movimento attivi il metabolismo e porterai energia per tutta la giornata.

Inoltre, se nella prima parte della giornata hai fatto qualcosa di positivo per il tuo corpo è molto più probabile che farai scelte alimentari migliori. Inoltre sentirai i benefici del tuo allenamento per tutta la giornata, quindi sarai più felice, e questo vorrà dire meno stress e più produttività.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Mancino o Destrimane, dimmi come sei
02 Ottobre 2014

Mancino o Destrimane, dimmi come sei

I pugili temono i mancini, perché? Quali sono le motivazioni di questa "preferenza" nei nostri gesti tecnici?

Con che mano tieni il fioretto oppure con quale piede calci il pallone? Qual è il tuo pugno più potente? Vantaggi e svantaggi di essere mancino nelle competizioni sportive

Dormire al Caldo oppure al Freddo?
07 Gennaio 2015

Dormire al Caldo oppure al Freddo?

A Quale Temperatura Bisogna tenere la stanza da letto e perché

Tenere la stanza sopra i 19 gradi, infatti, impedisce al corpo di raffreddarsi naturalmente attraverso l'attività del sonno e della melatonina. La melatonina rappresenta il più importante ormone anti-aging permettendo al corpo di raffreddarsi naturalmente.

Ultimi post pubblicati

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.

Super Allenamento Per i Pettorali
19 Febbraio 2020

Super Allenamento Per i Pettorali

Lo sbaglio che effettuano moltissimi praticanti in palestra, in merito all’allenamento dei pettorali, è quello di concentrarsi esclusivamente sulle distensioni su panca piana con bilanciere. Questo esercizio base è importante, in quanto permette di aumentare la forza di base, ma non è esaustivo per incrementare la massa muscolare dei pettorali.