Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

5 Dolci Natalizi - Classifica Calorica

data di redazione: 22 Dicembre 2015
5 Dolci Natalizi - Classifica Calorica

I dolci classici del natale, che tutti conosciamo, sono:

  • panettone
  • pandoro
  • torrone cremonese
  • panforte
  • marrons glaces

Abbiamo fatto una classifica, analizzando le calorie fornite per 100 grammi di prodotto.

5 POSTO - TORRONE CREMONESE

100 grammi di prodotto forniscono 15 grammi di grassi (1,4 quelli saturi) e un apporto di 450 kcal. In relazione al pandoro e panettone è un dolce che viene consumato però in dosi nettamente minori.

4 POSTO - PANDORO

Apporta 20 grammi di grassi e circa 50 grammi di carboidrati, superando le 400 kcal per ogni etto. Se poi aggiungiamo creme, zucchero a velo e cioccolato fuso l'apporto calorico si alza notevolmente.

3 POSTO - PANFORTE TOSCANO

Buonissimo con miele, frutta candita, la ricetta originale toscana arriva a sfiorare le 400 kcal all’etto, ma offre meno di 10 grammi di grassi.

2 POSTO - PANETTONE

Il panettone si posiziona al secondo posto ed ha un quantitativo di grassi pari a 15 grammi su un etto di dolce, arrivando così a 360 kcal.

1 POSTO - MARRONS GLACES

Purtroppo sono i meno popolari e diffusi ma questi dolcetti offrono solo 300 kcal per etto, le castagne glassate presentano una totale assenza di grassi ma sono ricchissime di zuccheri semplici che elevano la glicemia nel sangue. Da considerare che di norma se ne mangia una quantità in peso nettamente inferiore a panettone e pandoro.

Conclusione: Natale è Natale e va festeggiato come la tradizione vuole, non è certo un giorno o due che rovinano la linea di un'atleta ma i restanti 363 giorni!

ABC Allenamento vi augura un sereno e felice Natale!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Guardie del corpo
04 Gennaio 2015

Guardie del corpo

Un lavoro complesso e pericoloso

Il guardia-spalle deve avere anche una buona base di arti marziali, deve sapere usare il suo corpo come un'arma, contando che la maggior parte delle volte il suo intervento sarà non armato. La sua preparazione deve essere buona sia in piedi che al suolo, dovrà saper affrontare un avversario armato di coltello o di bastone, dovrà saper disarmare, bloccare e atterrare il nemico.

10 Curiosità Sul Giorno Di Natale
24 Dicembre 2017

10 Curiosità Sul Giorno Di Natale

Gli storici hanno dimostrato che il Cristo non nacque né nell’anno Zero, né tanto meno il 25 dicembre, data scelta solo nel III secolo d.C. per festeggiare l’augusto anniversario, in modo da soppiantare concomitanti e radicate feste pagane dedicate al dio Sole, diffuse in tutto un Impero romano ormai al crepuscolo e dilaniato da conflitti tra i vecchi e il nuovo, rivoluzionario culto.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.