5 Miti Sul Sollevamento Pesi Che Puoi Tranquillamente Ignorare

5 Miti Sul Sollevamento Pesi Che Puoi Tranquillamente Ignorare

5 false credenze da sfatare assolutamente

Non credere a tutto ciò che ti viene detto, anche perché sulla palestra, in particolare sul sollevamento pesi, ci sono 5 falsi miti a cui assolutamente non devi credere.

Se osserviamo cinque persone che lavorano con i pesi in una palestra, e vi mostrerò sei diverse opinioni:

  • su ciò che bisogna migliorare per ottimizzare i risultati
  • e come deve essere eseguito l’esercizio.

Il Sollevamento Pesi è circondato da diversi miti, a volte alcuni possono effettivamente ostacolare il tuo miglioramento oppure farti allontanare definitivamente dalla palestra.
Spesso crediamo che il Sollevamento Pesi non sia efficace come altri esercizi o che abbia risvolti negativi nella pratica, il che significa che dovremmo dedicarci ad altro.
Niente di tutto questo è vero.


Sollevare pesi è una forma di esercizio come qualsiasi altro ed è un modo testato nel tempo per migliorare la tua forza e la salute generale.


Ecco cinque dei più grandi miti che riguardano l'allenamento con i pesi e il perché devi ignorarli.

1. I pesi non sono per tutti
Di solito quando pensiamo ai classici sollevatori pesi immaginiamo uomini con un fisico come l'Incredibile Hulk, portando molte persone alla conclusione che il sollevamento pesi non è fatto per loro.

Alcuni possono rifiutarsi di sollevare pesi perché vogliono rimanere agili, ma il vero problema di questo stereotipo è che spesso sono le donne che li evitano, in effetti molte donne rimangono sul cardio o sullo yoga per paura di prendere massa.
Ma come sottolinea la US News, le donne dovrebbero dedicarsi al sollevamento pesi ancora più motivate degli uomini.

LEGGI ANCHE: DONNE IN MENOPAUSA E PERDITA OSSEA

Le donne hanno meno massa muscolare degli uomini e sono più incline a problemi come l’osteoporosi dopo la menopausa, questo significa che è ancora più importante per le donne guadagnare massa muscolare attraverso una routine di sollevamento pesi.
L'allenamento con i pesi porta anche altri aspetti benefici, come la riduzione dell'ansia e la costruzione del core (che può aiutare a prevenire una ampia varietà di infortuni).
Nessuno finisce per sembrare Arnold a meno che non si alleni tantissimo ed assuma sostanze illegali.


Le donne, in particolare, sono carenti degli ormoni necessari per arrivare ad assumere quell'aspetto.


2. Allenarsi con pesi moderati è uno spreco di tempo
Alcuni ti diranno che devi sollevare pesi enormi per vedere i risultati, mentre altri sosterranno esattamente il contrario, cioè che è meglio fare un gran numero di ripetizioni con pesi leggeri.
Hanno torto entrambi.
Se cominci subito con pesi enormi ti farai male.
Mentre è buona cosa iniziare con pesi leggeri, andrai incontro sicuramente allo stallo se utilizzi sempre gli stessi carichi con gli stessi esercizi.

LEGGI ANCHE: 3 MITI SUL METABOLISMO DA SFATARE ASSOLUTAMENTE

Per ottenere il massimo guadagno dall'allenamento con i pesi, devi costantemente obbligare i tuoi muscoli a fare più di quanto si è abituati.
Il modo più semplice per farlo è aumentare i carichi nel tempo, non puoi ottenere guadagni se non esci mai dalla tua comfort zone e provi a dare sempre di più.
Quando fai pesi devi provare una leggera sensazione di disagio, non devi essere comodo; non devi esagerare ma devi farlo, con la testa sulle spalle.
3. I tuoi muscoli guadagnati in palestra si trasformeranno in grasso
Uno dei miti più ridicoli che tiene lontane le persone dalle palestre è quella dei muscoli che si trasformano in grasso. Si pensa infatti che i muscoli che costruiranno facendo pesi possa alla fine trasformarsi in grasso, lasciando la loro composizione corporea peggio di quando hanno iniziato.
Qualsiasi medico può confermarvi che le cellule muscolari non possono più trasformarsi né in cellule adipose né in cellule cerebrali (magari!).
Però è anche vero il contrario.
Uno studio riportato dalla CNN ha rilevato che il cardio è più efficace nel bruciare grassi rispetto all'allenamento con i pesi, ma ha anche sottolineato che una combinazione dei due porterà ai migliori risultati.
In ogni caso è importante ricordare è che non si dovrebbe assolutamente credere che il sollevamento pesi ti porterà a diventare flaccido se ti fermi, tantomeno altri tipi di esercizio lo faranno

4. Devi per forza fare un abbonamento in palestra

Sì, le palestre hanno certamente attrezzature e macchine specializzate che possono rendere ottimale il tuo lavoro con i pesi.
Sebbene le macchine isotoniche abbiamo i loro vantaggi rispetto ai pesi liberi a casa, hanno anche i loro svantaggi.

LEGGI ANCHE: ATTREZZATURA PALESTRA, COSA NON DEVI COMPRARE

Le macchine permettono al tuo corpo di muoversi in un intervallo prestabilito, il che limita la distanza in cui puoi stendere i muscoli e mette un tetto ai risultati.
Nella maggior parte dei casi, i pesi liberi hanno un miglior rapporto qualità prezzo e si traducono meglio in prestazioni atletiche. Un altro aspetto negativo delle palestre è la condivisione delle macchine con altri abbonati, così la tua routine di allenamento può portare dei ritardi quando gli attrezzi sono occupati.
È possibile acquistare i pesi liberi, allenarsi a casa e avere comunque un regime di allenamento efficace.
Inoltre, anche il lavoro a corpo libero, come push up, squat e affondi possono essere di grande aiuto.
5. L’allenamento con i pesi porta a dei problemi di salute
Il modo in cui alcuni descrivono il sollevamento pesi, ti fa pensare che la pesistica non è fatta per il tuo fisico.
Lavorare con la ghisa

  1. alza la pressione sanguigna
  2. fa male alle articolazioni
  3. ti rende meno flessibile.

La maggior parte di questi presunti rischi sono completamente esagerati.

LEGGI ANCHE: ALIMENTAZIONE, 4 MITI COMUNI

Non possiamo negare che si rischia di infortunarsi, ma questo è vero per qualsiasi attività o qualsiasi sport.
I problemi che esistono, come il dolore alle articolazioni, spesso derivano da chi esagera, oppure che cercano di sollevare troppo peso o semplicemente non usano una tecnica adeguata.
Il sollevamento pesi può causare un temporaneo aumento della pressione sanguigna, ma secondo la Mayo Clinic,

"il sollevamento pesi può anche avere benefici a lungo termine per la pressione sanguigna che superano il rischio di un picco temporaneo per la maggior parte delle persone".

Sollevare pesi richiede tempo per i buoni risultati, ma è un ottimo modo per costruire i muscoli, e nessuno ha motivo di temere di gonfiarsi eccessivamente (“magari”, qualcuno dirà).
La sala pesi non dovrebbe essere un paesaggio alieno, ma un altro strumento per mantenersi nella miglior forma possibile.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati