(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Pesi Meglio del Tapis Roulant, per Ridurre il Grasso dalla Pancia

data di redazione: 26 Dicembre 2014
Allenamento Pesi Meglio del Tapis Roulant, per Ridurre il Grasso dalla Pancia

Uno studio rivela la migliore attività fisica per diminuire il girovita

Dopo qualche giorno di festa, molti avvertono sul proprio girovita, qualche centimetro in più e probabilmente non è muscolo ma grasso. Questo è normale ed è giusto che si festeggi come meglio si crede, una “ricarica nutrizionale natalizia” può darci la giusta carica mentale per riprendere la nostra attività fisica con maggiore determinazione e intensità per rimetterci in forma. Anche se può sembrare un po' presto per cominciare a pensare a risoluzioni anche per la festa di Capodanno, un nuovo studio può offrire qualche saggio consiglio sul tipo di attività da sostenere: rispetto all'attività aerobica, l'attività fisica con i pesi risulta più efficace nel mantenere sotto controllo il grasso addominale.

 

Da Gennaio si consiglia di dirigersi verso la sezione pesi della vostra palestra; i ricercatori dicono che l'allenamento pesi giornaliero è più efficace dell'esercizio aerobico per togliere il grasso addominale.


La prima cosa che molte persone fanno quando entrano in palestra, dopo le festività, all'inizio di gennaio, è andare sul tapis roulant e fare penitenza, ma questo nuovo studio - pubblicato sulla rivista Obesity - suggerisce di virare verso la sezione pesi.

 

Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), fa notare che una vasta gamma di fattori giocano un ruolo nell'obesità, questo lo rende un "problema di salute complesso da affrontare."

 

Anche se il peso corporeo è il risultato dei nostri geni, metabolismo, ambiente e cultura, i risultati di obesità dovuti ad uno squilibrio energetico – si ottengono semplicemente quando: si mangiano troppe calorie e non si effettua abbastanza attività fisica.

 

Tuttavia, perché il comportamento e l'ambiente giocano un ruolo importante nell'obesità, il CDC fa notare che questi sono le più grandi aree per la prevenzione e il trattamento.

 

L'autore principale dello studio, Rania Mekary, del Dipartimento di Nutrizione della Harvard School of Public Health (HSPH), parla dell'importanza di una “sana” misura della circonferenza della vita:

"Essendo l'invecchiamento associato con la sarcopenia, la perdita di massa muscolare, basandosi sul solo peso corporeo, non è sufficiente per poter invecchiare in modo sano secondo lo studio. La misurazione della circonferenza del girovita, è un indicatore migliore della composizione corporea tra gli adulti più anziani."

 

Poiché studi precedenti si sono concentrati su una specifica popolazione di partecipanti - per esempio, coloro che erano in sovrappeso o avevano avuto il diabete di tipo 2 - per brevi periodi di tempo, ottenendo così risultati misti, Mekary e il suo team ha utilizzato un ampio campione di uomini sani, con una vasta gamma di indici di massa corporea (BMI), osservati per un lungo periodo di tempo.

 

Allenamento con i Pesi combinato con l'Esercizio Aerobico risulta un Opzione Ancora Migliore

 

I ricercatori hanno studiato 10.500 uomini sani negli Stati Uniti di età superiore ai 40 anni che facevano parte della Health Professionals Follow-up Study tra il 1996-2008. Dopo aver valutato l'attività fisica, la circonferenza della vita e il peso corporeo degli uomini, il team ha analizzato i cambiamenti nei loro livelli di attività durante il periodo di 12 anni e di come questi hanno agito sul loro girovita.

 

L'obesità
Un adulto che ha un BMI di 30 o superiore, è considerato obeso
La circonferenza della vita predice il rischio di malattie correlate all'obesità
I soggetti obesi sono a rischio di diverse condizioni di salute, tra cui il diabete di tipo 2, malattie cardiache, tumori e ipertensione.

 

Qualcosa in più circa l'obesità
I risultati hanno mostrato che gli uomini che hanno aumentato la quantità di tempo trascorsa per il sollevamento pesi di 20 minuti al giorno, ha avuto una riduzione del girovita maggiore (-0.67 cm), rispetto a coloro che hanno aumentato il loro esercizio aerobico di 20 minuti al giorno (- 0,33 centimetri) o rispetto a coloro che hanno aumentato, sul proprio lavoro, l'attività di salire le scale (-0,16 cm).

 

Non sorprende che, chi ha aumentato i comportamenti sedentari tra cui guardare la TV, abbia guadagnato più peso nella zona della pancia.

 

I ricercatori fanno notare, inoltre, che, anche se l'esercizio aerobico da solo era legato ad un minore aumento di peso rispetto all'allenamento pesi, la circonferenza della vita è un migliore indicatore di salute nelle persone anziane. Inoltre, combinando allenamento pesi e attività aerobica, si sono ottenuti migliori risultati.

 

"Impegnarsi nell'allenamento di resistenza o, idealmente, combinandolo con l'esercizio aerobico, potrebbe aiutare gli anziani e non solo, a diminuire il grasso addominale aumentando o conservando la massa muscolare", aggiunge Mekary.

 

Il Prof. Frank Hu, autore del HSPH, dice:

"Questo studio sottolinea l'importanza dell'allenamento con i pesi nel ridurre l'obesità addominale, soprattutto tra gli anziani. Per mantenere un peso sano e girovita contenuto, è fondamentale seguire un allenamento con i pesi abbinato con l'esercizio aerobico."

 

Riferimenti:

Weight training, aerobic physical activities, and long-term waist circumference change in men, Rania A. Mekary, et al., Obesity, doi: 10.1002/oby.20949, published 19 December 2014, abstract.

Harvard School of Public Health news release, accessed 23 December 2014.

Additional source: CDC Overweight and obesity, accessed 23 December 2014.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Elevato Consumo di Caffè e Aumento della Mortalità : un Possibile Campanello di Allarme?
02 Ottobre 2014

Elevato Consumo di Caffè e Aumento della Mortalità : un Possibile Campanello di Allarme?

Da anni esistono diverse scuole di pensiero relativamente al consumo giornaliero di caffeina ammissibile e ai relativi effetti sulla salute sia positivi che negativi, che meriterebbero di essere analizzati singolarmente in chiave fisiologico-biochimica e che ovviamente esulano dal diretto scopo di questo articolo

l'acqua gassata fa male?
02 Ottobre 2014

l'acqua gassata fa male?

L'ACQUA GASSATA FA MALE? Alcuni dicono che bisognerebbe bere solo acqua naturale perché quella frizzante fa male, aumenta i problemi di reflusso e "gonfia"? Altri, invece, dicono che aiuta a digerire. Che cosa c’è di vero? All’anidride carbonica, cui si deve il "frizzante" dell’acqua

Ultimi post pubblicati

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino
24 Settembre 2018

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino

E' una di quelle sfiziosità che ogni tanto vale la pena preparare e che non debbono mai mancare a un buffet in piedi. Sfiziose e croccanti, sono salvacena quando abbiamo le zucchine in frigo e amici a tavola.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4
STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.