Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

il panettone ed il pandoro fanno male?

data di redazione: 30 Luglio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
il panettone ed il pandoro fanno male?

CALORIE PANETTONE PANDORO

 

Il panettone, pur non essendo molto saziante, è piuttosto calorico, infatti fornisce circa 400 calorie ogni 100 grammi di prodotto; se a questo si aggiunge che di solito viene proposto alla fine di un pasto già abbondante si capisce perché i nutrizionisti consigliano di mangiarlo in quantità limitate, e comunque lontano dai pasti principali, magari a colazione intingendolo nel latte, in modo da far aumentare il senso di sazietà. Purtroppo una fetta tira l'altra e si consumano più di 100 grammi a porzione, garantito.

 

Non è forse vero? Un tempo le persone si limitavano ai giorni di festa , ora si inizia a fine novembre e fino a febbraio ci sono panettoni e pandori dappertutto.

 

Ovviamente, e questo vale anche per il pandoro, la versione farcita con cioccolato, creme e glasse varie, è molto più calorica di quella tradizionale e anche meno salutare perché contiene grassi vegetali, a volte idrogenati.

 

Il pandoro possiede caratteristiche nutrizionali simili al panettone e per questo va consumato con moderazione e preferibilmente lontano dai pasti; il pandoro contiene più burro e uova del panettone, ma le differenze non sono sostanziali.

 

Proprio per questo motivo non si può asserire che il panettone sia meno calorico del pandoro: entrambi questi dolci natalizi sono calorici e vanno mangiati con parsimonia se non vi volete ritrovare con un paio di chili in più dopo le feste di Natale. Per quanto riguarda la scelta, quindi, l’unico criterio da adottare è quello del gusto .

 

Un palestrato dovrebbe evitare tali dolci o al limite trasgredire solo nei giorni festivi, seguendo i consigli di master, per limitare i danni.

 

Allenandoci tutto l'anno , quasi come i professionisti, si possono concedere un paio di giorni di libertà .

 

Però Se si deve trasgredire è forse meglio assaggiare i dolci fatti in casa della moglie, mamma , sorella, sono di certo più genuini di quelli comprati ed industriali, come ad esempio IL LATTE PORTOGHESE fatto con uova latte caffè , questo tipo di dolce al cucchiaio è molto buono ed è una specie di budino casalingo ! Al top

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Olimpiadi di Pyongyang - Short Track Arianna Fontana Solo Settima Nei 1500 Mt
18 Febbraio 2018

Olimpiadi di Pyongyang - Short Track Arianna Fontana Solo Settima Nei 1500 Mt

Lo Short Track nasce negli Stati Uniti ed in Canada ed è praticamente una gara di pattinaggio su ghiaccio sostanzialmente basato sulla velocità, che si differenzia da altre discipline per il fatto che predilige una partenza in contemporanea. Il nome stesso della disciplina (pista corta) suggerisce che il tracciato è solitamente breve, ovvero 110 metri, anche se le distanze ufficiali variano dai 500, 1000 e appunto i 1500 metri, che poi è quella che interessava le atlete italiane ieri.

La Leggenda di Yip Man, il film
17 Gennaio 2017

La Leggenda di Yip Man, il film

Il defunto Gran Maestro Yip Man, scomparso nel 1972, è il Maestro  di Wing chun più famoso grazie a Bruce Lee.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.