Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Il Sesso Fa Dimagrire?

data di redazione: 02 Giugno 2018
Il Sesso Fa Dimagrire?

Il Sesso Fa Dimagrire?

Avete mai pensato a quante calorie possiamo bruciare facendo l'amore?

Ogni singola azione che compiamo, come camminare o più semplicemente respirare, necessita di calorie; per fortuna però non tutte le azioni sono dei sacrificici o risultano così noiose ed onerose dal punto di vista dell'impegno, sia fisico che psicologico.  

La gioia di vivere e la felicità, direttamente o indirettamente, fanno consumare più calorie rispetto alla tristezza e alla depressione, perchè sono anoressizzanti e alleviano molti disturbi, primi fra tutti quelli psicosomatici, garantendo una vita attiva ed in buona salute. 

Ma l'attività più piacevole in assoluto, e su questo tutti siamo d'accordo, è quella sessuale.

È normale che fare l'amore, come del resto ogni altra attività fisica, brucia calorie; di conseguenza, e qui c'è la bella notizia, aiuta a perdere peso. 

Sicuramente un bel modo di dimagrire.

Il bello è che l'attività sessuale, oltre alla mente fa bene anche al corpo:

  • la pressione arteriosa e i livelli di stress si abbassano
  • il sistema immunitario si rafforza
  • i muscoli, in particolare quelli del pavimento pelvico, si tonificano
  • si alleviano gli stati depressivi
  • ma soprattutto, come abbiamo già detto, è un ottimo esercizio fisico per consumare calorie

Come dimostrano le ricerche più recenti, il sesso, inteso come movimento fisico, è indicato davvero a tutti, anche ai cardiopatici; salta all'occhio infatti la bassa percentuale di casi d'infarto durante l'atto sessuale. 

Ma rimaniamo ai dati sul consumo calorico. 

Per farci un'idea, un rapporto sessuale dalla durata di quindici minuti, consumato nella classica posizione del missionario, ci può far bruciare dalle 250 alle 350 calorie, quanto un piatto di pasta al pomodoro. 

Ma se la fantasia non manca è interessante sapere che il rapporto sessuale consumato in piedi è il migliore sotto il punto di vista del dispendio energetico; se ne bruciano ben 600 per dieci minuti di attività.

Detto questo è chiaro che, anche se abbiamo la capacità di durare a lungo e la fortuna di fare l'amore spesso, non possiamo utilizzare questa attività per contrastare la sedentarietà e per dimagrire. 

In mezz'ora di sesso, quindi di movimento, ovviamente senza tenere conto dei momenti morti, bruciamo circa 85 Kcal, con un consumo al minuto stimato attorno alle 4 Kcal, che non è tantissimo, anche se equivale comunque a circa 15 minuti di nuoto leggero o acqua-gym. 

Chiaramente quindi questa attività da sola non basta per perdere peso.

Ma non è tutto qui, può essere utile sapere che fare l'amore con passione brucia di più. 

Baciarsi durante l'amplesso sessuale infatti non fa che aumentare il dispendio calorico, dato che un semplice bacio in tutta amicizia richiede 9 Kcalorie, mentre il bacio alla francese è evidentemente molto più dispendioso, sia dal punto di vista muscolare che energetico (brucia circa 130 calorie per 5 minuti). 

Altro dato curioso quanto interessante è che l'orgasmo, di per sè, brucia circa 100 calorie. 

Se poi per finire facciamo una doccia col nostro partner riusciamo a bruciare altre 60 calorie. 

Meglio ancora se abbiamo a disposizione una bella vasca di acqua calda; una ricerca effettuata all'interno della Loughborough University infatti ha dimostrato che un bagno in acqua calda ci permette di bruciare circa 140 calorie, paragonabili a mezz'ora di fitness.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Rimini Wellness 2018 Recensione
18 Maggio 2018

Rimini Wellness 2018 Recensione

Il Wellness ha sostituito il Bodybuilding: pochi grossi e più corsi

RiminiWellness è la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione, un evento che racchiude sotto lo stesso tetto tutte le maggiori aziende dell'universo wellness: dai produttori di macchine per l'attività fisica alle palestre, le scuole e le associazioni di categoria.

Atleti Olimpici e Alta Incidenza di Malattie Cardiovascolari
19 Maggio 2015

Atleti Olimpici e Alta Incidenza di Malattie Cardiovascolari

Le condizioni cardiovascolari di sei dei potenziali candidati dell'Olimpo nello studio sono state considerate come pericolo di vita. I ricercatori dello studio, dell'Istituto di Medicina dello Sport e Scienza del Comitato Olimpico Italiano a Roma, hanno presentato i loro risultati al EuroPRevent 2015.

Ultimi post pubblicati

Qual è il Metodo Migliore per Aumentare la Massa Muscolare?
02 Agosto 2020

Qual è il Metodo Migliore per Aumentare la Massa Muscolare?

5x5 Bill Starr, P.O.F., E.D.T., G.V.T.

La nostra idea è quella di utilizzare i 4 metodi sopra elencati, nei muscoli dove sono più efficaci, pertanto GVT per le cosce, P.O.F. per petto e dorso, E.D.T. per Deltoidi, Bicipiti e Tricipiti e 5x5 per allenare i grandi esercizi con un protocollo di forza gestibile e con poche ripercussioni sul sistema nervoso centrale.