ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'esercizio Di Resistenza Potrebbe Migliorare Grazie Alla Scoperta Di Un Ormone

data di redazione: 22 Dicembre 2015
L'esercizio Di Resistenza Potrebbe Migliorare Grazie Alla Scoperta Di Un Ormone

Mentre i benefici per la salute apportati dall'esercizio fisico sono rinomati, incrementare l'attività fisica non è sempre possibile per alcune persone. Ma in un nuovo studio, i ricercatori rivelano la scoperta di un "ormone dell'esercizio" che potrebbe essere utilizzato per aumentare l'esercizio di resistenza.

I ricercatori dicono che l'aumento dei livelli del peptide chiamato “musclin” potrebbe migliorare l'esercizio di resistenza.

Gli investigatori scientifici hanno scoperto che aumentando la circolazione sanguigna di un peptide chiamato musclin migliora la capacità di esercizio innescando la produzione di mitocondri nelle cellule muscolari.

Il primo autore Ekaterina Subbotina, Professoressa dell'University of Iowa, insieme ai suoi colleghi, hanno pubblicato le loro ricerche su Proceedings of the National Academy of Sciences.

Per raggiungere i loro risultati, il team ha geneticamente modificato dei topi rendendoli quindi carenti di musclin. L'assenza di musclin ha ridotto la capacità di esercizio dei topi, nel senso che non erano in grado di esercitarsi più a lungo o in maniera dura come invece facevano i topi normali.

Questo indica che musclin funziona come un "fattore d'esercizio" - una sostanza simile ad un ormone che è prodotto dai muscoli scheletrici in risposta all'esercitare e rilasciata nel flusso sanguigno.

AUMENTARE I LIVELLI DI MUSCLIN HA MIGLIORATO LE PRESTAZIONI DI ESERCIZIO IN 1 SETTIMANA

Il Professor Subbotina e colleghi hanno poi infuso i topi geneticamente modificati con musclin, confrontando il loro rendimento d'esercizio con quello dei topi in deficit di musclin ai quali hanno somministrato un placebo.

In una sola settimana, i ricercatori hanno trovato che la capacità di esercizio dei topi infusi di musclin, erano tornata alla normalità; i roditori sono stati in grado di correre su un tapis roulant più velocemente e più a lungo rispetto ai topi di controllo.

Da indagine successiva, il team ha scoperto che la segnalazione musclin stimola la produzione dei mitocondri all'interno delle cellule muscolari; i mitocondri sono denominati le cellule "centrali elettriche," che forniscono loro l'energia di cui hanno bisogno per funzionare.

I ricercatori concludono che è l'aumento della produzione di mitocondri che ha migliorato la capacità fisica dei topi geneticamente modificati.

Essi rilevano che il musclin può anche svolgere un ruolo importante per la salute dei muscoli nell'esercizio di resistenza.

Nel complesso, i ricercatori ritengono che le loro scoperte potrebbero portare benefici per gli individui che hanno difficoltà ad impegnarsi in attività fisica.

L'autore Dr Leonid Zingman, del Carver College of Medicine a Iowa, aggiunge:

"L'esercizio fisico è un modo estremamente efficace per migliorare la salute delle persone, ma purtroppo, aumentare l'attività fisica, in molte circostanze può essere davvero difficile.

Non vogliamo sostituire l'esercizio utilizzando questo fattore d'esercizio, ma se siamo in grado di conoscere meglio il meccanismo che potrebbe aiutarci ad aumentare la tolleranza all'esercizio e rendere più facile l'allenamento per le persone. E se è più facile, le persone possono esercitarsi di più. "

Nel mese di ottobre, un rapporto pubblicato sulla rivista Trends in Pharmacological Sciences, ha suggerito che un giorno potrebbe essere possibile sostituire l'attività fisica con una semplice pillola che imita i benefici dell'attività fisica.

Riferimenti:

Musclin is an activity-stimulated myokine that enhances physical endurance, Ekaterina Subbotina et al., Proceedings of the National Academy of Sciences, doi: 10.1073/pnas.1514250112, published online December 2015, abstract.

University of Iowa Health Care news release, accessed 18 December 2015 via EurekAlert.



Potrebbe interessarti anche

Olimpiadi Invernali 2018: Sofia Goggia Oro nella Discesa Libera
21 Febbraio 2018

Olimpiadi Invernali 2018: Sofia Goggia Oro nella Discesa Libera

La sciatrice bergamasca Sofia Goggia, alla sua prima presenza ai giochi Olimpici invernali, dopo la delusione nel superG, dove per un errore ha visto svanire una vittoria quasi sicura, porta l'Italia nel gradino più alto del podio nella discesa libera, staccando di 9 centesimi la norvegese Ragnhild Mowinckel e di 47 centesimi la statunitense Lindsey Vonn.

L'Allenamento del Gladiatore
11 Marzo 2016

L'Allenamento del Gladiatore

Erano Culturisti o Marzialisti?

L'allenamento era sopratutto marziale, ovvero atto all'apprendimento dei vari strumenti di offesa che sarebbero stati poi usati nelle arene

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.