Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Studio Sulla Differente Risposta Del Corpo All'esercizio Fisico

data di redazione: 27 Ottobre 2015
Studio Sulla Differente Risposta Del Corpo All'esercizio Fisico

Gli esercizi con i pesi è la strada da percorrere per le persone che vogliono aumentare la loro massa muscolare e la forza, mentre l'esercizio aerobico di resistenza è la chiave per incrementare la resistenza. Ma quali sono i meccanismi che guidano la risposta del corpo a queste diverse forme di esercizio?

Un nuovo studio ha identificato un gene che svolge un ruolo chiave.

I ricercatori hanno scoperto che un gene chiamato PGC-1α svolge un ruolo importante nella risposta del corpo a secondo della differenza di esercizio.

Il coautore dello studio Heikki Kainulainen, dell 'Università di Jyväskylä in Finlandia e colleghi, hanno pubblicato le loro conclusioni sulla rivista Physiological Reports.

Per esercizi con i pesi si intende qualsiasi attività che provoca la contrazione dei muscoli scheletrici, come il sollevamento pesi, push up e squat. L'esercizio di resistenza, o l'esercizio aerobico, è qualsiasi attività che mantiene un aumento della frequenza cardiaca e la respirazione, come può essere la camminata, andare in bicicletta, nuoto ecc.

Entrambe le forme di esercizio hanno un impatto diverso sul corpo. Mentre l'esercizio con i pesi migliorano la forza dei muscoli scheletrici, l'esercizio aerobico di resistenza può migliorare la capacità funzionale globale.

Perché gli effetti dell'esercizio di resistenza con i pesi e l'esercizio aerobico di resistenza sono così diversi, i ricercatori ipotizzano che ci sono numerosi diversi processi coinvolti nel modo in cui il corpo risponde ad ogni forma di attività fisica.

"Eppure," Kainulainen e colleghi fanno notare che "ci sono stati tentativi di identificare cascate di segnalazione singole o molecole che potrebbero funzionare come un regolatore principale per il controllo degli adattamenti di esercizi specifici."

Precedenti ricerche hanno indicato che un gene chiamato Recettore attivato dai proliferatori dei perossisomi - gamma, coattivatore 1α (PGC-1α) (peroxisome proliferator-activated receptor-gamma) può essere coinvolto nel modo in cui il corpo risponde a certe forme di esercizio fisico. In questo ultimo studio, il team ha deciso di indagare ulteriormente sul ruolo di questo gene .

LA PRODUZIONE DI ISOFORMA PGC-1Α DIFFERISCE IN BASE AL TIPO DI ESERCIZIO

I ricercatori hanno arruolato 19 uomini fisicamente attivi per il loro studio e li hanno divisi in due gruppi. Un gruppo eseguiva 50 minuti di esercizio di resistenza sotto forma di camminata su un tapis roulant, mentre l'altro gruppo eseguiva 50 minuti di esercizi come il leg press, che ha rappresentato l'attività di resistenza con i pesi.

Sono state effettuate biopsie dai muscoli della coscia degli uomini appena prima dell'esercizio, così come 30 e 180 minuti dopo, che i ricercatori hanno analizzato al fine di valutare l'attività PGC-1α.

Il team ha scoperto che sia l'esercizio aerobico di resistenza che quello con i pesil, ha stimolato il gene PGC-1α, inducendolo a produrre isoforme conosciute come PGC-1α esone 1b, PGC-1α esone 1b' e PGC-1α troncato. Le isoforme sono diversi tipi di una proteina che vengono prodotti dallo stesso gene o prodotti da geni differenti se solo una parte di codice di un gene viene identificato.

Tuttavia, i ricercatori hanno notato che solo l'esercizio aerobico di resistenza ha innescato la produzione di una isoforma chiamata PGC-1α esone 1a.

Per di più, il team ha scoperto che l'esercizio di resistenza attiva geni che hanno incoraggiato la crescita di nuovi vasi sanguigni e aumentato la capacità di resistenza. Mentre esercizio di resistenza con i pesi, ha anche stimolato un gene che ha fatto schizzare la crescita dei vasi sanguigni, ma ha anche attivato un gene che stimola la crescita muscolare.

Gli autori Spiegando quali sono i loro risultati mostrati, dicono:

"I nostri risultati migliorare la comprensione degli eventi di segnalazione precoce in base al tipo di allenamento specifico e sostengono l'idea che le risposte di espressione genica delle isoforme di PGC-1 α possono avere un ruolo importante negli adattamenti indotti dall'esercizio muscolare."

I ricercatori fanno notare, tuttavia, che ulteriori studi sono necessari per confermare i diversi ruoli degli isoformi PGC-1α nella risposta del corpo ai diversi tipi di esercizio.

Riferimenti:

PGC-1 isoforms and their target genes are expressed differently in human skeletal muscle following resistance and endurance exercise, Heikki Kainulainen et al., Physiological Reports, doi: 10.14814/phy2.12563, published online October 2015.

American Physiological Society news release, accessed 21 October 2015.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Alberto Contador tenta la Doppietta Giro d'Italia e Tour de France
09 Maggio 2015

Alberto Contador tenta la Doppietta Giro d'Italia e Tour de France

Inizia il Giro d'Italia 2015 con Alberto Contador favorito

Alberto Contador, grande ciclista del team Saxo-Tinkoff ha dichiarato di voler appendere le scarpe al chiodo nel 2017 e prima di andare in pensione avrebbe un sogno nel cassetto ancora da realizzare:  Emulare Marco Pantani del 1998 dove vinse Giro d'Italia e Tour de France nella stessa stagione.

Usain Bolt è a Rio De Janeiro
30 Luglio 2016

Usain Bolt è a Rio De Janeiro

Usain Bolt è arrivato in a Rio de Janeiro, Brasile, città che ospiterà le prossime olimpiadi; il pluricampione olimpico e mondiale dello sprint è sbarcato all'aeroporto Tom Jobim

Ultimi post pubblicati

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione
21 Ottobre 2020

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione

Ogni porzione permette di ottenere 6 piccoli pancake all'americana, oppure 2 grandi pancake, e questo a seconda delle dimensioni della padella che utilizzate, il tutto vi offrirà un apporto proteico pari a 36 grammi, una quantità senza uguali in confronto ad altri prodotti simili.