Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Usain Bolt è a Rio De Janeiro

data di redazione: 29 Luglio 2016 - data modifica: 30 Luglio 2016
Usain Bolt è a Rio De Janeiro

Usain Bolt è arrivato in a Rio de Janeiro, Brasile, città che ospiterà le prossime olimpiadi; il pluricampione olimpico e mondiale dello sprint è sbarcato all'aeroporto Tom Jobim dove ad attenderlo c'erano numerosi fan in mezzo a misure di sicurezza rinforzate per l'occasione.

Il fenomeno giamaicano si è stabilito, assieme ad altri componenti della squadra caraibica (fra i quali Yohan Blake), in un albergo a quattro stelle nella zona nord della metropoli carioca, a 30 chilometri dal villaggio e a 16 dallo stadio Engenhao, dove si svolgeranno le gare olimpiche di atletica. La struttura è però molto vicina alle piste di allenamento, che serviranno per affinare la forma fisica finale.

Sospiro di sollievo quindi per Usain Bolt. Lo sprinter giamaicano, che in Brasile punta al terzo titolo olimpico di fila su 100 e 200 metri, aveva rimediato un infortunio muscolare durante i campionati nazionali il 6 Luglio u.s. Nell'occorso si è trattato di una semplice ma fastidiosa elongazione, che lo ha visto fermarsi per una decina di giorni dagli allenamenti.

Tecnicamente, il campione in carica non si sarebbe qualificato attraverso i trials giamaicani, non avendo partecipato alla finale per l’infortunio muscolare, ma il regolamento della Federazione di atletica di Kingston è più permissivo rispetto a quello americano e consente la qualifica di un atleta che abbia comunque uno dei tre migliori tempi al mondo. Bolt detiene i record del mondo sia nei 100 (9”58) che nei 200 ( 19”19), il rischio di esclusione per mancata qualifica è scongiurato.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

​Migliore Funzione Cognitiva in Risposta alla Corsa Grazie al Rilascio di una Proteina
26 Giugno 2016

​Migliore Funzione Cognitiva in Risposta alla Corsa Grazie al Rilascio di una Proteina

I ricercatori suggeriscono che la corsa aumenta i livelli di una proteina che stimola la memoria chiamata catepsina B.

Jumanji 2018 con Dwayne Johnson
07 Gennaio 2018

Jumanji 2018 con Dwayne Johnson

Jumanji è il remake dell'omonimo film di avventura e fantasia del 1995 diretto da Jake Kasdan e scritto da Scott Rosenberg. E' una sorta di omaggio per il compianto Robin Williams.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.