Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

10 Rimedi naturali per l'artrite

data di redazione: 18 Aprile 2015
10 Rimedi naturali per l'artrite

I prodotti che ti aiutano a contrastarla

Chi soffre di artrite sa bene cosa vuol dire:

  • articolazioni irrigidite
  • ed infiammazioni localizzate in diversi punti del corpo.

 

Fortunatamente ci sono dei coadiuvanti naturali che ci possono aiutare a ridurre l’infiammazione senza per forza l’aiuto di medicine pesanti prescritte dal medico di base. Ci sono una serie di rimedi totalmente naturali per l'artrite  che gli esperti concordano sul fatto che possano realmente portare sollievo. 

 

Un’altra buona notizia è che forse molti di questi potrebbero essere già nella vostra dispensa in cucina…

 

1. Succo di ciliegia

Il succo di ciliegia  può agire come un antiossidante, eliminando, riducendo lo stress sulle cellule in modo naturale. Aiuta anche calmare l'infiammazione abbassando alcune proteine che causano gonfiore.

Ci può essere anche un piacevole effetto collaterale: questo elisir di frutta può aumentare la melatonina, il che significa che vi aiuterà a dormire oltre a ridurre il dolore. 

Sorseggiatene 1-2 cucchiai prima di dormire.

 

2. Boro

Questo potente minerale è un potente antidolorifico. Il boro si trova in una varietà di alimenti, tra cui

  • mandorle,
  • avocado,
  • broccoli,
  • carote,
  • ceci,
  • e prugne.

Può essere difficile da ottenere dal cibo da solo, perché per avere un effetto apprezzabile bisognerebbe prenderne in  considerazione un supplemento di 10 mg al giorno.

 

3. Olio di pesce

Due tipi di acidi grassi omega-3 si trovano nell’olio di pesce e potrebbe essere proprio quello che serve per combattere i dolori fastidiosi dovuti all’artrite.

L'olio agisce diminuendo l'infiammazione, che dà le articolazioni la possibilità di guarire, anche nei casi più gravi di artrite reumatoide, dicono gli esperti.La dose tipica va da 1.000 a 3.000 mg a seconda del peso.

Basta però che l'olio di pesce sia puro, cioè assente da metalli pesanti quindi ottenuto da distillazione molecolare.

 

4. Agopuntura

Uno studio pubblicato su una rivista americana dimostra che l'agopuntura aiuta ad eliminare il dolore cronico associato all'artrite.

Il motivo esatto è ancora un po’ dubbio, ma si pensa che il trattamento aiuti ad attenuare il dolore tramite il rilascio di endorfine dal corpo.

5. Curcuma

Questa spezia aiuta ad aumentare la mobilità articolare e la salute, ed è stato dimostrato di essere efficace come il principio attivo di molti medicinali noti, l’ibuprofene a combattere il dolore.

Ma non basta dare una leggera spolverata nel vostro piatto preferito poi aspettare che sparisca il dolore.

La dose da prendere è di circa 400-800 mg al giorno (la quantità dipende dal vostro peso e dal vostro stato di salute).

 

6. Vitamina D

La carenza di vitamina D può portare a un aumento di stati infiammatori dovuti all’artrite.

Assicuratevi di non essere carenti da questa preziosa vitamina, e se sì fate in modo di sopperire a questa mancanza per prevenire eventuali sintomi di irritazione o disfunzione articolare.

L'assunzione di Vitamina D vi rafforzerà anche le ossa.

 

7. Mangia le verdure giuste

Una categoria di verdure chiamate "nightshades", che comprende melanzane, peperoni, patate e pomodori sono sospette di aumentare l’infiammazione. Ora però non eliminate tutti prodotti dal vostro orto.

Esistono molte verdure dette “anti-amidacei” che sono ricche di vitamine A, C e K , tutti nutrienti contro l’artrite.

Quindi scegliete spinaci, cavoli e broccoli.

 

8. Glucosamina Solfato

Quando il corpo non ha la capacità di produrre glucosamina (solitamente dovuto al normale processo di invecchiamento), la cartilagine perde la sua natura gelatinosa e la capacità di agire come un ammortizzatore, che può peggiorare il dolore da artrite e dal deterioramento articolare.

Un buon dosaggio è un integratore di 500mg tre volte al giorno.

 

9. Frequentate le terme

Le terme fanno molto bene a chi soffre di artrite, soprattutto il bagno in acque sulfuree.

Chi fa spesso bagni termali in queste acque infatti soffre meno di rigidità mattutina, cammina meglio ed ha meno gonfiore alle articolazioni. Prenota subito una seduta ad una spa.

 

10. Zenzero

Lo zenzero contiene sostanze chimiche che aiutano a sgonfiare l'infiammazione.

Ogni tanto provate ad aggiungere in alcuni dei vostri piatti preferiti un po’ zenzero fresco oppure essiccato. Di tanto in tanto fatevi anche una tisana allo zenzero: oltretutto è molto buona.

 

Buona cura da ABC

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Esercizio Di Rilassamento Totale
05 Agosto 2015

Esercizio Di Rilassamento Totale

Un Metodo Efficace Di Autorilassamento

Dopo una sessione di esercizi, oppure dopo una corsa, rilassarsi è molto importante. Il tempo dedicato al rilassamento anche se breve, riduce il livello di stress e migliora lo stato generale di salute

Aumentare i Livelli di Testosterone con il Sonno
31 Marzo 2015

Aumentare i Livelli di Testosterone con il Sonno

Se si dovesse chiedere a qualcuno qual è il modo migliore per aumentare il testosterone naturalmente, circa il 99 per cento delle persone direbbe, "l'esercizio ad alta intensità." Questo è vero, ma l'esercizio è solo una parte dell'equazione. Sembra che il sonno sia più importante per aumentare la produzione di testosterone come pensano i ricercatori.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.