(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Albumina: Effetti Dei Livelli Bassi

data di redazione: 09 Marzo 2018 - data modifica: 10 Marzo 2018
Albumina: Effetti Dei Livelli Bassi

L'Ipoalbuminemia si verifica quando i livelli di albumina nel sangue sono molto bassi. L'albumina è una proteina del sangue che costituisce una porzione significativa del plasma sanguigno. Il plasma è la parte liquida del sangue che contiene le proteine e le cellule del sangue.

Come proteina principale nel plasma sanguigno, l'albumina svolge un ruolo in molte funzioni, tra cui il mantenimento della pressione nei vasi sanguigni e il trasporto di sostanze come ormoni e farmaci.

L'albumina si lega a molte di queste sostanze, compresi gli ormoni e alcuni farmaci, per aiutarli a viaggiare attraverso il corpo. Pertanto, quando i livelli di albumina sono bassi, il sangue potrebbe non essere in grado di trasportare efficacemente i materiali essenziali.


Alcune Informazioni Veloci Sull'ipoalbuminemia:


I medici definiscono l'ipoalbuminemia come una sindrome o un gruppo di sintomi.
Mangiando più cibi ricchi di albumina, le persone possono aumentare i loro livelli di albumina.
I sintomi dell'albumina bassa variano a seconda delle svariate cause.


Cause Di Ipoalbuminemia

L'insufficienza epatica è una potenziale causa di ipoalbuminemia. I livelli di albumina al di sotto di 3,4 grammi per decilitro (g / dl) sono considerati bassi. Una serie di problemi di salute possono causare l'ipoalbuminemia. Determinare la causa dell'ipoalbuminemia è vitale per un trattamento efficace. Alcune delle cause più comuni della sindrome includono:


  • Insufficienza epatica: il fegato produce albumina. Quindi i test dell'albumina sono spesso una parte dei controlli funzionanti al fegato. Molte malattiepossono causare insufficienza epatica, tra cui la cirrosi,cancro al fegato, epatite, malattia epatica correlata all'alcol e malattia del fegato grasso.
  • Insufficienza cardiaca: alcune persone con insufficienza cardiaca acuta sviluppano bassi livelli di albumina, sebbene la ragione di questo fenomeno non sia ben compresa.
  • Danno renale: problemi renali possono causare il rilascio di grandi quantità di proteine nelle urine. Questo può sottrarre l'albumina dal sangue, portando a ipoalbuminemia.
  • Enteropatia con perdita di proteine: alcune condizioni dello stomaco e gastrointestinali, tra cui la celiachia e le malattie infiammatorie dell'intestino, possono causare la perdita di molte proteine del sistema digerente. Questo provoca una sindrome chiamata enteropatia che perde proteine e che può portare a bassi livelli di albumina.
  • Malnutrizione: le persone possono sviluppare ipoalbuminemia quando non assumono sufficienti nutrienti chiave o le condizioni mediche rendono difficile ai loro corpi assorbire i nutrienti. Alcuni sottoposti a chemioterapia possono essere malnutriti.


Meno frequentemente, le persone possono sviluppare ipoalbuminemia a seguito di una grave ustione, un'infezione del sangue chiamata sepsi, reazioni allergiche, lupus, ipotiroidismoo e diabete.


Opzioni Di Trattamento Per L'ipoalbuminemia


Mentre un medico cerca di scoprire la ragione per l'ipoalbuminemia e iniziare il trattamento, alcune strategie possono ridurre il rischio di gravi complicanze.


Alcune persone potrebbero aver bisogno di farmaci per aumentare i loro livelli di albumina. Questo può includere l'albumina somministrata tramite un ago per via endovenosa.


L'opzione migliore per il trattamento dell'ipoalbuminemia consiste nell'affrontare la causa sottostante. Quindi le persone potrebbero aver bisogno di eseguire una varietà di test per determinare perché non c'è abbastanza albumina nel sangue.


Il trattamento può includere:

  • farmaci per la pressione del sangue per le persone con malattie renali o insufficienza cardiaca
  • cambiamenti dello stile di vita, in particolare evitando l'alcol nelle persone con malattie del fegato
  • farmaci per gestire la malattia gastrointestinale cronica o ridurre l' infiammazione nel corpo
  • farmaci, come antibiotici, se una persona riscontra ipoalbuminemia dopo una grave ustione
  • cambiamenti nella dieta per ridurre la gravità della malattia cardiaca o renale


Le persone che soffrono di ipoalbuminemia a causa di insufficienza d'organo possono aver bisogno di un trapianto d'organo. Le persone con malattie renali possono aver bisogno di dialisi in attesa di un trapianto di rene.


Le persone con ipoalbuminemia possono aver bisogno di essere ospedalizzate e monitorate fino a quando la condizione non viene normalizzata.


Quali Sono I Sintomi Di Bassi Livelli Di Albumina?

Ittero, pelle secca e diradamento dei capelli sono potenziali sintomi di ipoalbuminemia.


Per esempio, una persona può riscontrare una vasta gamma di sintomi, come confusione, vertigini e bassa energia se sono malnutriti.


Alcuni Sintomi Comuni Di Ipoalbuminemia Includono:

  • eccesso di proteine nelle urine mostrato da un test delle urine
  • ritenzione di liquidi che causa gonfiore, specialmente dei piedi o delle mani
  • segni di ittero, compresi la pelle o gli occhi gialli
  • sentimenti di debolezza o esaurimento
  • battito cardiaco accelerato
  • vomito, diarrea e nausea
  • cambiamento dell'appetito 
  • diradamento dei capelli
  • pelle molto secca o pruriginosa


È impossibile diagnosticare bassi livelli di albumina solo con alcuni dei sintomi e molti sintomi associati all'albumina bassa sono anche legati ad altre condizioni.

Quali Alimenti Sono Ricchi Di Albumina?


L'albumina è presente in molti prodotti animali. Questi includono:

  • Manzo
  • latte
  • fiocchi di latte
  • uova
  • pesce
  • yogurt greco
  • Alcuni integratori nutrizionali e sostituti della carne possono anche contenere albumina.


Le persone che consumano abbastanza proteine di solito ottengono anche sufficiente albumina. La maggior parte delle persone ha bisogno di un minimo di 0,8 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo al giorno.


È importante notare che molti casi di ipoalbuminemia si verificano anche nelle persone che mangiano abbastanza albumina. Anche nelle persone che seguono una dieta sana, le malattie sottostanti possono rendere difficile l'assorbimento e l'uso di albumina e altri nutrienti.


Complicazioni Dovute A Livelli Bassi Di Albumina 
L'Ipoalbuminemia può peggiorare gli effetti di altre malattie. Uno studio del 2015 ha rilevato che le persone con malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) e ipoalbuminemia avevano più probabilità di riscontrare insufficienza respiratoria.


Altre complicazioni includono:

  • accumulo di liquidi, compresi i polmoni e lo stomaco
  • polmonite
  • danno muscolare
  • L'ipoalbuminemia può anche diminuire l'efficacia di alcuni farmaci che devono legarsi all'albumina.

 
Prospettiva

Le prospettive per l'ipoalbuminemia dipendono dalla rapidità con cui la causa viene identificata e trattata. La prospettiva per le persone diagnosticate con bassi livelli di albumina nel sangue dipende dalla causa. La diagnosi e il trattamento tempestivi possono migliorare le prospettive a lungo termine. I trattamenti giusti possono essere salvavita.


Uno studio del 2014, ha seguito 5.451 persone i cui livelli di albumina sono stati testati dopo essere stati ricoverati in un pronto soccorso dell'ospedale. Quelli con albumina bassa tendevano ad essere più vecchi e sono rimasti in ospedale più a lungo.


Complessivamente, il 16,3% delle persone con albumina bassa è morto in un periodo di 30 giorni, rispetto a solo il 4,3% delle persone con albumina normale.


Ciò suggerisce che misurare i livelli di albumina e diagnosticare la causa dell'albumina bassa potrebbe migliorare i risultati nelle persone ricoverate in ospedale.


Conclusione
L'albumina bassa suggerisce che una persona possa avere uno specifico problema di salute ma, di per sé, non fornisce molte informazioni sul motivo.

Le persone con albumina bassa o che sospettano che la loro albumina potrebbe essere bassa dovrebbero rivolgersi al proprio medico per scoprire cosa sta causando la condizione. Quando qualcuno riceve il giusto trattamento corretto, i suoi bassi livelli di albumina possono essere invertiti.


Riferimenti:

15 kidney-friendly protein foods for keeping albumin up. (n.d.). Retrieved from https://www.davita.com/kidney-...

Acoglu, E. A., Akcaboy, M., Oguz, M. M., Kilic, M., Zorlu, P., & Senel, S. (2016, June). Hypoalbuminemia and malnutrition associated with cow's milk allergy: A case report. Iranian Red Crescent Medical Journal, 18(6), e34810. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Albumin (blood). (n.d.). Retrieved from https://www.urmc.rochester.edu...

Bonilla-Palomas, J. L., Gámez-López, A. L., Moreno-Conde, M., López-Ibáñez, M. C., Anguita-Sánchez, M., Gallego de la Sacristana, A., … Villar-Ráez, A. (May, 2014). Hypoalbuminemia in acute heart failure patients: Causes and its impact on hospital and long-term mortality [Abstract]. Journal of Cardiac Failure, 20(5), 350–358. Retrieved from http://www.onlinejcf.com/artic...

Chen, C.-W., Chen, Y.-Y., Lu, C.-L., Chen, S. C.-C., Chen, Y.-J., Lin, M.-S., … Chen, W. (2015, June 17). Severe hypoalbuminemia is a strong independent risk factor for acute respiratory failure in COPD: A nationwide cohort study. International Journal of Chronic Obstructive Pulmonary Disease, 10, 11471154. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Jellinge, M. E., Henriksen, D. P., Hallas, P., & Brabrand, M. (2014, August 22). Hypoalbuminemia is a strong predictor of 30-day all-cause mortality in acutely admitted medical patients: A prospective, observational, cohort study. PLoS ONE, 9(8), e105983. Retrieved from http://journals.plos.org/ploso...

Levitt, D. G., & Levitt, M. D. (2017, July 17). Protein losing enteropathy: Comprehensive review of the mechanistic association with clinical and subclinical disease states. Clinical and Experimental Gastroenterology, 10, 147–168. Retrieved from https://www.ncbi.nlm.nih.gov/p...

Marcason, W. (2017). Should albumin and prealbumin be used as indicators for malnutrition? Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, 117(7), 1144. Retrieved from http://jandonline.org/article/...

Nephrotic syndrome in adults. (2014, February). Retrieved from https://www.niddk.nih.gov/heal...

Nutrient recommendations: Dietary reference intakes. (n.d.). Retrieved from https://ods.od.nih.gov/Health_...

Pendick, D. (2015, June 18). How much protein do we need every day? Retrieved from https://www.health.harvard.edu...

Serum albumin. (2011, January 28). Retrieved from https://www.britannica.com/sci...

Symptoms of liver failure. (n.d.). Retrieved from http://he123.liverfoundation.o...

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Bevande Energetiche Causano Insonnia e Nervosismo negli Atleti
19 Novembre 2014

Bevande Energetiche Causano Insonnia e Nervosismo negli Atleti

Uno studio ha analizzato gli effetti positivi e negativi, sugli atleti, delle bevande energetiche e ha scoperto che, anche se in linea di principio le loro prestazioni sportive erano migliorate tra il 3% e il 7%, c'è stato anche un aumento della frequenza di insonnia, nervosismo e del livello della stimolazione nelle ore successive alla prestazione sportiva. 

Cosa sono i Trigliceridi?
18 Aprile 2015

Cosa sono i Trigliceridi?

Quando parliamo di grassi alimentari stiamo in realtà parlando di TRIGLICERIDI. Essi sono molecole composte da 3 acidi grassi (Tri-) legati a un supporto di glicerolo. I trigliceridi indicano quanti grassi circolano nel sangue e quindi voi penserete che un'alimentazione "ricca di grassi" si traduca in trigliceridi alti, vero?

Ultimi post pubblicati

Stacco Gambe Tese Al Cavo Basso
18 Novembre 2018

Stacco Gambe Tese Al Cavo Basso

Lo stacco a gambe tese non è altro che una variante del classico stacco da terra, uno degli esercizi base del bodybuilding, avente però il focus sull'allenamento dei bicipiti femorali, che sono collocati nella parte posteriore delle cosce. Infatti rispetto allo stacco classico, in questa variante, i quadricipiti non sono reclutati e l'accento è sui muscoli lombari, sui glutei e sui bicipiti femorali (ischiocrurali).

Muesli Croccante Con Mirtilli e Nocciole
18 Novembre 2018

Muesli Croccante Con Mirtilli e Nocciole

Il MUESLI è una miscela di fiocchi d’avena e altri prodotti a base di cereali e frutta, come frutta secca, uvetta e noci. Si accompagna al latte, yogurt o succo di frutta ed è solitamente mangiato per colazione o per una cena leggera.
Preparazione: 5 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1