Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bodybuilding E Allenamento Con I Pesi Per Una Migliore Salute Cardiaca

data di redazione: 04 Maggio 2017
Bodybuilding E Allenamento Con I Pesi Per Una Migliore Salute Cardiaca

Sappiamo tutti che l'allenamento di resistenza con i pesi (bodybuilding, sollevamento pesi, allenamento ad alta intensità ) è ottimo per la nostra salute generale ma anche cardiaca. Esso aumenta la forza muscolare e la resistenza, riduce il grasso corporeo, accelera il nostro metabolismo, migliora la salute del sistema immunitario, riequilibra la produzione di ormoni e molto altro ancora.
In verità, l'allenamento di resistenza con i pesi è più importante dell'allenamento cardiovascolare. Tale affermazione può sembrare una presa di posizione, ma è vero. È possibile migliorare la resistenza cardiovascolare con l'allenamento di resistenza, ma non sarà possibile aumentare la forza muscolare, facendo più cardio.

Infatti, come uno studio ha dimostrato che l'allenamento di resistenza con i pesi può essere sorprendentemente ottimale per il cuore. Un team di ricercatori dell'University of British Columbia ha scoperto che una sola seduta di allenamento con i pesi è sufficiente a ridurre il rischio di complicanze del diabete. Dato che il diabete è un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari (le persone con diabete hanno una probabilità quattro volte maggiore di malattie cardiovascolari), il valore di questa scoperta è ben chiara.

I ricercatori hanno arruolato 35 studenti per partecipare allo studio, dividendoli in tre gruppi: diabetici, esercizio senza diabete, e non ginnici. Tutti gli studenti hanno eseguito lo stesso riscaldamento di venti minuti seguito da un programma di interval training ad alta intensità con i pesi di sette minuti. Dopo l'allenamento di sette minuti, i ricercatori hanno testato gli studenti per vedere gli effetti.

Alcuni risultati osservati erano impressionanti: gli studenti hanno avuto una maggiore funzionalità dei vasi sanguigni dopo l'allenamento, con il miglioramento più significativo nel gruppo diabete. L'aumento della funzione dei vasi sanguigni significa un rischio ridotto di infarto e un miglioramento generale della salute del cuore.

È interessante notare che, gli studenti sono stati sottoposti ad una sessione di esercizio cardiovascolare (ciclismo su una cyclette). L'esercizio ha dato buoni risultati di rendimento, ma in nessun caso come l'allenamento di resistenza con i pesi. Questo sta a dimostrare che in questo caso l'allenamento di resistenza è molto più importante del cardio.

Se avete una storia familiare di diabete, malattie cardiache o sindrome metabolica, è nel vostro interesse che vi attiviate ora . Ma non perdete il vostro tempo a fare ore di cardio ogni settimana; ma iniziate con un mix di allenamento di resistenza con i pesi, poiché questo studio ha dimostrato che anche solo un paio di minuti di allenamento ad alta intensità con i pesi può portare ad un enorme miglioramento della vostra salute cardiovascolare.

Poi è sempre possibile aggiungere del cardio all'allenamento, ma rendete l'allenamento pesi, sia ad intervalli che regolare, la vostra priorità nell'allenamento. Lo sforzo speso per il sollevamento pesi e il rafforzamento dei muscoli non saranno mai sprecati, essi vi porteranno ad essere più sani e felici nel lungo periodo.


Riferimenti:
1. Christine Zeindler on January 11, 2017. "Pumping Iron Is Good for the Heart, UBC Researchers Show." UBC's Okanagan News. N.p., 16 Feb. 2017. Web. 01 Mar. 2017.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come avviene la Regolazione della Glicemia
02 Ottobre 2014

Come avviene la Regolazione della Glicemia

Nell'uomo la concentrazione di glucosio nel sangue viene detta glicemia e il suo valore normale è di 1 grammo per litro; a causa di disfunzioni ormonali questo valore può alterarsi e, nel caso di diabetici, diventare notevolmente più elevato.Il fegato svolge un ruolo fondamentale in questo importante processo omeostatico.

Forza di Volontà: Un Muscolo da Allenare parte 2
01 Ottobre 2014

Forza di Volontà: Un Muscolo da Allenare parte 2

La forza di volontà rappresenta la capacità di rimandare la gratificazione a breve termine in vista del raggiungimento di una gratificazione a lungo termine. Detto in altre parole, se devo perdere peso, la forza di volontà rappresenta quel processo che mi aiuta a rifiutare una fetta di torta oggi (la gratificazione a breve termine) per raggiungere una gratificazione futura, ovvero la soddisfazione di aver raggiunto il mio peso-forma.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.