ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Camminare Dopo i Pasti Aiuta gli Anziani dalle Cadute

data di redazione: 27 Marzo 2015
Camminare Dopo i Pasti Aiuta gli Anziani dalle Cadute

Camminare dopo i pasti aiuta a salvare gli anziani da cadute

Alzarsi e muoversi dopo aver mangiato potrebbe salvare gli anziani da alcune cadute causate da una perdita improvvisa di pressione sanguigna, secondo una nuova ricerca.

 

La ricerca, condotta nel South Australia, ha scoperto che le vertigini vissute da persone anziane con ipotensione postprandiale, può essere alleviato semplicemente camminando a poco dopo aver mangiato.

 

L'ipotensione postprandiale è un calo della pressione sanguigna osservato entro due ore da un pasto e si è collegato all'alta incidenza di cadute tra gli anziani.

 

"Anche se questa condizione è comune nelle persone anziane, molti non sono a conoscenza di esso", ha detto il professor Renuka Visvanathan dell'Università di Adelaide, Direttore dell'Adelaide Geriatrics Training and Research with Aged Care (G-TRAC) Centre e Direttore di Aged and Extended Care Services presso il The Queen Elizabeth Hospital.

 

"Le cadute negli gli anziani spesso sfociano in fratture e coloro che incorrono in una caduta possono perdere la fiducia e perdere la loro indipendenza. Le cadute possono anche essere fatali per le persone anziane, " dice inoltre il professore.

 

Il Professor Visvanathan dice che i ricercatori hanno cercato di capire meglio i motivi per cui si verifica questa condizione, nella speranza di sviluppare terapie migliori o prevenire l'ipotensione postprandiale.

 

La ricerca, ha confermato che le persone anziane con ipotensione postprandiale devono essere incoraggiate ad alzarsi e camminare a passo normale per ridurre la caduta della pressione arteriosa.

 

"Questo consiglio, insieme con altre strategie pratiche, come bere un bicchiere d'acqua ai pasti, può aiutare le persone anziane ad evitare le conseguenze di ipotensione postprandiale", ha detto il professor Visvanathan.

 

"Gran parte della ricerca condotta fino ad oggi è stata intrapresa nelle persone anziane sane, ma questa nuova ricerca ha coinvolto persone con diagnosi confermata della malattia", ha detto.

 

"Semplici, interventi pratici ed economici di stile di vita che le persone anziane possono implementare, sono altamente desiderabili", ha detto inoltre. "I risultati mostrano che camminare a piedi può essere una strategia efficace e gradevole, inoltre aiuterà a comprendere meglio il quadro generale di questo problema comune."

 

Riferimenti:
The Lead South Australia

Scritto da: ABC Team


Potrebbe interessarti anche

Indigestione, Come Combatterla
28 Aprile 2016

Indigestione, Come Combatterla

Come combattere i problemi di indigestione in modo naturale

In genere si presenta dopo aver mangiato troppo o troppo in fretta, oppure quando si è ecceduto con il bere, oppure dopo aver consumato cibi indigesti.

Come Combattere l'Emicrania con Metodi Naturali al 100%
27 Novembre 2016

Come Combattere l'Emicrania con Metodi Naturali al 100%

L'emicrania è in sostanza una cefalea particolarmente intensa, che può durare ore o addirittura giorni. Tra i fattori scatenanti principali ci sono le intolleranze alimentari, la mancanza di sonno e l'assunzione di alcuni farmaci.

Ultimi post pubblicati

Pettorali Enormi A Casa A Corpo Libero
25 Novembre 2020

Pettorali Enormi A Casa A Corpo Libero

Come Sviluppare La Massa Dei Pettorali a Casa a Corpo Libero

Come allenarsi a casa per costruire pettorali enormi come se foste in palestra. Consigli su serie, ripetizioni ed esercizi da utilizzare.

Occhio Ai Bicipiti
25 Novembre 2020

Occhio Ai Bicipiti

Più si va avanti con l'età e più si può correre il rischio di avere questo incidente, se capita durante il lavoro, pazienza, l'operatore non può farci nulla, in quanto è il suo mestiere. Ma in palestra, questo genere di incidente deve essere evitato, o perlomeno arginato, prendendo qualche precauzione prevista dal caso.