(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ciclo di Cori in Breve

data di redazione: 15 Luglio 2018
Ciclo di Cori in Breve

Fisiologia: Ciclo di Cori

Il ciclo di Cori, anche detto ciclo dell’acido lattico, fu scoperto grazie agli studi condotti negli anni 30 e 40 del secolo scorso dai coniugi Carl e Gerty Cori, i quali scoprirono l’esistenza di una cooperazione metabolica, una suddivisione del lavoro, tra il muscolo scheletrico che lavora in condizioni di limitata disponibilità di ossigeno ed il fegato.

I 4 PUNTI DEL CICLO DI CORI


1) La conversione del glucosio ad acido lattico, attraverso la glicolisi anaerobica, in cellule muscolari scheletriche.
2) La diffusione dell’acido lattico dalla cellula muscolare scheletrica al circolo sanguigno, grazie al quale raggiunge il fegato, che è il suo principale utilizzatore.
3) La conversione dell’acido lattico a glucosio attraverso la gluconeogenesi.
4) La diffusione del glucosio dall’epatocita al circolo sanguigno, grazie al quale raggiunge il muscolo scheletrico chiudendo il ciclo.

In breve, parte dell’acido lattico prodotto nel muscolo scheletrico viene convertito in glucosio nel fegato, per tornare infine al muscolo chiudendo così il ciclo.

Glucosio → Acido lattico → Glucosio


L’importanza del ciclo di Cori è testimoniata dal fatto che può rappresentare circa il 40% del normale turn over del glucosio plasmatico.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

La Carenza di Vitamina D che fa Male al tuo Allenamento
10 Dicembre 2016

La Carenza di Vitamina D che fa Male al tuo Allenamento

Forse è ora di cominciare a soddisfare le raccomandazioni giornaliere di questa importante vitamina

Siete carenti di vitamina D? Una deficienza di questo importante micronutriente potrebbe gravare sulle la tua abilità atletiche.

Sprint ad Alta Intensità: Chi Può Farli e Chi  No?
04 Aprile 2016

Sprint ad Alta Intensità: Chi Può Farli e Chi No?

Chi può allenarsi senza farsi male con questo tipo di allenamento?

Uno stile di vita attivo può essere uno stile di vita sano, ma alcune forme di allenamento più intenso è meglio lasciarle a coloro che sono già in forma, secondo una nuova ricerca.

Ultimi post pubblicati

Speciale Allenamento Deltoidi
20 Ottobre 2018

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.