(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Allenare le Spalle dopo un Lieve infortunio

data di redazione: 02 Maggio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Come Allenare le Spalle dopo un Lieve infortunio

allenamento esercizi per i deltoidi idonei dopo un infortunio

Allenamento Spalle dopo un lieve infortunio : Se avete male alle spalle ed il dolore non passa dopo qualche settimana , dopo qualche anti infiammatorio, fatevi visitare da un medico specialista il quale vi dirà con esattezza il vostro problema .

 

Detto questo con le spalle infiammate si sconsigliano tutti gli esercizi per deltoidi e trapezi , quindi :

  1. distensioni con bilanciere , manubri,
  2. alzate ,
  3. scrollate .

E' inutile stressare una parte del corpo che provoca dolore . Il dolore è un segnale di allarme . Fermatevi.

 

Allenamento Spalle dopo un lieve infortunio , nel periodo che avete questo piccolo dolore alle spalle, spesso invalidante, evitate anche tutti gli esercizi di distensione e croci per i pettorali , lo squat e gli esercizi per i bicipiti .

 

Vi rimangono le gambe , i dorsali ed i tricipiti in isolamento.

 

Dico questo perchè un appassionato della ghisa non si ferma mai , piuttosto si spacca tutto , ma a tutto c'è un limite . In questo periodo fate pressa , leg extension , leg curl , calf , affondi , trazioni alla lat machine , pulley , rematori , vertical row , spinte con i cavi per tricipiti , addominali vari e lavoro aerobico alle macchine .

 

Dovete dare tempo alla spalla di recuperare , ci vorranno anche mesi , ve lo dico subito e se avete una piccola lesione alla cuffia dei rotatori dovrete conviverci perchè spesso i medici non operano e danno delle terapie conservative ovvero esercizi per tenere tonici i muscoli delle spalle. Nel frattempo se fate pressa per le gambe e qualche esercizio serio per la schiena avrete lo stimolo generale anabolico per conservare la vostra massa muscolare e anche i pettorali e spalle avranno uno stimolo indiretto . 

 

Quando il dolore sarà passato , non esagerate con gli esercizi di distensione con carichi pesanti , fate piuttosto molte alzate ai cavi e manubri ad alte reps e per il petto fate qualche distensione a braccia strette per evitare l'utilizzo dei deltoidi durante il movimento , eviterei anche le croci.

 

Vi dico questo perchè ho visto un sacco di gente smettere di allenarsi per sempre perchè hanno continuato ad allenarsi con il male .  I dolori sono normali per uno sportivo , bisogna conviverci ma trovare strade alternative per evitare infortuni permanenti. Pesi pesanti per le spalle non servono a nulla , usate pesi leggeri e pompate , magari potete farli due volte la settimana e vi consiglio questo genere di workout :

 

Allenamento Spalle dopo un lieve infortunio

 

  • extra intra  rotazioni con elastico 3 serie x 20 reps
  • alzate ai cavi unilaterale 3 serie x 20 reps 
  • lento dietro con solo bilanciere 3 serie x 30 reps
  • alzate  a 90° con manubri piccoli 3 serie x 20 reps

 

Per i pettorali cominciate piano piano ad aumentare i carichi e cercate di rendere pesante ed intenso ciò che fate , nel senso che per evitare infortuni è forse meglio usare tecniche di pre stancaggio con esercizi leggeri per contenere i carichi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Colesterolo 10 Alimenti SI' e 10 Alimenti NO
29 Marzo 2015

Colesterolo 10 Alimenti SI' e 10 Alimenti NO

Quando abbiamo un eccesso di "colesterolo cattivo" nel sangue siamo in uno stato definito di ipercolesterolemia, in pratica un "disordine metabolico" nel nostro organismo che può provocare malattie anche di una certa entità tipo infarto e ictus. Sia il fumo della sigaretta che l'inattività fisica, come l'obesità, insieme a tante altri fattori, possono essere causa di ipercolesterolemia, e sicuramente anche l'alimentazione ha un ruolo di primo piano. E proprio riguardo a quest'ultimo punto vogliamo darvi alcuni consigli.

I 4 Principali Motivi per cui Mangiare Uova - parte 1
01 Ottobre 2014

I 4 Principali Motivi per cui Mangiare Uova - parte 1

i Principali benefici dell'uovo con riscontri di studi scientifici sull'uomo

Le uova sono tra i cibi più nutrienti che conosciamo, un uovo intero contiene tutti i nutrienti necessari per trasformare una singola parte in un pollo. Un unico uovo (grande) sodo contiene...; Ecco 4 principali motivi con riscontri scientifici...

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.