Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dormire Bene in 12 Mosse

data di redazione: 24 Dicembre 2015
Dormire Bene in 12 Mosse

Dormire è indispensabile, ne abbiamo bisogno ed è una cosa a cui dobbiamo dare tanta attenzione quanta ne diamo all'attività fisica ed alle sane abitudini alimentari.

Ricordate allora che per dormire bene e quindi ricavare il massimo beneficio dal sonno dobbiamo osservare alcune regole:

  • Troppi cuscini impediscono alla colonna vertebrale di rilassarsi e di distendersi; inoltre, l'eccessivo dislivello disturba i movimenti naturali che il corpo fa durante il sonno.

  • Nel corso della notte se il corpo si trova su un appoggio morbido gira su se steso in diverse fasi successive; con questi movimenti i diversi organi e le membra vengono via via irrorati dal sangue e si rilassano
  • Non rinunciate nemmeno ad un normale cuscino; il cuscino riscalda testa e collo e compensa inoltre il dislivello tra testa e spalle. Se si giace supini, la testa, senza il cuscino, va all'indietro e ciò impedisce una buona respirazione

  • Prima di coricarvi ovviamente non ingerite cibi pesanti o bevande stimolanti come alcool, caffè, tè scuro ecc.
  • Coprirsi bene e nel modo giusto è fondamentale; coprirsi è importante altrimenti i muscoli si irrigidiscono e il corpo durante il sonno non può rilassarsi.
  • Inoltre si raffredda e dopo il risveglio ha bisogno di molte energie per riscaldarsi.

  • Chi si copre troppo durante il sonno si libera delle coperte, e anche questo sarebbe un atteggiamento sbagliato
  • Non dormite in un luogo troppo freddo; la temperatura ideale è 17 - 20 gradi. 16 gradi sarebbero già pochi; L'organismo, se la camera è troppo fredda fa fatica a mantenere la normale temperatura corporea, e questo disturberebbe un sano riposo
  • Le ore di sonno sono altrettanto importanti; ogni adulto necessita in media di otto ore di sonno. Il sonno consiste di diverse fasi che non possono essere interrotte; si raggiunge un riposo profondo e ristoratore dopo una fase di sonno preparatorio e leggero
  • Dormire troppo non è salutare; chi dorme oltre il normale troverà sempre più difficile raggiungere di nuovo lo stato di completo risveglio poiché nel sonno l'attività è ridotta al minimo
  • Dormendo troppo si avranno facilmente occhi gonfi e viso congestionato, questo perchè la circolazione linfatica della pelle durante il sonno aumenta; la linfa è un liquido dei tessuti importante per il ricambio delle sostanze tra i tessuti stessi. Il liquido ritorna a distribuirsi normalmente solo quando si è perfettamente svegli
  • Un sufficiente riposo è una vera e propria cura di bellezza! Il corpo si rigenera, le cellule si rinnovano e le scorie del metabolismo vengono espulse
  • Dormite in un ambiente buio perchè la luce è uno stimolo sensorio e disturba il sonno
  • Dormite in un ambiente silenzioso! I rumori annullano e disturbano il sonno, anche se il dormiente durante la fase profonda non li avverte; qualsiasi rumore pregiudica un sonno profondo, disturba lo svolgimento dei processi metabolici che avvengono di norma durante il riposo e irrita il sistema nervoso vegetativo. A lungo andare essi possono provocare disturbi nervosi
  • La camera da letto deve essere bene areata e avere una sufficiente quantità di ossigeno, altrimenti il sonno si fa più leggero

Buon riposo!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Yoga - 3 Metodi Yogi di Respirazione
25 Ottobre 2015

Yoga - 3 Metodi Yogi di Respirazione

La respirazione purificante, stimolante e vocale

​La vita dipende sicuramente dal respiro, respirare è vivere. Non soltanto gli animali superiori basano la vita e la salute sul respiro ma perfino le forme più infime, comprese le piante, devono all'aria la loro esistenza.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.