ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dormire Bene in 12 Mosse

data di redazione: 24 Dicembre 2015
Dormire Bene in 12 Mosse

Dormire è indispensabile, ne abbiamo bisogno ed è una cosa a cui dobbiamo dare tanta attenzione quanta ne diamo all'attività fisica ed alle sane abitudini alimentari.

Ricordate allora che per dormire bene e quindi ricavare il massimo beneficio dal sonno dobbiamo osservare alcune regole:

  • Troppi cuscini impediscono alla colonna vertebrale di rilassarsi e di distendersi; inoltre, l'eccessivo dislivello disturba i movimenti naturali che il corpo fa durante il sonno.

  • Nel corso della notte se il corpo si trova su un appoggio morbido gira su se steso in diverse fasi successive; con questi movimenti i diversi organi e le membra vengono via via irrorati dal sangue e si rilassano
  • Non rinunciate nemmeno ad un normale cuscino; il cuscino riscalda testa e collo e compensa inoltre il dislivello tra testa e spalle. Se si giace supini, la testa, senza il cuscino, va all'indietro e ciò impedisce una buona respirazione

  • Prima di coricarvi ovviamente non ingerite cibi pesanti o bevande stimolanti come alcool, caffè, tè scuro ecc.
  • Coprirsi bene e nel modo giusto è fondamentale; coprirsi è importante altrimenti i muscoli si irrigidiscono e il corpo durante il sonno non può rilassarsi.
  • Inoltre si raffredda e dopo il risveglio ha bisogno di molte energie per riscaldarsi.

  • Chi si copre troppo durante il sonno si libera delle coperte, e anche questo sarebbe un atteggiamento sbagliato
  • Non dormite in un luogo troppo freddo; la temperatura ideale è 17 - 20 gradi. 16 gradi sarebbero già pochi; L'organismo, se la camera è troppo fredda fa fatica a mantenere la normale temperatura corporea, e questo disturberebbe un sano riposo
  • Le ore di sonno sono altrettanto importanti; ogni adulto necessita in media di otto ore di sonno. Il sonno consiste di diverse fasi che non possono essere interrotte; si raggiunge un riposo profondo e ristoratore dopo una fase di sonno preparatorio e leggero
  • Dormire troppo non è salutare; chi dorme oltre il normale troverà sempre più difficile raggiungere di nuovo lo stato di completo risveglio poiché nel sonno l'attività è ridotta al minimo
  • Dormendo troppo si avranno facilmente occhi gonfi e viso congestionato, questo perchè la circolazione linfatica della pelle durante il sonno aumenta; la linfa è un liquido dei tessuti importante per il ricambio delle sostanze tra i tessuti stessi. Il liquido ritorna a distribuirsi normalmente solo quando si è perfettamente svegli
  • Un sufficiente riposo è una vera e propria cura di bellezza! Il corpo si rigenera, le cellule si rinnovano e le scorie del metabolismo vengono espulse
  • Dormite in un ambiente buio perchè la luce è uno stimolo sensorio e disturba il sonno
  • Dormite in un ambiente silenzioso! I rumori annullano e disturbano il sonno, anche se il dormiente durante la fase profonda non li avverte; qualsiasi rumore pregiudica un sonno profondo, disturba lo svolgimento dei processi metabolici che avvengono di norma durante il riposo e irrita il sistema nervoso vegetativo. A lungo andare essi possono provocare disturbi nervosi
  • La camera da letto deve essere bene areata e avere una sufficiente quantità di ossigeno, altrimenti il sonno si fa più leggero

Buon riposo!



Potrebbe interessarti anche

Non Solo Formule: La Valutazione del Metabolismo Basale
01 Ottobre 2014

Non Solo Formule: La Valutazione del Metabolismo Basale

Le metodiche più precise per il calcolo del metabolismo

La valutazione del metabolismo basale rappresenta un evento cruciale per la determinazione di tutti i principali parametri metabolici utilizzati sia per la valutazione del dispendio calorico conseguente ad attività fisica che nella stesura di un opportuno piano nutrizionale. Le metodiche più frequentemente impiegate in ambito ambulatoriale prevedono l’ottenimento di un valore teorico a partire da equazioni o tabelle...

Quattro Fattori dello Stile di Vita Legati al Vivere più Sano e più a Lungo
28 Febbraio 2015

Quattro Fattori dello Stile di Vita Legati al Vivere più Sano e più a Lungo

Non fumare, mangiare in modo sano, allenarsi regolarmente, ed evitare l'alcol per avere sia un minor numero di problemi di salute cronici, ma anche per vivere più a lungo, secondo uno studio che conclude raccomandando di non trascurare di seguire questi quattro comportamenti sani che sono responsabili della gran parte delle malattia croniche e di morte legata a malattie croniche.

Ultimi post pubblicati

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo
07 Aprile 2021

Massa Muscolare Scolpita - Programma Definitivo

La routine di allenamento PHAT è stata progettata da Layne Norton bodybuilder e powerlifter. Il programma PHAT combina routine di bodybuilding e powerlifting in un unico programma di allenamento settimanale.