ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento e Dolori al Collo

data di redazione: 24 Settembre 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento e Dolori al Collo

Un Dolore invalidante che non permette di effettuare attività fisica in maniera regolare

Molte persone soffrono di dolori e di rigidità nella zona del collo e delle spalle causati da :

 

  1. postura scorretta
  2. stress
  3. tensione generalizzata

Spesso e volentieri questo disturbo non è localizzato ma si irradia in altre parti del corpo e diventa alquanto invalidante.

 

LE CAUSE 

 

Quando ci troviamo a dover affrontare una situazione stressante, il corpo reagisce istintivamente producendo adrenalina per prepararsi ad affrontare il problema o a fuggire, il cosiddetto meccanismo di risposta "lotta o scappa".

 

Oggigiorno, questo tipo di reazione fisica allo stress è inadeguato.

 

Tendiamo per lo più a interiorizzare lo stress e a trasformarlo in tensione che a sua volta si concentra in varie parti del corpo. Molto spesso percepiano questa tensione con una sensazione di "dolore al collo".

 

La rigidità e i dolori al collo e ai muscoli delle spalle possono provocare vari disturbi, per esempio : il mal di testa.

 

Esistono dei rimedi a questi incovenienti che condizionano la vita quotidiana.

 

 

 

TRATTAMENTO DEL COLLO E DELLE SPALLE

 

Il modo più efficace per ridurre la tensione nella zona del collo e delle spalle è l'applicazione locale di calore o di massaggi che favoriscono una migliore circolazione nella zona interessata.

 

Provate ad applicare una bottiglia di acqua calda o a esercitare una leggera pressione sull'area interessata usando il getto d'acqua calda di una doccia. Questa tecnica può essere anche utilizzata per curare il problema dell'insonnia lieve. Ecco spiegato uno dei motivi per i quali risulta determinante effettuare una doccia calda e rigenerante dopo aver fatto sport di qualsiasi tipo che si sudi o meno.

 

In alternativa è possibile massaggiare la zona del collo e delle spalle oppure utilizzare un elettrostimolatore specifico per questo tipo di terapie. Esistono in commercio elettrostimolatori essenziali per la cura del dolore del collo e della zona lombare, semplicissimi da utilizzare e maneggiare.

 

Questi rimedi sono da effettuarsi se il dolore è una a tantum, se invece il dolore al collo diventa invalidante sino al punto da non riuscire a voltarsi indietro durante una retromarcia, oppure ci si sveglia di notte con dolori insopportabili, consigliamo la visita da parte di un fisioterapista che con 3 o 4 sedute sbloccherà la situazione.

 

Personalmente ci siamo trovati bene con la tecnica fasciale ed iniziate a considerare il fisioterapista come una parte fondamentale della vostra preparazione fisica annuale.

 

Una volta all'anno fatevi un "tagliando" e vi allenerete poi al meglio e più intensamente.

 

Buon ABC Allenamento

 

 

 

Scritto da: ABC Team


Potrebbe interessarti anche

Scoliosi, Come Possiamo Controllare Eventuali Anomalie nella Schiena dei nostri Figli
15 Maggio 2016

Scoliosi, Come Possiamo Controllare Eventuali Anomalie nella Schiena dei nostri Figli

​La parola "scoliosi" deriva dal Greco e significa "curvo". La curvatura della scoliosi è anomala in quanto è una curva laterale o a forma di S, e questa deformazione si verifica soprattutto a carico delle vertebre toraciche.

I DOMS Nel BodyBuilding: La Parola al Fisioterapista
05 Febbraio 2019

I DOMS Nel BodyBuilding: La Parola al Fisioterapista

Il DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness): trattamento e strategie per ridurre la sensazione di “acido lattico”

Per “DOMS” (Delayed Onset Muscle Soreness,) s’intende uno stato di indolenzimento del muscolo che sopraggiunge solitamente quando si svolge un allenamento fisico anaerobico di intensità elevata. La sensazione di dolore è continua, si esacerba con la pressione e viene percepita tra le 24-48 ore successive all’espletamento dell’attività fisica, anche se in alcuni casi può protrarsi fino a 7 giorni. L’insorgere di tale sensazione, variabile da individuo a individuo, è molto più probabile se l’attività fisica non è preceduta da adeguato riscaldamento e se la natura dell’attività praticata è di natura prevalentemente eccentrica

Ultimi post pubblicati

Pettorali Enormi A Casa A Corpo Libero
25 Novembre 2020

Pettorali Enormi A Casa A Corpo Libero

Come Sviluppare La Massa Dei Pettorali a Casa a Corpo Libero

Come allenarsi a casa per costruire pettorali enormi come se foste in palestra. Consigli su serie, ripetizioni ed esercizi da utilizzare.

Occhio Ai Bicipiti
25 Novembre 2020

Occhio Ai Bicipiti

Più si va avanti con l'età e più si può correre il rischio di avere questo incidente, se capita durante il lavoro, pazienza, l'operatore non può farci nulla, in quanto è il suo mestiere. Ma in palestra, questo genere di incidente deve essere evitato, o perlomeno arginato, prendendo qualche precauzione prevista dal caso.