Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Esercizi Specifici per la Cuffia dei Rotatori

data di redazione: 03 Novembre 2013 - data modifica: 25 Gennaio 2019
Esercizi Specifici per la Cuffia dei Rotatori

Esercizi illustrati per prevenire i dolori alla spalla

Quali sono gli esercizi utili per rinforzare la Cuffia dei Rotatori?
La prevenzione di fastidiosi dolori alla spalla possono essere prevenuti con i seguenti esercizi specifici utili per la prevenzione e per rinforzare la cuffia dei rotatori, ma anche quando vi è presente un piccolo fastidio, da effettuare un paio di volte a settimana, possibilmente nei giorni che non vi allenate; se avete dei pesi da 1-2 chili, li potete eseguire tranquillamente a casa vostra.


Per i seguenti esercizi per la cuffia dei rotatori usate pesi  leggeri.  Questi esercizi possono essere svolti anche con fasce elastiche.
Non usate pesi maggiori di quelli consigliati. Completate 3 serie da 12-15 ripetizioni per i seguenti esercizi nell'ordine qui di seguito.

 

Rotazione esterna

  • 1. Sdraiati sul lato opposto del braccio che lavorerete.
  • 2. Posizione di partenza: Afferrate il manubrio e flettete il gomito a 90° tenendolo al fianco.
  • 3. Ruotare il braccio verso l'esterno mantenendo il gomito a 90°.
  • 4. Tornare alla posizione di partenza.
  • 5. Ricordatevi di mantenere il gomito saldamente al fianco. Potete mettere un asciugamano arrotolato tra il gomito e il fianco per facilitare la rotazione ed eseguirlo in maggiore sicurezza.

 

Rotazione interna

  • 1. Sdraiatevi sulla stessa parte del braccio che lavorerete.
  • 2. Posizione di partenza: sdraiatevi su una panca o un letto e afferrate un manubrio e flettete il gomito a 90° tenendolo al fianco. L'avambraccio deve essere posizionato parallelo al pavimento e leggermente verso di esso.
  • 3. Ruotare il braccio verso l'alto mantenendo il gomito sempre a 90°.
  • 4. Tornate alla posizione di partenza.
  • 5. Ricordatevi di mantenere il gomito saldamente al fianco. Come per l'esercizio precedente, potete mettere un asciugamano arrotolato tra il gomito e il fianco per facilitare la rotazione ed eseguirlo in modo più sicuro.

 

Rotazione orizzontale

  • 1. Aprite entrambi i gomiti all'altezza delle spalle con le braccia flesse a 90 gradi.
  • 2. Tenete un disco di peso (o un peso) in ogni mano e ruotare esternamente le mani verso il soffitto.
  • 3. Tornate alla posizione di partenza.

 

Gli esercizi della cuffia dei rotatori servono solo come misure di prevenzione. Se si ha dolore nella zona o credete che ci sia un trauma alla cuffia dei rotatori meglio rivolgersi ad un fisioterapista qualificato o un medico.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

I DOMS Nel BodyBuilding: La Parola al Fisioterapista
05 Febbraio 2019

I DOMS Nel BodyBuilding: La Parola al Fisioterapista

Il DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness): trattamento e strategie per ridurre la sensazione di “acido lattico”

Per “DOMS” (Delayed Onset Muscle Soreness,) s’intende uno stato di indolenzimento del muscolo che sopraggiunge solitamente quando si svolge un allenamento fisico anaerobico di intensità elevata. La sensazione di dolore è continua, si esacerba con la pressione e viene percepita tra le 24-48 ore successive all’espletamento dell’attività fisica, anche se in alcuni casi può protrarsi fino a 7 giorni. L’insorgere di tale sensazione, variabile da individuo a individuo, è molto più probabile se l’attività fisica non è preceduta da adeguato riscaldamento e se la natura dell’attività praticata è di natura prevalentemente eccentrica

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.

Ultimi post pubblicati

Superset o Set Composti?
25 Gennaio 2020

Superset o Set Composti?

I superset coinvolgono gruppi muscolari opposti, o meglio antagonisti, come ad esempio una successione che comprenda un curl con bilanciere per i bicipiti con un push down al cavo alto per i tricipiti.I set composti invece coinvolgono lo stesso gruppo muscolare.

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito
19 Gennaio 2020

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito

In questo articolo vi forniremo una nostra scheda di allenamento moderna, per allenarsi in Full body, con un workout che vi permetterà di costruire un bel fisico, muscoloso e soprattutto scolpito.