Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Glucomannano un Supplemento per la Perdita di Peso che Funziona

data di redazione: 12 Ottobre 2014
Glucomannano un Supplemento per la Perdita di Peso che Funziona

Tante persone hanno bisogno di perdere peso. Purtroppo, non è sempre facile da realizzare ed il successo a lungo termine è raro.

Tanti tipi di cose affermano di aiutare a dimagrire, diete, composti e pillole che dovrebbero rendere le cose più facili.

Uno di questi si chiama glucomannano, una fibra alimentare naturale che si ritiene possa essere un integratore efficace per la perdita di peso.

Questo articolo darà uno sguardo dettagliato alla scienza dietro il glucomannano e se è davvero qualcosa da dover provare.

 

Che cosa è il Glucomannano?

 

Il Glucomannano è una fibra dietetica naturale solubile in acqua estratto dalle radici della patata elefante, più nota forse come konjac.

E' disponibile come integratore, in mix di bevande e viene aggiunto anche ai prodotti alimentari, come pasta e farina. E' anche l'ingrediente principale delle tagliatelle Shirataki.

 

Il Glucomannano comprende il 40% del peso secco del konjac, che è originario del sud-est asiatico. Ha una lunga storia di uso in miscele di erbe e cibi tradizionali come il tofu, pasta, e gelatina konjac.

 

Dopo che la fibra viene estratta dalla pianta, appare in questo modo:

 

Oltre ad essere venduto come integratore alimentare, è anche usato come additivo alimentare, in particolare come emulsionante e addensante indicato con il numero E E425-ii.

 

Il glucomannano ha una eccezionale capacità di assorbire acqua ed è una delle fibre dietetiche più viscose mai conosciuta.

Assorbe tanto liquido che se si svuota una capsula di glucomannano in un piccolo bicchiere d'acqua, questo si trasforma in un gel. Queste proprietà uniche sono credute per contribuire ai suoi effetti sulla perdita di peso.

 

Come il Glucomannano aiuta la perdita di peso?

 

Il Glucomannano è un fibra dietetica solubile in acqua. Come le altre fibre solubili, si ritiene possa promuovere la perdita di peso attraverso diversi meccanismi ( 1 ):

 

  1. Ha un bassissimo contenuto calorico contenuto.
  2. Occupa spazio nello stomaco e favorisce una sensazione di pienezza (sazietà), riducendo in tal modo l'assunzione di cibo nel pasto successivo.
  3. Ritarda lo svuotamento dello stomaco, contribuendo ad aumentare la sazietà ( 2 ).
  4. Come altre fibre solubili, riduce l'assorbimento di proteine ​​e grassi ( 3 ).
  5. Nutre anche i batteri amichevoli nell'intestino, che lo trasformano in acidi grassi a catena corta, come il butirrato, che ha dimostrato di proteggere contro l'aumento di grasso in alcuni studi eseguiti su animali ( 4 , 5 ).

 

Nutrire batteri intestinali buoni, può anche avere altri vantaggi, infatti alcuni studi hanno dimostrato una correlazione tra batteri intestinali alterati e il peso corporeo ( 6 ​​, 7 ).

Questi meccanismi sono da ritenersi simili agli effetti di altre fibre solubili sulla perdita di peso.

Tuttavia, il glucomannano è diverso dalle altre fibre solubili a causa del suo essere ancora più viscoso, cosa che lo rende particolarmente efficace.

 

Il Glucamannano Funziona davvero?

 

Studiare i meccanismi è sempre interessante ... ma ciò che vogliamo davvero sapere è se questa sostanza porta ad una reale perdita di peso.

Fortunatamente, abbiamo diversi studi randomizzati controllati sul glucomannano.

 

Nel più grande degli studi, a 176 persone sane in sovrappeso è stato assegnato, in modo casuale, di ingerire o un supplemento con glucomannano, o del placebo (una pillola fittizia), mentre seguivano una dieta ristretta di calorie ( 8 ).

 

Sono stati testati tre diversi integratori di glucomannano, con dosaggi variabili.

Questi sono stati i risultati dopo 5 settimane:

 

Come potete vedere, la perdita di peso è stata significativamente maggiore nei gruppi che assumeva glucomannano.

Ci sono diversi altri studi che sono d'accordo con questo. Il Glucomannano provoca modesta perdita di peso, nei soggetti in sovrappeso e obesi, quando viene regolarmente ingerito prima di un pasto ( 9 , 10 , 11 ).

E' particolarmente efficace quando combinato con una dieta ipocalorica, che come come in tutti i metodi di perdita di peso, funzionano meglio in combinazione.

 

Altri benefici per la salute

 

Oltre a promuovere la perdita di peso, il glucomannano può migliorare una serie di fattori di rischio delle malattie cardiache.

Secondo una revisione sistematica di 14 studi, il glucomannano può ( 10 ):

 

  • Abbassare il Colesterolo totale di 19 mg / dL (0,5 mmol / L).
  • Abbassare il Colesterolo LDL di 16 mg / dL (0,4 mmol / L).
  • Abbassare i Trigliceridi di 11 mg / dl (0,12 mmol / L).
  • Abbassare la Glicemia a digiuno di 7,4 mg / dL (0,4 mmol / L).



Il principale meccanismo attraverso il quale riduce il colesterolo nel sangue è quello di diminuire l'assorbimento del colesterolo nell'intestino.

Secondo questi studi, l'aggiunta di glucomannano alla vostra dieta potrebbe potenzialmente ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiache e il diabete di tipo 2.

Essendo una fibra solubile in acqua, il glucomannano è anche stato usato con successo per trattare la costipazione ( 12 , 13 ).

 

Dosaggio e effetti collaterali

 

Per la perdita di peso, un dosaggio di 1 grammo, 3 volte al giorno è considerato sufficiente ( 14 ).

 

A contatto con l'acqua, il glucomannano si espande e può assorbire fino a 50 volte il suo peso. Pertanto, il dosaggio raccomandato di glucomannano è inferiore rispetto ad altri integratori di fibre.

 

Il Glucomannano non ha alcun effetto sulla perdita di peso a meno che non venga preso prima di un pasto. Le raccomandazioni sul Timing vanno da 15 minuti a 1 ora prima di un pasto ( 14 , 8 ).

 

Il Glucomannano è ben tollerato ed è generalmente considerato sicuro.

 

Tuttavia, se il glucomannano si espande prima di raggiungere lo stomaco, può causare soffocamento o ostruzione della gola e l'esofago.

Per evitare questo, si dovrebbe assumere con 1-2 bicchieri d'acqua o di altro liquido.

 

Alcune persone possono sperimentare effetti collaterali lievi, come gonfiore, flatulenza, feci molli o diarrea, ma questo di solito è raro.

 

Il Glucomannano può anche ridurre l'assorbimento di farmaci per via orale come sulfonilurea, un farmaco per il diabete. Ciò può essere evitato prendendo il farmaco almeno 4 ore dopo o un'ora prima di ingerire il glucomannano.

 

E' da Provare il Glucomannano?

 

Secondo le testimonianze, il glucomannano è un integratore efficace per la perdita di peso. Ma, come praticamente con qualsiasi strategia di perdita di peso, non funziona in isolamento.

L' unico modo conosciuto per perdere peso nel lungo termine, è comunque quello di apportare un cambiamento permanente nel vostro stile di vita.

Il Glucomannano può contribuire a rendere le cose più facili.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Fisiologia
17 Luglio 2018

Fisiologia

Ecco Cosa Deve Conoscere Un Personal Trainer

La fisiologia è la branca della biologia che studia il funzionamento degli organismi viventi ed, in particolare, le modalità attraverso le quali il corpo riesce a mantenere la stabilità dell'ambiente interno. L'etimologia della parola deriva dal greco "φύσις" (physis) e "-λόγος" (-logos), ovvero "studio sui fenomeni naturali".

I 4 Principali Motivi per cui Mangiare Uova - parte 1
01 Ottobre 2014

I 4 Principali Motivi per cui Mangiare Uova - parte 1

i Principali benefici dell'uovo con riscontri di studi scientifici sull'uomo

Le uova sono tra i cibi più nutrienti che conosciamo, un uovo intero contiene tutti i nutrienti necessari per trasformare una singola parte in un pollo. Un unico uovo (grande) sodo contiene...; Ecco 4 principali motivi con riscontri scientifici...

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.