(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Hai una carenza di Vitamina D e non lo sai?

data di redazione: 19 Marzo 2015 - data modifica: 18 Marzo 2015
Hai una carenza di Vitamina D e non lo sai?

7 segnali importanti da tenere in considerazione

Circa un terzo della popolazione è carente della “vitamina del sole”.

Tieni presente questi 7 segnali dati dalla carenza di vitamina D, e le tue ossa ti diranno grazie.

 

 

1. Se hai le ossa fragili, dalla frattura facile…

Questo è l'unico vero sintomo da carenza di vitamina D, dice Adrian Gombart, professore associato presso il Linus Pauling Institute presso la Oregon State University di Corvallis specialista in studi sulla vitamina D.

 

La vitamina D aiuta l'organismo ad assorbire il calcio (i mattoni delle ossa) dal cibo. "Se hai meno di 20 microgrammi per millilitro di vitamina D nel sangue, non puoi coprire il fabbisogno per le tue ossa”.

 

 

2. Se vivi in una città del nord europa…

Se vivi in una zona scarsamente illuminata vuol dire che hai una scarsa esposizione utile alla produzione di vitamina D; la luce solare infatti è un fattore determinante (questo vale soprattutto per chi vive al nord).

 

 

Studi su persone che risiedono nel Nord Europa oppure nel Nord America hanno rilevato che quasi il 50 per cento degli individui hanno quantità insufficienti di vitamina D e il 25 per cento possono avere carenza di vitamina D (con meno di 30 microgrammi per millilitro di sangue).

 

3. Se ti senti un po’ giù di morale…

 

La vitamina regola la conversione del triptofano in serotonina, che come sai bene, è il neurotrasmettitore che regola l'umore. Sentirsi giù di morale potrebbe essere un sintomo di una carenza di vitamina D.

 

 

4. Se ti sembra più faticoso del solito fare il tuo sport…

La vitamina D è necessaria per la crescita delle fibre muscolari, ecco perché  una carenza di vitamina D può influenzare la funzione dei tuoi muscoli e il tuo livello di forma.

5. Se ti senti un po’ “annacquato”…

Avete presente che al punto 3 abbiamo parlato del ruolo della vitamina D sulla serotonina?

 

Beh, il neurotrasmettitore non riguarda soltanto il vostro umore; influenza anche altre funzioni cognitive, come il processo decisionale e il controllo degli impulsi. Se la tua determinazione è in calo su tutti i fronti, potrebbe essere un sintomo di carenza di vitamina D.

 

 

6. Se sei ingrassato…

Insufficienti livelli di vitamina D potrebbero farti acquisire qualche chilo in più!

I ricercatori hanno esaminato alcuni giocatori di hockey professionisti e hanno scoperto che l’aumento della loro massa adiposa era dovuta anche ad una carenza di vitamina D

 

 

7. Se non sopporti stare al sole in estate…

Nei mesi più caldi in spiaggia non dimenticare mai di usare la protezione solare per difendervi dalle scottature.

Però sappi che il tuo corpo non è in grado di creare la vitamina D dall’esposizione al  sole se ti sei spalmato ben bene sulla pelle la protezione solare. Devi trovare un compromesso tra la salute delle tue ossa e quella della tua pelle…

 

 

 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Forza di Volontà: Un Muscolo da Allenare
02 Ottobre 2014

Forza di Volontà: Un Muscolo da Allenare

Che si tratti di fare una dieta, di fare attività fisica regolarmente, di smettere di fumare o di altri comportamenti legati al benessere e alla salute, la maggior parte delle persone ritiene che la perdita di volontà sia la principale barriera al cambiamento

Diete ad Alto Contenuto di Grassi o Zuccheri, Alterazione dei Batteri Intestinali e Riduzione delle Funzioni Cognitive
11 Luglio 2015

Diete ad Alto Contenuto di Grassi o Zuccheri, Alterazione dei Batteri Intestinali e Riduzione delle Funzioni Cognitive

La squadra ha trovato che le diete ad alto contenuto di zuccheri o grassi attivano ​​alterazioni del microbioma intestinale legato al ridotto funzionamento cognitivo. Pubblicato sulla rivista Neuroscience ...

Ultimi post pubblicati

Bodybuilding a Tempo
21 Novembre 2018

Bodybuilding a Tempo

AMRAP le serie a tempo per il Bodybuilding

Dimenticate le ripetizioni fisse ed impostate il conto alla rovescia del vostro smartphone per diventare scolpiti fino all'osso. Sarete voi contro il vostro orologio ed il vostro obiettivo sarà quello di fare il maggior numero di ripetizioni possibili nell'unità di tempo.

Pancake Viola
21 Novembre 2018

Pancake Viola

Pancake da 40 grammi di Proteine

Nutrire il proprio corpo significa fornire tutte le sostanze nutritive necessarie per mantenere un buono stato psico-fisico durante la giornata. In ottica di risultati, se si pratica il Bodybuilding è fondamentale iniziare ad organizzare e strutturare i pasti della giornata, riconoscendo il valore del pasto in funzione dell’obiettivo.
Preparazione: 15 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1