Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Hai una carenza di Vitamina D e non lo sai?

data di redazione: 19 Marzo 2015 - data modifica: 18 Marzo 2015
Hai una carenza di Vitamina D e non lo sai?

7 segnali importanti da tenere in considerazione

Circa un terzo della popolazione è carente della “vitamina del sole”.

Tieni presente questi 7 segnali dati dalla carenza di vitamina D, e le tue ossa ti diranno grazie.

 

 

1. Se hai le ossa fragili, dalla frattura facile…

Questo è l'unico vero sintomo da carenza di vitamina D, dice Adrian Gombart, professore associato presso il Linus Pauling Institute presso la Oregon State University di Corvallis specialista in studi sulla vitamina D.

 

La vitamina D aiuta l'organismo ad assorbire il calcio (i mattoni delle ossa) dal cibo. "Se hai meno di 20 microgrammi per millilitro di vitamina D nel sangue, non puoi coprire il fabbisogno per le tue ossa”.

 

 

2. Se vivi in una città del nord europa…

Se vivi in una zona scarsamente illuminata vuol dire che hai una scarsa esposizione utile alla produzione di vitamina D; la luce solare infatti è un fattore determinante (questo vale soprattutto per chi vive al nord).

 

 

Studi su persone che risiedono nel Nord Europa oppure nel Nord America hanno rilevato che quasi il 50 per cento degli individui hanno quantità insufficienti di vitamina D e il 25 per cento possono avere carenza di vitamina D (con meno di 30 microgrammi per millilitro di sangue).

 

3. Se ti senti un po’ giù di morale…

 

La vitamina regola la conversione del triptofano in serotonina, che come sai bene, è il neurotrasmettitore che regola l'umore. Sentirsi giù di morale potrebbe essere un sintomo di una carenza di vitamina D.

 

 

4. Se ti sembra più faticoso del solito fare il tuo sport…

La vitamina D è necessaria per la crescita delle fibre muscolari, ecco perché  una carenza di vitamina D può influenzare la funzione dei tuoi muscoli e il tuo livello di forma.

5. Se ti senti un po’ “annacquato”…

Avete presente che al punto 3 abbiamo parlato del ruolo della vitamina D sulla serotonina?

 

Beh, il neurotrasmettitore non riguarda soltanto il vostro umore; influenza anche altre funzioni cognitive, come il processo decisionale e il controllo degli impulsi. Se la tua determinazione è in calo su tutti i fronti, potrebbe essere un sintomo di carenza di vitamina D.

 

 

6. Se sei ingrassato…

Insufficienti livelli di vitamina D potrebbero farti acquisire qualche chilo in più!

I ricercatori hanno esaminato alcuni giocatori di hockey professionisti e hanno scoperto che l’aumento della loro massa adiposa era dovuta anche ad una carenza di vitamina D

 

 

7. Se non sopporti stare al sole in estate…

Nei mesi più caldi in spiaggia non dimenticare mai di usare la protezione solare per difendervi dalle scottature.

Però sappi che il tuo corpo non è in grado di creare la vitamina D dall’esposizione al  sole se ti sei spalmato ben bene sulla pelle la protezione solare. Devi trovare un compromesso tra la salute delle tue ossa e quella della tua pelle…

 

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Intolleranze Alimentari, Come Evitarle?
07 Maggio 2016

Intolleranze Alimentari, Come Evitarle?

Una dieta varia, vitamine, minerali e lotta allo stress per evitare le intolleranze alimentari

Per "intolleranza alimentare" si intende l'incapacità di metabolizzare alcuni alimenti, in particolare il glutine, una proteina presente in alcuni cereali come il grano, l'orzo e la segale...

Dieta Mediterranea e Sindrome Metabolica
03 Novembre 2014

Dieta Mediterranea e Sindrome Metabolica

Grazie anche a Noci e Olio d'oliva, può Invertire la sindrome metabolica

La sindrome metabolica può essere invertita seguendo una dieta mediterranea con olio extra vergine di oliva e di noci. Questo è quanto emerso da un nuovo studio. I ricercatori hanno scoperto che una dieta mediterranea integrata con noci o olio extravergine di oliva, ha invertito la sindrome metabolica nei pazienti ad alto rischio di malattia cardiovascolare.

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.