ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'invecchiamento E Il Tasso Metabolico Del Corpo

data di redazione: 26 Ottobre 2017 - data modifica: 27 Ottobre 2017
L'invecchiamento E Il Tasso Metabolico Del Corpo

Il tasso metabolico del corpo umano diminuisce quasi del 2 per cento ogni decennio dopo l'età dei 30 anni. I cambiamenti nella composizione corporea, tra cui una ridotta massa muscolare magra, sono per lo più i responsabili di questo calo. La perdita più drammatica della massa muscolare e il conseguente declino del tasso metabolico si verificano tra i 50 ei 70 anni di età. La perdita di massa muscolare è l'equivalente della forza ridotta, che tende ad inibire gli anziani ad impegnarsi in una sufficiente attività fisica. Ciò si traduce in un sistema di feedback positivo in cui una ridotta attività fisica porta ad una perdita ancora maggiore di muscolo, rallentando ulteriormente il metabolismo.


Ci sono diverse cose che possono essere fatte per impedire il declino generale del metabolismo e per combattere contro la natura ciclica di questi declini. Questi includono il non saltare la prima colazione, mangiare piccoli pasti frequentemente, consumare molte proteine magre, bere abbastanza acqua per rimanere idratati, allenarsi (compreso l'allenamento della forza) e ottenere abbastanza ore di sonno ogni notte. Queste misure possono aiutare a mantenere i livelli di energia alti e frenare l'impulso di un aumento del consumo di calorie da eccessivi spuntini. 


Mentre queste strategie non sono garantite per mantenere il metabolismo ben attivo, contribuiscono a prevenire la perdita dei muscoli e possono aumentare i livelli di energia. 


Alcuni esperti suggeriscono anche di evitare lo zucchero, che può portare ad un eccesso di immagazzinamento dei grassi. Anche i  cibi piccanti e il tè verde potrebbero essere utili. Poiché lo stress attiva il rilascio del cortisolo e il cortisolo rallenta il metabolismo, cercate di evitare lo stress.



Potrebbe interessarti anche

Dieta Mediterranea e Sindrome Metabolica
03 Novembre 2014

Dieta Mediterranea e Sindrome Metabolica

Grazie anche a Noci e Olio d'oliva, può Invertire la sindrome metabolica

La sindrome metabolica può essere invertita seguendo una dieta mediterranea con olio extra vergine di oliva e di noci. Questo è quanto emerso da un nuovo studio. I ricercatori hanno scoperto che una dieta mediterranea integrata con noci o olio extravergine di oliva, ha invertito la sindrome metabolica nei pazienti ad alto rischio di malattia cardiovascolare.

Bevande Energetiche Causano Insonnia e Nervosismo negli Atleti
19 Novembre 2014

Bevande Energetiche Causano Insonnia e Nervosismo negli Atleti

Uno studio ha analizzato gli effetti positivi e negativi, sugli atleti, delle bevande energetiche e ha scoperto che, anche se in linea di principio le loro prestazioni sportive erano migliorate tra il 3% e il 7%, c'è stato anche un aumento della frequenza di insonnia, nervosismo e del livello della stimolazione nelle ore successive alla prestazione sportiva. 

Ultimi post pubblicati

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
11 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".

Il Miglior Allenamento Per Rimettersi in Forma dopo le Feste
03 Gennaio 2021

Il Miglior Allenamento Per Rimettersi in Forma dopo le Feste

Il full body è un sistema di allenamento con lo scopo di coinvolgere, per ogni seduta di allenamento, più gruppi muscolari possibili. Questo permette di ottenere una crescita muscolare in maniera omogenea, rendendo il fisico molto armonioso poiché non trascura nessun gruppo muscolare in ogni seduta di allenamento.