(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Le Vitamine che Servono per Avere la Pelle Soda

data di redazione: 01 Giugno 2015
Le Vitamine che Servono per Avere la Pelle Soda

Come Ottenere e poi Conservare la Pelle Soda e Sana con i Cibi Contenenti le Vitamine Giuste

Se il dimagrimento avviene lentamente e, nel contempo, si rieduca l'intero organismo ad un nuovo modo di nutrirsi, la pelle non perderà tono ed elasticità. Quando si parla di diete inadeguate, ci si riferisce a diete che, privano la persona, che sta dimagrendo, di alcune sostanze essenziali, in quanto la si priva, nel contempo, di vitamine e sali minerali con effetti disastrosi per tutto l'organismo.

 

Cerchiamo di spiegare meglio che cosa vuol dire un'alimentazione ricca di vitamine:


Le vitamine si possono acquistare, sotto forma di integratore, come tutti sanno dal farmacista o erborista, in barattoli e in barattolini, ma è più sano assumerle direttamente dal cibo che, se scelto con giudizio e con un minimo di cognizione di causa, ci forniranno tutto ciò di cui abbiamo normalmente bisogno. Tra l'altro le vitamine contenute negli alimenti naturali sono quelle che meglio vengono assimilate.

 

Per esempio la vitamina C contenuta negli agrumi, quando viene ingerita al naturale, mangiando cioè un'arancia o un pompelmo, è accompagnata da particolari sostanze chiamate FLAVONOIDI che ne aumentano gli effetti.


La stessa cosa si può dire dei minerali che molta frutta e verdura contengono; è più efficace assorbirli direttamente attraverso l'alimentazione che dalle pillole.


Quindi per avere una pelle sana e soda anche dopo una cura dimagrante è importante attenersi ai suggerimenti che seguono.

 

○ VITAMINA C

  • Mangiate ogni giorno un agrume; d'estate potreste bere una spremuta di pompelmo.
  • Ricchi di vitamina C sono anche kiwi, i pomodori, il crescione, il cavolo e le fragole.
  • Mangiate ad ogni pasto un frutto o una verdura cruda, almeno una volta al giorno, ma meglio se più volte. La regola del 5 è sempre valida in questi casi (5 porzioni di frutta e/o verdura)
  • Cercate di fare in modo che la vostra provvista di verdura e frutta sia fresca, ma nel contempo non abbiate paura di consumare frutta o verdura surgelata, perchè a volte contengono più vitamine di quelle fresche, in quanto alcuni prodotti prima di arrivare nelle nostre tavole subiscono tutta una serie di trasporti che ne sciupano la freschezza e quindi la disponibilità di sostanze nutritive
  • Ricordate anche che la vitamina C è fragile e non sopporta il calore, conservate quindi nelle migliori condizioni gli alimenti che la contengono.

○ VITAMINA B 1

  • Fate uso di pane e cereali integrali.
  • Mangiate, ovviamente senza esagerare, anche carne magra del maiale o del prosciutto magro.
  • Non dimenticate di mangiare anche le uova.

○ VITAMINA B 2

  • Questa vitamina è contenuta nei fagioli e nei legumi secchi, oltre che nei funghi e nel fegato.
  • È in buona quantità anche nei formaggi tipo la gorgonzola o simili.

○ VITAMINA B IN GENERALE

  • Inserite nella vostra dieta il lievito di birra, che contiene tutte le vitamine del gruppo B.
  • L'integratore è ottimo in questi casi
  • Mangiate di tanto in tanto anche della frutta secca.
  • Limitate il consumo di alcool e di zucchero: sotto questo punto di vista, più ne fate uso, più aumenterà il vostro fabbisogno di vitamine.

○ VITAMINA A

  • Anche per questa vitamina sarebbe bene consumare fegato ed uova.
  • Oltre a questi alimenti, essa è contenuta nella lattuga, negli spinaci, nei mirtilli, nelle carote e nelle albicocche oltre che nelle pesche e nel granoturco.

Buon ABC Allenamento 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Le 9 peggiori cose che puoi fare per il tuo sistema immunitario durante le Feste di Natale
03 Dicembre 2015

Le 9 peggiori cose che puoi fare per il tuo sistema immunitario durante le Feste di Natale

Le abbuffate, il freddo e la mancanza di luce solare può sopprimere il sistema immunitario - imparate a combatterlo cominciando da cosa NON fare

Durante le vacanze natalizie, complice la stagione fredda e l'influenza e tutti quei germi che ci circondano unite ad una cattiva alimentazione, il nostro sistema immunitario può soffrire e portare ad ammalarci. 9 cose da non fare per non peggiorare la situazione.

Ritmi Circadiani
04 Dicembre 2014

Ritmi Circadiani

10 Domande e Risposte sui Ritmi Circadiani

I ritmi circadiani sono cambiamenti fisici, mentali e comportamentali che seguono un ciclo giornaliero di circa 24 ore, rispondendo soprattutto alla variazione della luce e al rapporto luce - buio. Si trovano nella maggior parte degli esseri viventi, compresi gli animali, le piante e molti altri esseri anche piccoli come i microbi. Lo studio dei ritmi circadiani è chiamato cronobiologia.

Ultimi post pubblicati

PLANK
18 Settembre 2018

PLANK

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Insalata Di Cereali e Legumi
18 Settembre 2018

Insalata Di Cereali e Legumi

Una dieta ricca di cereali e legumi è un ottimo punto di partenza per una vita sana e un corpo tonico. Ma non sempre i legumi si consumano nel modo corretto. Ovvero, non si sa come sfruttarne al meglio tutte le proprietà.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2