ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Mal di schiena e sport: 4 consigli utili

data di redazione: 25 Febbraio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Mal di schiena e sport: 4 consigli utili

Con il mal di schiena si può (anzi si deve) fare attività fisica, però con alcuni accorgimenti

Una colonna vertebrale dolente è una colonna irritata e sicuramente non va sforzata con movimenti bruschi e intensi (come ad esempio sollevare pesi) o esercizi inadatti.

Quando il dolore non è acuto e consente una discreta capacità di movimento è bene continuare a muoversi e a svolgere, per quanto è possibile, le proprie attività quotidiane. Il movimento, infatti, non soltanto non peggiora la situazione, ma stimola più velocemente i processi di recupero e soprattutto aiuta sia psicologicamente sia fisicamente a sopportare meglio il dolore.

La guida più attendibile nel farci capire cosa e quanto si possa fare a livello motorio è il dolore stesso; difatti, chi soffre di mal di schiena (rachalgia), spesso è restio a muoversi e ad assumere alcune posizioni specifiche, soprattutto per la paura di accentuare il dolore. Ciò è causa, a volte, di uno stato di dolore recidivante che rende più difficoltosi il recupero fisico-motorio e la ripresa delle normali attività quotidiane e lavorative.

Tuttavia, se il disagio non è eccessivo, tanto da limitare i movimenti, si può continuare a svolgere l'attività fisica magari aumentando i tempi di recupero e prevedendo riposi più frequenti, ma soprattutto occorre evitare tutte quelle posizioni e tutti quegli esercizi che provocano fastidio o dolore. È necessario aumentare, almeno durante il periodo critico, gli esercizi finalizzati alla decontrazione e al rilassamento della muscolatura interessata e alla decompressione delle strutture articolari coinvolte (in particolare sui dischi intervertebrali), attraverso posizioni ed esercizi antidolorifici (antalgici) sulla zona dolente (ad esempio l'esercizio dello Yoga potrebbe essere molto utile).

La pratica di un'attività fisica è un valido aiuto nel conservare e migliorare lo stato di salute della colonna vertebrale e dell'organismo in generale, ma soltanto quando è ben calibrata nell'intensità e nei tempi di recupero ed è praticata con regolarità e continuità nel tempo.


ALCUNI CONSIGLI UTILI

  1. Continuate a svolgere, per quanto è possibile, le vostre attività quotidiane
  2. Iniziate a praticare un esercizio fisico di tipo generale prima possibile: camminare, nuotare, ecc.
  3. Arrivate gradualmente a fare esercizio fisico per 30 minuti di seguito
  4. Controllate lo sforzo attraverso il monitoraggio della frequenza cardiaca

Buon allenamento da ABC



Potrebbe interessarti anche

Mini-Massaggio al Collo
17 Gennaio 2016

Mini-Massaggio al Collo

Come praticare un mini-massaggio per alleviare le tensioni muscolari

Il mini-massaggio non è un massaggio veloce o affrettato, ma consiste nel focalizzare tutta la propria attenzione su una o due zone del corpo della persona su cui viene effettuato il trattamento per un tempo pari ad almeno 10 o 15 minuti; per effettuare il mini-massaggio è dunque necessario disporre di almeno questo lasso di tempo senza soste. Un tempo più breve infatti non è sufficiente per eliminare la tensione dai muscoli.

Come Praticare un Massaggio
01 Aprile 2015

Come Praticare un Massaggio

Consigli e accorgimenti utili per fare un buon massaggio

Nonostante ci siano tanti strumenti per fare un massaggio, non ne esiste uno più sensazionale della mano umana, per sensibilità tattile, ricettività, adattabilità alla forma e controllo termico. Sappiate che il massaggio non deve provocare dolore o disagio, deve risultare piacevole e generare una sensazione di benessere.

Ultimi post pubblicati

Tongkat Ali - L'Integratore che aumenta veramente il Testosterone
03 Marzo 2021

Tongkat Ali - L'Integratore che aumenta veramente il Testosterone

Fino all’80% degli uomini, con l’avanzare dell’età, sperimenta qualcuno dei sintomi sopra descritti. Normalmente negli uomini di 60 anni le concentrazioni di Testosterone sierico sono la metà rispetto agli uomini più giovani.

I 10 Esercizi Migliori Per Aumentare La Massa Muscolare dei Pettorali
01 Marzo 2021

I 10 Esercizi Migliori Per Aumentare La Massa Muscolare dei Pettorali

Vuoi conoscere quali sono i 10 Esercizi Migliori Per Aumentare La Massa Muscolare dei Pettorali? Continua a leggere questo articolo e lo scoprirai tu stesso.