ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Mal di schiena e sport: 4 consigli utili

data di redazione: 25 Febbraio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Mal di schiena e sport: 4 consigli utili

Con il mal di schiena si può (anzi si deve) fare attività fisica, però con alcuni accorgimenti

Una colonna vertebrale dolente è una colonna irritata e sicuramente non va sforzata con movimenti bruschi e intensi (come ad esempio sollevare pesi) o esercizi inadatti.

Quando il dolore non è acuto e consente una discreta capacità di movimento è bene continuare a muoversi e a svolgere, per quanto è possibile, le proprie attività quotidiane. Il movimento, infatti, non soltanto non peggiora la situazione, ma stimola più velocemente i processi di recupero e soprattutto aiuta sia psicologicamente sia fisicamente a sopportare meglio il dolore.

La guida più attendibile nel farci capire cosa e quanto si possa fare a livello motorio è il dolore stesso; difatti, chi soffre di mal di schiena (rachalgia), spesso è restio a muoversi e ad assumere alcune posizioni specifiche, soprattutto per la paura di accentuare il dolore. Ciò è causa, a volte, di uno stato di dolore recidivante che rende più difficoltosi il recupero fisico-motorio e la ripresa delle normali attività quotidiane e lavorative.

Tuttavia, se il disagio non è eccessivo, tanto da limitare i movimenti, si può continuare a svolgere l'attività fisica magari aumentando i tempi di recupero e prevedendo riposi più frequenti, ma soprattutto occorre evitare tutte quelle posizioni e tutti quegli esercizi che provocano fastidio o dolore. È necessario aumentare, almeno durante il periodo critico, gli esercizi finalizzati alla decontrazione e al rilassamento della muscolatura interessata e alla decompressione delle strutture articolari coinvolte (in particolare sui dischi intervertebrali), attraverso posizioni ed esercizi antidolorifici (antalgici) sulla zona dolente (ad esempio l'esercizio dello Yoga potrebbe essere molto utile).

La pratica di un'attività fisica è un valido aiuto nel conservare e migliorare lo stato di salute della colonna vertebrale e dell'organismo in generale, ma soltanto quando è ben calibrata nell'intensità e nei tempi di recupero ed è praticata con regolarità e continuità nel tempo.


ALCUNI CONSIGLI UTILI

  1. Continuate a svolgere, per quanto è possibile, le vostre attività quotidiane
  2. Iniziate a praticare un esercizio fisico di tipo generale prima possibile: camminare, nuotare, ecc.
  3. Arrivate gradualmente a fare esercizio fisico per 30 minuti di seguito
  4. Controllate lo sforzo attraverso il monitoraggio della frequenza cardiaca

Buon allenamento da ABC

Scritto da: ABC Team


Potrebbe interessarti anche

Non Fare Esercizio Fisico causa più morti Rispetto all' Obesità
15 Gennaio 2015

Non Fare Esercizio Fisico causa più morti Rispetto all' Obesità

Fare soli 20 minuti di camminata veloce al giorno può essere tutto quello che serve per ridurre il rischio di morte precoce in una persona sedentaria, come rivela un nuovo studio. I ricercatori inoltre hanno scoperto che il rischio di morte precoce, per mancanza di esercizio fisico, è il doppio di quella posta dall'obesità e non è necessariamente dipendente dall'essere obesi o in sovrappeso.

Perdita di Peso e Cambiamenti Ormonali
15 Agosto 2015

Perdita di Peso e Cambiamenti Ormonali

Gli ormoni corrono attraverso il flusso sanguigno, per raggiungere i tessuti e gli organi. Essi controllano le funzioni di interi organi. Se avete solo un leggero squilibrio nel vostro livello ormonale, questo può interessare tutto il corpo. Gli ormoni influenzano il metabolismo, il processo mediante il quale il corpo scompone ed elabora il cibo per l'energia. Così, problemi ormonali possono portare ad un aumento di peso.

Ultimi post pubblicati

Esempio Dieta Definizione da 1900 KCal
26 Novembre 2020

Esempio Dieta Definizione da 1900 KCal

Se volete definirvi, perdere il grasso in eccesso, l'unica soluzione è quella di introdurre nel vostro organismo meno calorie di quelle che consumate. Correre le maratone di New York non serve, né tantomeno andare in bici su e giù per il Mortirolo. Se il vostro scopo è quello di preservare la massa muscolare acquisita nella fase bulk di massa, dovete curare l'alimentazione.

Corpo Libero - Allenamento da Fare a Casa
26 Novembre 2020

Corpo Libero - Allenamento da Fare a Casa

Pensi che l'allenamento a corpo libero sia troppo facile, leggero e di conseguenza inefficace? Prova il programma seguente durante un viaggio, una pausa dalla palestra o semplicemente per fare qualcosa di nuovo.