Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Natural Anti-Aging: Stimolazione Ormonale Naturale e Riduzione dei Radicali Liberi

data di redazione: 02 Dicembre 2014
Natural Anti-Aging: Stimolazione Ormonale Naturale e Riduzione dei Radicali Liberi

Come vivere in una ottimale forma psico-fisica anche oltre i 50 anni

Nessuno, in questa fase del III Millennio, ha scoperto il leggendario elisir di lunga vita.

Vari anni addietro si sono sentiti più volte nominare improbabili elisir provenienti un po’ da tutto il mondo, con il risultato di far guadagnare molto alcuni “furboni”, ma in nessuno di quegli utenti si è fermata l’inevitabile vecchiaia.

 

Da sempre,quindi, l’uomo ha tentato rimedi più o meno magici per ridurre l’invecchiamento, sino, si dice, a “vendere l’anima al diavolo”.
La scienza oggi , seriamente, ci permette di ottimizzare al massimo la qualità della vita di un “esercito” di persone che saranno ben più che ultra sessantenni.

 

In questo programma anti-aging, ci occupiamo di quella fascia d’età ( 50-90 anni), e di quegli utenti che si sentono giovani nello spirito e desiderano ardentemente mantenere un fisico piacente, con dei buoni muscoli, pochissima “pancetta”, grande vitalità e forza, magari, perché no, superiore a quei ventenni “mosci” che pensano solo a far tardi la notte, a prendersi “droghe” di tutti i tipi ecc.

 

Le possibilità di essere delle persone “mature” con un fisico giovane, sono attualmente molte; infatti la scienza all’avanguardia che studia le sostanze naturali ha, attualmente, molte armi che sino a pochi anni addietro non erano disponibili: non parlo solo di vitamine, aminoacidi e loro derivati ecc., ma anche di numerosi fito-estratti ( estratti vegetali), provenienti da tutto il pianeta Terra. che utilizzati sinergicamente possono aiutarci nel nostro intento di vivere con grande soddisfazione.

 

Inutile ricordare che il nemico numero uno dell'energia vitale e delle strategie “ anti-invecchiamento” E’ LO STRESS .
Lo Stress è PRO-AGING.


Nessun programma serio che pretende di essere “Anti-aging” non può non essere anche “Anti-Stress”, o meglio servono programmi tecnici e pratici e di facile applicazione per la gestione dello stress e dell' Aging; si parla di gestione perchè sia lo Stress sia l'Aging non sono eliminabili né annullabili ...


 
Rallentare, nei limiti scientificamente possibili, i segni del tempo, è qualcosa di grandemente affascinante ed è un argomento su cui personalmente studio da oltre 30 anni; infatti sin da ragazzo ero affascinato dai maestri orientali di arti marziali che, ultra ottantenni, erano capaci di prestazioni fisiche e psichiche impossibili per un ottantenne occidentale medio.

Forse gli esempi dei miei vecchi ( nel vero senso della parola) maestri , mi condizionarono a tal punto da voler studiare, con una mentalità occidentale da “scettico possibilista”, le medicine orientali ( pur essendo oggi un ricercatore ben qualificato nel campo scientifico ufficiale-occidentale).
 
La qualita’ DEL SONNO è fondamentale (per il recupero psico-fisico) così come la alimentazione e l’attitudine alla calma ed al controllo emozionale. 


Ridurre l’adipe addominale

La Tipica “pancetta”- rischio d’infarto e danni alla colonna vertebrale:

 

  • Nota1: oltre le varie tecniche di allenamento fisico, sia con esercizi a corpo libero e con i pesi, sia con passeggiate, potrebbe essere utile abbinare un efficace apparecchio per l’elettrostimolazione, allo scopo di attuare un prolungato lavoro localizzato sull’adipe addominale senza fatica o impegno mentale; in tal modo, anche attivando la circolazione, il sangue arricchito delle sostanze assunte con gli integratori sarà portato nella zona addominale, di solito poco vascolarizzata: dove c’è grasso localizzato, c’è anche un problema di circolazione, per cui occorre favorire “l’attingimento” da parte dell’organismo nella zona adiposa addominale.

 

  • Nota 2: lottimizzazione del Gh, per le sue molteplici funzioni (favorisce anche il mantenimento della muscolatura e al tempo stesso la riduzione dell’adipe), è basilare nei vari programmi anti-aging. Ciò è possibile mediante l’uso di molecole che migliorano l'equilibrio ormonale. E' importante non solo l’ottimizzazione del GH, l’equilibrio insulinico, l’AZIONE DI OTTIMIZZAZIONE ENDOGENO-FISIOLOGICA DEL TESTOSTERONE, ma anche l’equilibrio neuro-trasmettitoriale ovvero permettere con l’assunzione di specifiche sostanze naturali il MANTENIMENTO DELLE FUNZIONI MNEMONICHE E COGNITIVE.

 

Le tecniche e le pratiche descritte nel testo “Metodologie Anti-Aging ed Anti-Stress” ( edizione aggiornata 2014, libellula, edizioni) sono di aiuto operativo, in associazione a trattazioni sui vari tipi di alimentazione e sugli errori più comunemente commessi , spesso in modo inconsapevole.

 

La sinergia di pratiche respiratorie specifiche, con strategie per contrastare gli effetti della stanchezza indotta dal “normale” stress quotidiano, crea un piano globale in cui i vari soggetti trovano informazioni per comprendere la grande variabilità soggettiva ed anche come iniziare un cammino personalizzabile ai fini di una vera e tecnica gestione dell'Aging e dello Stress.

 

Riferimenti: 

METODOLOGIE ANTI-AGING E ANTI-STRESS Libellula edizioni, edizione aggiornata 2014.

Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Ritmi Circadiani
04 Dicembre 2014

Ritmi Circadiani

10 Domande e Risposte sui Ritmi Circadiani

I ritmi circadiani sono cambiamenti fisici, mentali e comportamentali che seguono un ciclo giornaliero di circa 24 ore, rispondendo soprattutto alla variazione della luce e al rapporto luce - buio. Si trovano nella maggior parte degli esseri viventi, compresi gli animali, le piante e molti altri esseri anche piccoli come i microbi. Lo studio dei ritmi circadiani è chiamato cronobiologia.

7 Accorgimenti per Mantenere la Schiena Sana
07 Settembre 2015

7 Accorgimenti per Mantenere la Schiena Sana

Come le "cattive abitudini" possono causarci problemi vertebrali e come evitarli

Sappiamo che le vertebre cervicali sono in tutto 7. Presentano una curvatura avanti (lordosi) ed hanno come caratteristica principale una notevole mobilità

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.