Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Non Dormire Fa Ingrassare?

data di redazione: 19 Gennaio 2018
Non Dormire Fa Ingrassare?

Non Dormire Fa Ingrassare? Sappiamo per certo che la mancanza di sonno può farci sviluppare insulino-resistenza. Cosa significa questo termine? Per insulino-resistenza, in medicina, si intende la bassa sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina, che può portare a diabete. L’insulino-resistenza, da molti conosciuta come insulina alta, è una condizione sempre più comune, e se ne parla sempre più spesso. Il termine medico insulino-resistenza indica una resistenza all’azione dell’insulina. 

Quando si ha insulino-resistenza, le cellule dell’organismo non rispondono all’insulina, e la loro capacità di far entrare il glucosio è ridotta. Per compensare questo difetto, il pancreas produce una quantità maggiore di insulina, nel tentativo di convincere le cellule a far entrare il glucosio. 

Anche solo poche notti insonni possono portare a insulino-resistenza; questa condizione non ci permette di metabolizzare correttamente gli zuccheri e conduce, nei casi più gravi, a sviluppare un diabete di tipo 2. 

Quando il  nostro corpo oppone resistenza all’azione dell’insulina, gli zuccheri non vengono assimilati correttamente, portandoci così a sviluppare iperglicemia, ipertensione, obesità o anche, più semplicemente, difficoltà significative a perdere peso.

Quanto si dovrebbe dormire a notte?

Di solito, le ore di sonno consigliate sono sette o otto per notte. Sia dormire di più, che dormire di meno, altera gli equilibri dell’orologio biologico, scombussolando anche il senso di fame. 

In sogni caso, si può parlare di vera mancanza di sonno quando si dorme meno di cinque ore. In media, chi dorme così poco assume quasi 400 calorie in più durante la giornata rispetto a chi ha un sonno regolare e soddisfacente. 

I problemi della mancanza di sonno, inoltre, non riguardano solo l’aumento di peso, ma anche l’abbassamento del livello di efficienza e predisposizione a sviluppare stress e cortisolo il nemico dei muscoli.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Acqua Ossigenata, Bicarbonato di Sodio e Sale per Curare il Mal di Denti
04 Ottobre 2016

Acqua Ossigenata, Bicarbonato di Sodio e Sale per Curare il Mal di Denti

Il mal di denti è un fenomeno doloroso che si manifesta con fitte e spasmi circoscritti: a partire dal dente, il dolore si propaga rapidamente fino a coinvolgere gengive e legamenti parodontali.

Schiena Sana Con 3 Esercizi Yoga
19 Marzo 2016

Schiena Sana Con 3 Esercizi Yoga

Esercizi yoga molto semplici che possiamo fare a casa

Tutti abbiamo sentito almeno parlare dello yoga, ma in pochi sappiamo bene cos'è. Le posizioni di questa affascinante disciplina hanno un enorme potere curativo ...

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.