(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Non Dormire Fa Ingrassare?

data di redazione: 19 Gennaio 2018
Non Dormire Fa Ingrassare?

Non Dormire Fa Ingrassare? Sappiamo per certo che la mancanza di sonno può farci sviluppare insulino-resistenza. Cosa significa questo termine? Per insulino-resistenza, in medicina, si intende la bassa sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina, che può portare a diabete. L’insulino-resistenza, da molti conosciuta come insulina alta, è una condizione sempre più comune, e se ne parla sempre più spesso. Il termine medico insulino-resistenza indica una resistenza all’azione dell’insulina. 

Quando si ha insulino-resistenza, le cellule dell’organismo non rispondono all’insulina, e la loro capacità di far entrare il glucosio è ridotta. Per compensare questo difetto, il pancreas produce una quantità maggiore di insulina, nel tentativo di convincere le cellule a far entrare il glucosio. 

Anche solo poche notti insonni possono portare a insulino-resistenza; questa condizione non ci permette di metabolizzare correttamente gli zuccheri e conduce, nei casi più gravi, a sviluppare un diabete di tipo 2. 

Quando il  nostro corpo oppone resistenza all’azione dell’insulina, gli zuccheri non vengono assimilati correttamente, portandoci così a sviluppare iperglicemia, ipertensione, obesità o anche, più semplicemente, difficoltà significative a perdere peso.

Quanto si dovrebbe dormire a notte?

Di solito, le ore di sonno consigliate sono sette o otto per notte. Sia dormire di più, che dormire di meno, altera gli equilibri dell’orologio biologico, scombussolando anche il senso di fame. 

In sogni caso, si può parlare di vera mancanza di sonno quando si dorme meno di cinque ore. In media, chi dorme così poco assume quasi 400 calorie in più durante la giornata rispetto a chi ha un sonno regolare e soddisfacente. 

I problemi della mancanza di sonno, inoltre, non riguardano solo l’aumento di peso, ma anche l’abbassamento del livello di efficienza e predisposizione a sviluppare stress e cortisolo il nemico dei muscoli.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Dimagrisci Come Vuoi o Come Puoi? parte 2
01 Ottobre 2014

Dimagrisci Come Vuoi o Come Puoi? parte 2

Esempio biotipo maschile

Altro esempio ma stavolta al maschile. Molti uomini desiderano un fisico asciutto e tonico ma se ci guardiamo intorno possiamo valutare che, a meno che non ci si trovi in una palestra “di cultori del corpo”, quello che vedremo con maggiore probabilità è una classe maschile mista con una prevalenza di uomini poco in forma con pancetta, fianchi mollicci, spalle scese e postura curva.

Influenza 2018, Quanto Dura?
22 Gennaio 2018

Influenza 2018, Quanto Dura?

L’ influenza 2018 è particolarmente aggressiva (probabilmente la peggiore degli ultimi anni) e caratterizzata da un lungo decorso. Inutile tuttavia farsi prendere dal panico se dopo un paio di giorni la febbre è ancora alta e i sintomi non accennano ad attenuarsi: bisogna avere pazienza.

Ultimi post pubblicati

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone
18 Maggio 2019

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute, ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'alimentazione o altre soluzioni, ovviamente naturali e non chimiche.

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore
16 Maggio 2019

Definizione Muscolare - La Scheda Migliore

Acquisire massa muscolare è abbastanza semplice, basta mangiare un pò di più adottando un allenamento strutturato sui grandi esercizi, spingendo grossi carichi; in linea di massima questa strategia ha sempre dato ottimi risultati in termini di aumento di peso e massa muscolare. Il problema nasce quando si deve perdere grasso, cercando di non perdere la massa muscolare, faticosamente acquisita nella fase bulk.