(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

“Sambucus nigra” (sambuco comune) una pianta medicinale e un Rimedio Omeopatico, conosciamoli meglio

data di redazione: 15 Aprile 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
“Sambucus nigra” (sambuco comune) una pianta medicinale e un Rimedio Omeopatico, conosciamoli meglio

Ricetta interna su come preparare uno sciroppo di Sambuco

Sambucus nigra” (sambuco comune)
una pianta medicinale e un rimedio omeopatico, conosciamoli meglio

Il sambuco comune o sambuco nero è una pianta arbustiva perenne della famiglia delle Adoxaceae molto comune che cresce ai bordi delle strade, vicino ai casolari, lungo gli argini dei fiumi e viene considerata un'infestante.

Presenta un tronco caratteristico con scanalature, foglie lanceolate, fiori bianchi piccoli raccolti in una infiorescenza ad ombrello e frutti molto scuri che maturano in estate inoltrata.

 

Le proprietà che si racchiudono in questa specie botanica sono note da tempo e numerosi studi confermano che l'utilizzo di questa pianta è molto utile nella terapia dell'influenza sia come fitoterapico che come rimedio omeopatico.

 

Sciroppo di sambuco

Dai fiori di sambuco si può ottenere un'ottimo sciroppo che assunto puro a cucchiai può aiutare ad abbassare la temperatura durante le sindromi influenzali, diluito in acqua è una squisita bevanda dissetante.

 

Ecco la mia ricetta per un ottimo Sciroppo di Sambuco:

 

  • 10-12 infiorescenze di sambuco
  • 5 limoni non trattati
  • 1,750 ml di acqua
  • 200 ml di aceto di mele
  • 1 Kg di zucchero di canna

 

Preparazione:

Mettere l'acqua, lo zucchero, l'aceto in una pentola e portare ad ebollizione poi fare raffreddare. Prendete un grande vaso a chiusura ermetica e disporre a strati il limone tagliato a fettine e i fiori di sambuco, coprire con lo sciroppo. Mettere il vaso ben chiuso al sole per 4 o 5 giorni. Filtrare e imbottigliare, fare bollire per 20 minuti a bagno maria.

 

Fitoterapia:

del sambuco si utilizzano soprattutto i fiori e le foglie come infuso per combattere stati infiammatori delle vie aeree e urinarie. La corteccia può essere utilizzata come diuretico in tisana. 
E' importante non assumere in gravidanza o se ci sono allergie.
Altro suggerimento importante è di raccogliere il sambuco solo se si è certi della pianta, altrimenti acquistarlo in erboristeria, visto che ci sono specie tossiche.

 

Omeopatia:

Il rimedio Sambucus nigra è un importante rimedio omeopatico che si può assumere se il paziente durante la sindrome influenzale presenta:
profusa sudorazione in particolare al mattino quando sta per svegliarsi, sta peggio se si scopre e stando fermo, mentre sta meglio coperto e muovendosi. 
Il naso è secco e ostruito in particolare nei neonati e questo gli impedisce di attaccarsi al seno e di nutrirsi.
Importante rimedio per l'asma con tremenda sudorazione in particolare dopo mezzanotte, il paziente è spaventato si sveglia improvvisamente e deve muoversi.

Potrebbe interessarti anche

I Migliori Rimedi Naturali per le Vene Varicose
04 Febbraio 2015

I Migliori Rimedi Naturali per le Vene Varicose

Le vene varicose sono vene sgradevoli e scomode, il più delle volte si verificano sulle gambe, diventando contorte o cresciute di spessore, impedendo il corretto flusso di sangue alle estremità e costringendo il sistema cardiovascolare a lavorare di più per ottenere il corretto flusso di sangue unidirezionale. 

Rimedi Naturali Contro La Tendinite di Achille
06 Febbraio 2015

Rimedi Naturali Contro La Tendinite di Achille

Come per gli altri tipi di tendinite, quella di Achille è fondamentalmente una tendinite del tendine d'Achille, ovvero una infiammazione del tendine che può causare estremo disagio e dolore a chi la riscontra. La posizione del tendine di Achille sul piede rende, molto difficile alle persone che soffrono di questa condizione di mantenere una vita normale senza trattare il problema in un modo o nell'altro

Ultimi post pubblicati

Quante volte andare in palestra?
23 Ottobre 2018

Quante volte andare in palestra?

Il Giusto Numero di Sedute Settimanali a Seconda del Proprio Obiettivo

E' la classica domanda che ci pongono tutti i nostri clienti e lettori. Una prima risposta che vi diamo è questa: dipende dal vostro obiettivo. In palestra si allenano delle qualità, che poi ci permetteranno di sviluppare un corpo statuario, muscoloso e magro; a seconda del vostro obiettivo dovrete adottare una particolare strategia di allenamento che comporterà anche l'inserimento del giusto numero di sedute settimanali.

Crepes ai Pistacchi
23 Ottobre 2018

Crepes ai Pistacchi

I pistacchi danno tanti benefici perché contengono molti sali minerali soprattutto potassio, fosforo, magnesio e calcio, oltre a ferro e rame. Contengono, inoltre, molta vitamina A ma anche vitamina B,C e vitamina E.
Preparazione: 35 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4