Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

“Sambucus nigra” (sambuco comune) una pianta medicinale e un Rimedio Omeopatico, conosciamoli meglio

data di redazione: 15 Aprile 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
“Sambucus nigra” (sambuco comune) una pianta medicinale e un Rimedio Omeopatico, conosciamoli meglio

Ricetta interna su come preparare uno sciroppo di Sambuco

Sambucus nigra” (sambuco comune)
una pianta medicinale e un rimedio omeopatico, conosciamoli meglio

Il sambuco comune o sambuco nero è una pianta arbustiva perenne della famiglia delle Adoxaceae molto comune che cresce ai bordi delle strade, vicino ai casolari, lungo gli argini dei fiumi e viene considerata un'infestante.

Presenta un tronco caratteristico con scanalature, foglie lanceolate, fiori bianchi piccoli raccolti in una infiorescenza ad ombrello e frutti molto scuri che maturano in estate inoltrata.

 

Le proprietà che si racchiudono in questa specie botanica sono note da tempo e numerosi studi confermano che l'utilizzo di questa pianta è molto utile nella terapia dell'influenza sia come fitoterapico che come rimedio omeopatico.

 

Sciroppo di sambuco

Dai fiori di sambuco si può ottenere un'ottimo sciroppo che assunto puro a cucchiai può aiutare ad abbassare la temperatura durante le sindromi influenzali, diluito in acqua è una squisita bevanda dissetante.

 

Ecco la mia ricetta per un ottimo Sciroppo di Sambuco:

 

  • 10-12 infiorescenze di sambuco
  • 5 limoni non trattati
  • 1,750 ml di acqua
  • 200 ml di aceto di mele
  • 1 Kg di zucchero di canna

 

Preparazione:

Mettere l'acqua, lo zucchero, l'aceto in una pentola e portare ad ebollizione poi fare raffreddare. Prendete un grande vaso a chiusura ermetica e disporre a strati il limone tagliato a fettine e i fiori di sambuco, coprire con lo sciroppo. Mettere il vaso ben chiuso al sole per 4 o 5 giorni. Filtrare e imbottigliare, fare bollire per 20 minuti a bagno maria.

 

Fitoterapia:

del sambuco si utilizzano soprattutto i fiori e le foglie come infuso per combattere stati infiammatori delle vie aeree e urinarie. La corteccia può essere utilizzata come diuretico in tisana. 
E' importante non assumere in gravidanza o se ci sono allergie.
Altro suggerimento importante è di raccogliere il sambuco solo se si è certi della pianta, altrimenti acquistarlo in erboristeria, visto che ci sono specie tossiche.

 

Omeopatia:

Il rimedio Sambucus nigra è un importante rimedio omeopatico che si può assumere se il paziente durante la sindrome influenzale presenta:
profusa sudorazione in particolare al mattino quando sta per svegliarsi, sta peggio se si scopre e stando fermo, mentre sta meglio coperto e muovendosi. 
Il naso è secco e ostruito in particolare nei neonati e questo gli impedisce di attaccarsi al seno e di nutrirsi.
Importante rimedio per l'asma con tremenda sudorazione in particolare dopo mezzanotte, il paziente è spaventato si sveglia improvvisamente e deve muoversi.

Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Malesseri di Stagione
16 Marzo 2015

Malesseri di Stagione

Mettiti al riparo con 6 semplici accorgimenti

Il freddo è tornato nonostante la primavera ormai è vicina. Gli sbalzi di temperatura a volte fanno più danni del freddo rigido. I malesseri di stagione sono quindi in agguato. Come possiamo fare per metterci al riparo quindi da i malesseri o essere bersaglio di virus o cali della forma fisica?

Utilizzo corretto del farmaco omeopatico Arnica montana nelle patologie di origine traumatica
02 Ottobre 2014

Utilizzo corretto del farmaco omeopatico Arnica montana nelle patologie di origine traumatica

Un rimedio molto usato a volte abusato

Arnica montana è un rimedio molto importante, forse quello più conosciuto, che viene utilizzato nella terapia dei traumi. Di Arnica possiamo utilizzare la tintura madre per lenire localmente i sintomi dei traumi (in gel o in pomata) oppure usare il farmaco omeopatico diluito e...

Ultimi post pubblicati

Super Allenamento Per i Pettorali
19 Febbraio 2020

Super Allenamento Per i Pettorali

Lo sbaglio che effettuano moltissimi praticanti in palestra, in merito all’allenamento dei pettorali, è quello di concentrarsi esclusivamente sulle distensioni su panca piana con bilanciere. Questo esercizio base è importante, in quanto permette di aumentare la forza di base, ma non è esaustivo per incrementare la massa muscolare dei pettorali.

Deltoidi: Cosa c'è da Sapere
17 Febbraio 2020

Deltoidi: Cosa c'è da Sapere

Un distretto muscolare molto importante per un aspetto complessivamente massiccio sono sicuramente i deltoidi, ma purtroppo non tutti gli atleti li riescono a sviluppare al massimo.