Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Testosterone Lifestyle

data di redazione: 02 Novembre 2019
Testosterone Lifestyle

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute ed il benessere generale di una persona; ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'allenamento, alimentazione, integrazione e lo stile di vita in generale. 

Non tutti lo sanno, ma oltre al benefico effetto di aumentare la libido, un livello alto di testosterone aiuta a mantenere forte la muscolatura, il sistema scheletrico e il sistema circolatorio, cuore incluso. 

Inoltre, stimola il metabolismo, migliora la concentrazione e la memoria, migliora l’umore e la qualità del sonno.

Lo stile di vita è molto importante. La sedentarietà fa diminuire molto il testosterone, mentre l’attività fisica, in particolare quella “di potenza” come il sollevamento pesi, aumenta fortemente il testosterone. 

Il testosterone inoltre influisce in misura importante sull'autostima, ma allo stesso tempo avere un’elevata autostima può incrementare i livelli di testosterone. 

E' doveroso rappresentare che ci sono cibi e comportamenti che diminuiscono il testosterone come: 

  • alcol
  • sigarette
  • stupefacenti
  • cibo spazzatura
  • pesticidi contenuti nei vegetali
  • ormoni delle carni di allevamento industriale.

Ed altresì ci sono cibi che contribuiscono ad aumentarlo come: 

  • carni rosse
  • uova
  • colesterolo
  • alcuni tipi di grassi alimentari.

Volete sapere come aumentare il testosterone con l'alimentazione?

1 - Mangiate più verdure crucifere

  • Le crucifere, ovvero broccoli, cavoli, cavolfiore, cavoletti di Bruxelles riducono l'effetto inibitorio degli estrogeni sulla produzione di testosterone. 
  • Iniziate quindi a introdurre quotidianamente nella vostra alimentazione queste verdure per proteggere i vostri livelli di testosterone.

2 - Omega 3 a go go

  • Il cortisolo, ormone che viene rilasciato quando il corpo è sotto stress o infiammato, inibisce la produzione di testosterone. 
  • Assumere più Omega 3 aiuta a tenere sotto controllo lo stress e quindi la produzione del cortisolo, a beneficio del testosterone. 
  • Fonte di Omega 3 è il pesce azzurro come sardine e acciughe, il salmone, lo sgombro e le noci.

3 - Assumete più zinco per aumentare il testosterone

  • Lo zinco è un minerale essenziale, cioè non è sintetizzato dal nostro corpo, ma è necessario per l’attività metabolica di 300 enzimi oltre che per regolare la produzione delle cellule T o linfociti (sistema immunitario) e del testosterone. 
  • Per non andare in carenza di zinco, integrate la dieta con molluschi, granchi, aragoste, ostriche, manzo, cozze, semi di zucca, spinaci e anacardi.

4 - Stop all'alcol

  • L’alcool contenuto in vino, birra e superalcolici inibisce la produzione di testosterone. 
  • Inoltre, influenzando negativamente la funzionalità del fegato, dove il testosterone viene trasformato in estrogeni, l’alcool altera l’equilibrio tra estrogeni e testosterone. 
  • Riducete quindi l’assunzione di alcool a mezzo bicchiere di vino rosso al giorno e una birra durante il weekend.

5 - La vitamina D è un ottimo integratore di testosterone

  • La vitamina D ha un effetto protettivo sul testosterone, ne limita la conversione in estrogeno. 
  • Per farne il pieno stai all’aria aperta, esponetevi al sole ed eventualmente assumete un integratore alimentare a base di vitamina D.

6 - Mangiate cibi ricchi di selenio

  • Il selenio è un minerale essenziale per la fertilità maschile e svolge un ruolo vitale nella produzione del testosterone. 
  • Spesso è carente nelle nostre diete, quindi cerca di mangiare più fegato, patate, molluschi e noci per fornire al tuo corpo la quantità adeguata.

7 - Mantenete alto il colesterolo buono

  • Il colesterolo buono, DHL, aiuta la sintesi del testosterone. E livelli alti di colesterolo buono non sono dannosi, anzi. 
  • Quindi, se non avete grossi problemi di colesterolo cattivo alto (LDL), assumete senza problemi uova, pollo, olio di oliva, burro e fagioli.

8 - La vitamina K2 è un ottimo integratore di testosterone

  • Insieme alla vitamina D, la K2 stimola la produzione di testosterone. 
  • Assumete un integratore alimentare per aumentare facilmente i livelli con una soluzione naturale.

9 - Non fate diete troppo restrittive

  • Una dieta a basso contenuto di carboidrati può rallentare di molto la produzione di testosterone. 
  • Lo stesso discorso vale per le diete povere di grassi, necessari per produrre ormoni. 
  • Inoltre, il grasso è una sostanza necessaria per trasportare ed assorbire le vitamine liposolubili A, D, E e K, due delle quali (D e K) essenziali per mantenere alti i livelli di testosterone.

10 - Allenatevi con i pesi con ABC ALLENAMENTO FIT

  • Se fate sport, bodybuilding o altri sport ad alta intensità, il vostro Testosterone è sicuramente una priorità. 
  • Dovete aumentarlo il più possibile ed in modo naturale. 
  • Se volete costruire un corpo muscoloso e solido come una roccia dovete andare in palestra e sollevare un sacco di pesi. 
  • E facendolo provocherete un aumento naturale del re degli ormoni maschili… che tra l’altro vi aiuterà a diventare ancora più grosso e forte.

E’ un circolo virtuoso che ogni uomo dovrebbe seriamente prendere in considerazione. Per essere più in forma ed attraente fisicamente. Ma anche per migliorare il proprio profilo ormonale e la propria salute.

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Astenia Primaverile: Ecco Come Migliorare La Stanchezza Portata Dalla Primavera
03 Aprile 2018

Astenia Primaverile: Ecco Come Migliorare La Stanchezza Portata Dalla Primavera

L'astenia primaverile è caratterizzata da un sentimento generale di debolezza e mancanza di energia che arriva con la primavera. L'astenia primaverile viene accompagnata da vari sintomi: sonno e appetito, disturbi di tristezza, mal di testa, dimenticanza, ecc.

Il Circolo Vizioso dello Zucchero
13 Giugno 2015

Il Circolo Vizioso dello Zucchero

L'alimento NON Alimento che danneggia la Nostra Salute

Sappiamo già che troppi zuccheri minano la nostra forma fisica e hanno effetti negativi per la salute del nostro cuore, ma adesso ci sono sempre più prove che il consumo di grandi quantità di zucchero può anche avere ripercussioni negative sulla salute del nostro cervello - sia per quanto riguarda le funzioni cognitive che il benessere psicologico.

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).