ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Tossine e Perdita di Peso

data di redazione: 13 Agosto 2015
Tossine e Perdita di Peso

Perdere peso rilascia tossine dai depositi di grassi nel flusso sanguigno. Perdere peso offre molti benefici per la salute, come abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna e ridurre il rischio di condizioni mediche come le malattie cardiache, ictus, osteoartrosi e alcune forme di cancro, come il cancro del colon. Tuttavia, la perdita di peso può avere un effetto collaterale non comunemente considerato --- il rilascio di tossine, secondo uno studio pubblicato sul "International Journal of Obesity."

 

Definizione di Tossine

 

In termini semplici, una tossina è una sostanza che il corpo non può utilizzare e che può provocare danni, secondo Peter Bennett, un naturopata e autore di "The Purification Plan." Le tossine sono presenti negli alimenti, acqua, prodotti per la casa, cosmetici e nell'inquinamento dell'aria esterna. Il corpo produce anche sue tossine durante i processi metabolici di tutti i giorni come la produzione di ormoni e la digestione.

 

Effetti Dovuti alla Presenza di Tossine


I sintomi di accumulo di tossine nel corpo sono legati a problemi digestivi, affaticamento, mal di testa e alcune condizioni della pelle, dice Bennett. Le tossine possono anche contribuire a malattie gravi come il cancro, malattie cardiache e artrite. Inoltre, diversi studi hanno collegato le tossine all'aumento di peso. In uno studio pubblicato sulla rivista "Acta Paediatrica", i ricercatori del Barcelona's Municipal Institute of Medical Research hanno scoperto che i bambini nati con livelli più elevati di un pesticida avevano due volte più probabilità di essere obesi all'età di sei anni.

 

Effetti Della Perdita Di Peso

 

La maggior parte delle tossine nel corpo sono immagazzinate nel grasso, secondo Ann Louise Gittleman, autore di "The Fast Track One-Day Detox Diet". Così, mentre la perdita di peso è un bene per l'immagine generale della salute e del corpo, quando si perde grasso, si rilasciano tossine precedentemente immagazzinate nel corpo, che possono aumentare il rischio di altri problemi di salute, avverte Gittleman.

 

Prova Scientifica


In uno studio del "International Journal of Obesity" del ricercatore JS Lim e colleghi, i partecipanti che hanno riferito di perdere grandi quantità di peso nel corso del decennio precedente avevano livelli di sei inquinanti organici nel loro siero del sangue maggiori di circa il 50 per cento rispetto ai partecipanti che hanno avuto grandi guadagni di peso. Anche se lo studio non ha indicato chiaramente che la perdita di peso ha causato i livelli più elevati di inquinanti, i ricercatori aggiungono che i risultati erano coerenti con tale processo e altri studi hanno dimostrato che le tossine vengono rilasciate dal tessuto adiposo durante la perdita di peso a breve termine.

 

Disintossicazione e perdita di peso


Professionisti della salute come il Naturopata Gittleman, raccomandano di fare della disintossicazione una parte essenziale di qualsiasi programma di perdita di peso. Mentre la medicina convenzionale non riconosce la necessità di una disintossicazione, questa pratica olistica è stata seguita per secoli. Essa aiuta ad eliminare le tossine ingerite quotidianamente, così come quelle che inondano il corpo quando si sta perdendo peso, aggiunge Gittleman.

 

Metodi Di Disintossicazione Dalle Tossine

 

Metodi di disintossicazione comuni includono il digiuno, la pulizia del colon e l'utilizzo di erbe speciali, una pratica che è stata praticata sin dai tempi di Ippocrate, secondo Brenda Watson, autore di "The Detox Strategy". Altri metodi di pulizia o disintossicanti includono esercizio; bagni disintossicanti o impregnati con ingredienti, come i sali marini; e saune. Questi metodi aumentano la sudorazione e accelerare l'eliminazione delle tossine attraverso il più grande organo di disintossicazione del corpo, la pelle.

 

Attenzione
La disintossicazione può causare effetti collaterali come mal di testa, nausea e stanchezza. Consultare un naturopata per ulteriori indicazioni sulla disintossicazione. Anche il medico di famiglia può dare consigli sui modi sani per perdere peso, come quello di alterare la vostra dieta e iniziare un programma di allenamento.



Potrebbe interessarti anche

Il cortisolo, amico o nemico dell'allenamento?
02 Ottobre 2014

Il cortisolo, amico o nemico dell'allenamento?

Siete delle rocce, il vostro ritmo di allenamento è sempre medio-alto, in genere durante l'anno siete delle bombe di energia... però oggi vi sentite svogliati, avete quel dolorino alla spalla che ritorna e rompe le scatole, avete anche appena fatto la vostra solita pennichella dopo pranzo ma vi sentite una certa stanchezza persistente che vi preoccupa.

VIRUS ed Allenamento
01 Ottobre 2015

VIRUS ed Allenamento

Consigli per riconoscere i segnali ed evitare di ammalarsi nei periodi di allenamento intenso

Con l'arrivo dei primi freddi, a chi non è mai capitato di accusare i primi sintomi di un'influenza, oppure un raffreddore, un mal di testa o semplicemente un malessere generale ma di non stare così male da sospendere gli allenamenti?

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
21 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
21 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".