ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Programma Tabella Scheda di Allenamento per il Nuoto

data di redazione: 16 Settembre 2013 - data modifica: 12 Ottobre 2020
Programma Tabella Scheda di Allenamento per il Nuoto

Nuoto invernale: integra il tuo lavoro in palestra!

Programma Tabella Scheda di Allenamento per il Nuoto

L'estate e' all'epilogo e il mare lo vedremo in cartolina fino all'anno prossimo ( temerari da bagno d'inizio anno nuovo?!?!). 

Mia grande passione in età adolescenziale alla quale devo tanto ed ho dato tanto, la riscopro come tanti in autunno per integrare l'allenamento d'arti marziali. Il nuoto non è solo sport, e' una scuola di vita: 

A differenza di altri sport, senza nulla togliere a quest'ultimi, bambini che iniziano a praticare nuoto, ma anche adulti che non sanno ancora nuotare, si prestano  ad affrontare un vero e proprio esame "esistenziale", affrontano un elemento che li ha cullati per 9 mesi ma che poi li ha abbandonati e che non fa sconti a nessuno! 

L'acqua può essere la tua seconda pelle oppure la tua più grande nemica, la differenza la fai tu ed il tuo modo d'interagire con essa, per questo parlo d'esame di vita per molti perché letteralmente ti può "battezzare" e sancire una grande conquista personale ed un nuovo inizio.

Inutile dire che bisogna praticare nuoto in perfetta salute, dev'essere un piacere personale praticarlo ma se lo integrate con altri allenamenti principali il vostro lavoro deve essere simile a quest'ultimi.

 

Di seguito il mio allenamento tipo:

 

1a seduta :

  • Riscaldamento 500 mt misti
  • 500 mt tecnica
  • 500 mt (50mt forte+100m piano per 10 volte senza pausa)  
  • 250 mt palette e pull  
  • 250 mt gambe.

 Con corsia vuota  opterei per un' oretta continua a :

  • sl ( circa 3km) e poi chiudo con 10x 25 forte + 25 piano.

2a seduta :

  • 500mt risc    
  • 400mt misti  
  • 400mt  tecnica      
  • 200mt sl + 90''di pausa +100mt sl + 60'' di pausa per 5/6 volte + 10 x 25 mt forte + 25mt piano  + defa

 

Non è un allenamento semplice ma di certo non siamo qui a pettinare le bambole giusto?!?! In caso di postumi da allenamenti dei giorni prima o di poco tempo a disposizione faccio solo un'oretta di nuoto fondata principalmente sulla tecnica

Voglio sottolineare l'importanza della tecnica: vi aiuterà ad essere più efficienti ed a correggere abitudini sbagliate ( human swimming) perciò ha la sua importanza nell'insieme.

Non entrate in competizione con altri nuotatori, siate in competizione consapevole con voi stessi, per ovviare a questo problema porto lettore mp3 subacqueo e così evito pure di annoiarmi! Buona nuotata!!!

Sandro Gatti "The Giant"



Potrebbe interessarti anche

Nuoto o Fitness?
11 Dicembre 2016

Nuoto o Fitness?

L'Eterno dilemma su quale attività scegliere per tornare in forma

Tantissimi medici raccomandano il nuoto come sport panacea di tutti i mali, viene consigliato a tutti, dai più piccoli ai più anziani. Ma è davvero il nuoto il miglior modo per allenarsi? E' davvero il nuoto, lo sport migliore per dimagrire e tornare in forma?

Nuoto - Filippo Magnini Annuncia il Ritiro
03 Dicembre 2017

Nuoto - Filippo Magnini Annuncia il Ritiro

Filippo Magnini, capitano della Nazionale di Nuoto Italiana, all'età di 35 anni, annuncia l'addio ai Campionati Assoluti invernali di Riccione 2017.

Ultimi post pubblicati

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
16 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".

Il Miglior Allenamento Per Rimettersi in Forma dopo le Feste
03 Gennaio 2021

Il Miglior Allenamento Per Rimettersi in Forma dopo le Feste

Il full body è un sistema di allenamento con lo scopo di coinvolgere, per ogni seduta di allenamento, più gruppi muscolari possibili. Questo permette di ottenere una crescita muscolare in maniera omogenea, rendendo il fisico molto armonioso poiché non trascura nessun gruppo muscolare in ogni seduta di allenamento.