Tennis - Come Perfezionare il Vostro Servizio

Tennis - Come Perfezionare il Vostro Servizio

Siete appassionati di tennis e volete perfezionare il vostro servizio? Nel tennis il servizio è probabilmente la tecnica o per meglio dire il colpo più complicato da eseguire. I tennisti professionisti fanno del servizio il proprio punto di forza, in quanto da questo colpo si può mettere in crisi l'avversario, si può impostare il proprio gioco o si può fare direttamente punto. Il servizio si può suddividere in tre tipi:

  • servizio piatto, ovvero quello più potente, per ricercare direttamente il punto o nella peggiore delle ipotesi per mettere in crisi l'avversario
  • servizio slice, che si utilizza per far sbagliare l'avversario e aprirsi la strada per un secondo colpo vincente, in quanto questo servizio ha una traiettoria più laterale
  • servizio kick, che si utilizza più che altro nel secondo servizio, benché questo colpo è più preciso e meno potente, che ammette quindi un minore margine di errore

Chi già da anni gioca a tennis troverà molto difficile modificare e perfezionare il proprio servizio, perchè questa "tecnica" oramai l'avrà interiorizzata e personalizzata nel modo in cui è abituato ad eseguirla, ma analizzando alcuni punti fondamentali e sperimentando qualche leggera modifica al suo stile con il tempo potrà sicuramente migliorarlo.

Servizio: I Punti Fondamentali della Tecnica

  • la prima cosa da migliorare potrebbe essere quella di trovare il metodo ideale per posizionarsi la pallina per la battuta. 
  • Quando lanciate la pallina in aria cercate di non lanciarla troppo in alto, in modo da non superare l'altezza coperta dal braccio teso con la racchetta. 
  • In questo modo si può colpire con più precisione la pallina, mentre sarà più complicato e impreciso colpirla in fase di discesa
  • Appoggiate il piede avanzato a pochi centimetri dalla linea di fondo del campo. I piedi devono essere divaricati in linea con le spalle; in questo modo avrete un maggior controllo del vostro corpo.
  • Subito dopo aver lanciato in aria la pallina flettete leggermente le ginocchia
  • E' fondamentale una buona tecnica del braccio che impugna la racchetta; è necessario aprire quanto basta la racchetta all'indietro, allungare il corpo in modo tale da sviluppare potenza nel colpo. 
  • Nel momento dell'impatto della racchetta con la pallina ruotate l'avambraccio e utilizzate in modo attivo anche il polso, dando in questo modo un colpo più secco e preciso.
  • cercate di colpire la palla con il piatto della racchetta, con una posizione del vostro corpo leggermente inclinata in avanti
  • non saltate prima di colpire la palla in quanto questo tenderà a ridurre la velocità del vostro lancio
  • tenete la testa alta durante la battuta, in modo tale da non abbassare il braccio involontariamente e modificare così la traiettoria della pallina
  • il braccio che ha lanciato in aria la pallina nel momento della battuta tenetelo vicino al corpo; in questo modo utilizzerete meglio l'intera muscolatura del vostro corpo migliorando equilibrio e stabilità generale
  • nel momento della battuta è importante tenere le spalle quasi perpendicolari alla rete ed al contempo il bacino ruotato in avanti, mentre il piede posteriore sarà leggermente sollevato
  • come avete colpito la pallina il movimento del braccio che ha eseguito la battuta deve continuare verso il basso incrociando sul lato opposto il vostro corpo

TUTORIAL VIDEO

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati