(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ciclismo per la Perdita di Peso

data di redazione: 13 Marzo 2014 - data modifica: 13 Dicembre 2017
Ciclismo per la Perdita di Peso

Come ottenere un fisico migliore salendo in sella ad una bicicletta

Ciclismo per la Perdita di Peso

Andare in Bici e praticare il ciclismo è un ottima strada per perdere peso ed ottenere un corpo migliore. Salire in sella alla bicicletta è un ottimo modo di vedere la vita all'aria aperta, prendere l'aria fresca, o semplicemente spostarsi in città. E 'anche un modo efficace per bruciare calorie in eccesso, il grasso corporeo e migliorare la salute cardiovascolare. A seconda del peso corporeo e l'intensità della corsa, probabilmente si riesce a bruciare tra le 400 e le 500 calorie per un viaggio in bicicletta di un'ora.

 

Pedalare in bicicletta, soprattutto in salita e nel ciclismo ad alta intensità, è un ottimo modo per sviluppare i muscoli e bruciare i grassi. Sia i muscoli grandi delle gambe (quadricipite e bicipite femorale) che quelli piccoli (polpaccio), sottoposti a grande lavoro, diventano più forti e più sviluppati. La bellezza di sviluppare muscoli più grandi, non solo rende il corpo con un aspetto più snello e più forte, ma aumenta il tasso metabolico a riposo. Più alto è il tasso metabolico a riposo, più calorie si brucieranno anche a riposo. Così otto ore dopo il vostro giro in bicicletta, mentre sarete seduti sul tuo divano, starete ancora bruciando calorie in eccesso!

 

Il ciclismo funziona anche per rafforzare la regione centrale del corpo, come gli addominali (Leggete: Costruire un addome forte: esercizi di Pilates per i ciclisti) e i muscoli della schiena. Un forte "core" è essenziale per il buon equilibrio e la postura, ed è benefico per le attività della vita quotidiana. (per le donne ad esempio che trasportano i bambini, trasportano la spesa, fanno lavori in giardino).


Ciclismo per la perdita di peso

Se la perdita di peso è il vostro obiettivo, la bicicletta può essere molto utile . Una graduale perdita di peso di circa un chilo alla settimana è un obiettivo tra i più salutari e duraturi. Una graduale perdita di peso aiuta a mantenere il tessuto muscolare e aumenterà notevolmente le possibilità di successo a lungo termine. Le persone che perdono una grande quantità di peso rapidamente, spesso attraverso diete con alta privazione di cibo, secondo le statistiche, è molto probabile che riconquistino i chili persi entro il primo anno e forse anche più del peso perso.

 

L'eliminazione 3500 calorie si tradurrà in una perdita di peso di circa 500 grammi. Supponendo che si bruciano circa 500 calorie in un giro in bicicletta di un'ora, un uscita costante giornaliera promuoverebbe una perdita di peso pari a mezzo chilo dopo appena una settimana!

 

Una nota per quando si cambia lo stile di vita: è meglio che i cambiamenti vengan fatti uno alla volta.

 

Se l'attività fisica quotidiana è una nuova parte della vostra vita, non abbiate fretta di fare troppe altre modifiche finché non viene metabolizzata bene l'attività quotidiana. Spesso le persone cercano di riformare se stessi in modo drammatico e irrealistico e il risultato è destinato al fallimento. In altre parole, probabilmente non è una buona idea iniziare l'allenamento, rinunciando subito allo zucchero, caffeina e sigarette tutto allo stesso tempo.

 

Un ottimo modo per programmare la perdita di peso, è quella di iniziare solo con l'attività fisica, poi dopo qualche settimana iniziare anche pian piano con una dieta sana, poi dopo altre due o tre settimane aumentare di 10-15 minuti l'attività fisica in modo da dare al fisico sempre nuovi stimoli e soprattutto dare alla vostra mente un carico progressivo che limiterà molto lo stress della perdita di peso.

 

Mangiare Bene + Praticare Ciclismo = Corpo e Salute migliore


Alimentazione di base per un ciclismo migliore

Una volta che avete stabilito una routine regolare di ciclismo ed iniziate a raccogliere i frutti sentendovi più forti e più sani, si consiglia di fare alcuni piccoli cambiamenti nella dieta. La chiave per una dieta sana è un aumento cibi integrali (frutta, verdura, cereali integrali e altri alimenti che sono naturali e non trasformati) e tagliando un pò le porzioni della vostra dieta . Seguire una dieta ricca di frutta, verdura e cereali integrali, sosterrà la perdita dei chili in eccesso mentre alimenterete il vostro corpo per le escursioni in bicicletta.

 

Nel tempo, il ciclismo vi aiuterà a tantissimo, facendovi sentire più forti ed energici, più snelli e più positivi verso il vostro corpo beneficiando anche la mente. Se si continua con l'attività quotidiana ed il mangiare sano, un corpo migliore sarà un obiettivo sicuro.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Ciclismo: Come Migliorare con la Giusta Nutrizione
10 Marzo 2018

Ciclismo: Come Migliorare con la Giusta Nutrizione

Se fate piccoli pasti regolari durante il giorno, ridimensionando i vostri tre pasti principali per fare spazio ad uno spuntino a metà mattina e metà pomeriggio, vi sarà facile assicurarvi di essere riforniti prima di uscire in bicicletta.

Ciclismo e Podismo: Alimentazione ed Idratazione ideali
13 Dicembre 2017

Ciclismo e Podismo: Alimentazione ed Idratazione ideali

Consigli utili da adottare nelle giornate calde estive per gli Sport di Resistenza

In condizioni di forte calore, in previsione di un lungo allenamento, non è possibile recuperare tutti i liquidi che si perderanno, per cui è importantissima una pre-idratazione già dal giorno che precede lo sforzo.

Ultimi post pubblicati

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino
24 Settembre 2018

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino

E' una di quelle sfiziosità che ogni tanto vale la pena preparare e che non debbono mai mancare a un buffet in piedi. Sfiziose e croccanti, sono salvacena quando abbiamo le zucchine in frigo e amici a tavola.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4
STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.