(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Consigli sull'Allenamento Pesi nel Ciclismo

data di redazione: 30 Marzo 2014 - data modifica: 13 Dicembre 2017
Consigli sull'Allenamento Pesi nel Ciclismo

Consigli sul recupero da mantenere tra le serie di allenamento

L'Allenamento Pesi nel Ciclismo

Allenarsi in palestra con i pesi, può essere un'esperienza noiosa e fuori luogo per un ciclista , ma alcuni studi scientifici hanno dimostrato che se si sollevano  pesi, in allenamenti adibiti al miglioramento della forza, questo  può portare a risultati migliori nel ciclismo. In questi studi, i ricercatori hanno rilevato che limitare le pause a 60 secondi, tra le serie degli esercizi, durante la prima settimana di allenamento con i pesi,  ha permesso di potenziare la risposta ormonale degli atleti partecipanti. L'indagine , condotta da ricercatori della Kennesaw State e la University of Nebraska , è stata testata su uomini precedentemente allenati attraverso un programma della durata di 10 settimane .

 

Gli atleti hanno lavorato sia con intervalli di riposo di :

 

  • 60 secondi,

sia con intervalli di riposo di

  • 150 secondi tra le serie

 

e gli scienziati hanno monitorato la

 

  1. loro risposta ormonale ,
  2. l’aumento di forza e
  3. l’aumento della massa muscolare .

 

I risultati sono stati registrati dopo una settimana, dopo cinque settimane e dopo 10 settimane .

 

Dopo 10 settimane , gli atleti hanno mostrato risultati simili, sia con 60 che 150 secondi di riposo tra le serie, tuttavia, per la prima settimana il gruppo con un riposo breve di 60 secondi, ha mostrato un 70 per cento di aumento dei livelli di testosterone post-allenamento in più, rispetto all’altro gruppo che si allenava con 150 secondi di riposo.

 

Dovete sapere che Il testosterone è essenziale per costruire la forza muscolare e sintetizzare le proteine ingerite per costruire nuova fibra muscolare . Più testosterone è presente nel  sangue dopo un allenamento e più carburante avrete per diventare più forti e più veloci .

 

Gli scienziati hanno anche scoperto un effetto extra sulla modulazione degli intervalli di riposo tra le serie.

 

Un ciclista deve cercare di aumentare la forza muscolare senza necessariamente aumentare il peso corporeo in quanto il peso è da portare “in bicicletta” ed in salita 1 kg in più o in meno può fare la differenza.

 

Ebbene nello studio si è verificato che coloro che avevano adottato intervalli più lunghi, sui 150 secondi, avevano aumentato la massa muscolare ed altresì erano aumentati di peso corporeo. Mentre il gruppo che aveva adottato intervalli di riposo più brevi sui 60 secondi aveva incrementato ugualmente la forza muscolare, ma con minori aumenti di massa muscolare e peso corporeo. Quindi un ciclista che si allena in palestra con i pesi, dovrebbe allenarsi con il cronometro e stare attento agli intervalli di riposo tra una serie e l’altra, che non dovrebbero superare il minuto.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Pesi per Migliorare nel Ciclismo: Leg Curl
02 Ottobre 2014

Allenamento Pesi per Migliorare nel Ciclismo: Leg Curl

Il Leg Curl, è un attrezzo molto comune nelle palestre e serve per allenare il bicipite femorale nella gamba. Anche questo allenamento con i pesi, è finalizzato ad aumentare lo sprint nel ciclismo, caratteristica che se potente, vi farà vincere una volata battendo i vostri concorrenti.

Core Training per il Ciclismo
13 Dicembre 2017

Core Training per il Ciclismo

6 Esercizi per il Core che ogni Ciclista dovrebbe inserire nella propria preparazione

Il biglietto da visita dei ciclisti sono i quadricipiti e polpacci super muscolosi e definiti tanto da far invidia anche agli amanti della ghisa come i bodybuilder, in quanto c'è poco da dire i polpacci più belli, nel mondo dello sport, li hanno i ciclisti. Come la corsa procede, però, i fianchi che hanno un movimento continuo ad altalena in sella, possono provocare dolori alla bassa schiena, nella cosidetta zona lombare.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.