(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ripetute per Ciclisti

data di redazione: 29 Marzo 2016 - data modifica: 16 Agosto 2017
Ripetute per Ciclisti

Le Ripetute sono un tipo di allenamento molto diffuso nel mondo del ciclismo, in buona sostanza bisogna ripetere un tipo di sforzo specifico per alcune volte alternandolo a pause più o meno lunghe. Queste aiuteranno ad innalzare la nostra soglia anaerobica, per questo dovremmo monitorare la nostra frequenza cardiaca.

Possono variare, in modo funzionale rispetto a vari fattori:

  1. il tempo dello sforzo,
  2. il tempo di recupero,
  3. la frequenza di pedalata,
  4. il numero delle ripetizioni ed...
  5. il numero delle serie.

Su terreno in pianura le ripetute possono migliorare tre importanti fattori: lo sprint, la resistenza e la velocità. Le salite invece sono il mezzo di allenamento migliore per aumentare la forza ed in particolare la forza resistente. Sono inoltre indicate per il miglioramento dell'efficienza cardio-circolatoria e della tolleranza del lattato. Vediamo allora come praticare le ripetute in bici, distinguendo tra quelle svolte in pianura e quelle in salita.


1. Incremento della resistenza in pianura

Per effettuare questa tipologia di allenamento occorrono percorsi medio-lunghi per poter aumentare il "fondo", dopodiché ecco le ripetute consigliate da poter effettuare:

  • Effettuare almeno da 3 a 6 ripetute tra i 10 e i 20 minuti al 60% della propria velocità massima per raggiungere una frequenza cardiaca medio-alta con 90-100 pedalate al minuto.
  • Percorso vario.
  • Recupero di almeno 4 minuti a bassa velocità.

2. Incremento della velocità in pianura

Effettuare questo tipo di allenamento in pianura per corte distanze, a velocità elevata ma con un rapporto agile:

  • Effettuare 3 - 12 ripetizioni anche in più serie per circa 30 secondi a velocità elevata
  • Recuperare almeno 2-3 minuti tra le ripetute e tra le serie anche 8-12 minuti.

3. Incremento della velocità su un percorso "falsopiano"

  • Effettuare da 1 a 3 ripetizioni da 10 a 15 minuti a velocità molto elevata possibilmente dietro uno scooter o motociclo.
  • Recupero da 4 a 5 minuti

4. Migliorare lo sprint in pianura

  • Effettuare da 3 a 9 ripetizioni, anche in più serie, della durata da 2 a 4 minuti mantenendo 80-90 pedalate al minuto
  • Utilizzare rapporti lunghi 52/53-16/14 partendo da una bassa andatura.
  • Recupero di almeno 6-7 minuti tra le ripetute e tra le serie anche 10-12 minuti.

5. Aumento della forza in salita

  • Effettuare da 3 a 9 ripetizioni, anche in più serie, della durata da 1'30" a 3 minuti mantenendo 60-70 pedalate al minuto
  • Utilizzare rapporti lunghi 52/53-19/17.
  • Recupero di almeno 7-8 minuti tra le ripetute e tra le serie anche 10-12 minuti.

6. Migliorare l'agilità in salita

  • Effettuare da 3 a 6 ripetizioni di circa 2-4 minuti in salita con rapporti agili che permettano di avere circa 70 pedalate al minuto.
  • Recupero di almeno 3-5 minuti.

Oppure:

  • effettuare da 1 a 3 ripetizioni di circa 10-15 minuti in salita con rapporti agili che permettano di avere circa 70 pedalate al minuto.
  • Recupero di almeno 7-10 minuti.

7. Salite di Forza Resistente

Servono per il potenziamento.

  • Scegliere una salita con una pendenza del 4-6%, rapporto tipo 53x18-14; a 45 pedalate al minuto (da 40 a 60) circa;
  • intensità media, seduti in sella e rigorosamente senza tirare con le braccia.
  • Si eseguono anche fino a 8 ripetizioni da due a quattro minuti e con due minuti di recupero;
  • Viene consigliato una volta alla settimana.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Pesi per Migliorare nel Ciclismo: Calf Raise
01 Ottobre 2014

Allenamento Pesi per Migliorare nel Ciclismo: Calf Raise

Il Calf Raise è un ottimo esercizio per migliorare i muscoli dei polpacci per due motivi: Aumenta sia la cadenza di pedalata consentendo di volteggiare più velocemente e aumenta la potenza di spinta nella pedalata fuori sella, quando siete fuori sella e alzati sui pedali, sia nella parte inferiore che superiore del movimento del pedale.

Ciclismo Stretching Pre e Post Allenamento
13 Dicembre 2017

Ciclismo Stretching Pre e Post Allenamento

Lo stretching è un'attività motoria alquanto importante sia per il ciclista professionista come lo è per chi la bicicletta la usa solo il fine settimana, ed è un ottimo metodo per migliorare la scioltezza e la mobilità muscolare, il che si traduce in maggiore benessere e migliori prestazioni.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.