(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Champions League - Statistiche e Curiosità

data di redazione: 29 Maggio 2016
Champions League - Statistiche e Curiosità

La Classifica delle Squadre che hanno vinto più Champions League

  • Real Madrid 11 1955-1956, 1956-1957, 1957-1958, 1958-1959, 1959-1960, 1965-1966, 1997-1998, 1999-2000, 2001-2002, 2013-2014, 2015-2016
  • Milan 7 1962-1963, 1968-1969, 1988-1989, 1989-1990, 1993-1994, 2002-2003, 2006-2007
  • Liverpool 5 1976-1977, 1977-1978, 1980-1981, 1983-1984, 2004-2005
  • Bayern Monaco 5 1973-1974, 1974-1975, 1975-1976, 2000-2001, 2012-2013
  • Barcellona 5 1991-1992, 2005-2006, 2008-2009, 2010-2011, 2014-2015
  • Ajax 4 1970-1971, 1971-1972, 1972-1973, 1994-1995
  • Manchester United 3 1967-1968, 1998-1999, 2007-2008
  • Inter 3 1963-1964, 1964-1965, 2009-2010
  • Benfica 2 1960-1961, 1961-1962
  • Nottingham Forest 2 1978-1979, 1979-1980
  • Juventus 2 1984-1985, 1995-1996
  • Porto 2 1986-1987, 2003-2004
  • Celtic 1 1966-1967
  • Feyenoord 1 1969-1970
  • Aston Villa 1 1981-1982
  • Amburgo 1 1982-1983
  • Steaua Bucarest 1 1985-1986
  • PSV 1 1987-1988
  • Stella Rossa 1 1990-1991
  • O. Marsiglia 1 1992-1993
  • Borussia Dortmund 1 1996-1997
  • Chelsea 1 2011-2012

La Classifica Cannonieri della Champions League

  1. Cristiano Ronaldo 94
  2. Lionel Messi 83
  3. Raúl 71
  4. Ruud van Nistelrooij 60
  5. Andrij Ševčenko 59
  6. Thierry Henry 51
  7. Filippo Inzaghi 50
  8. Alfredo Di Stéfano
  9. Zlatan Ibrahimović 49
  10. Eusébio 47

Curiosità sulla Champions League

  • Il giocatore più anziano a segnare una rete in finale di Champions League è stato Paolo Maldini, quando segnò, dopo 51 secondi, il primo gol del Milan contro il Liverpool nell'atto conclusivo dell'edizione 2004-2005, all'età di 36 anni e 334 giorni.
  • Ferenc Puskás è l'unico giocatore ad aver segnato una quaterna in una finale di Coppa dei Campioni/Champions League. Accadde il 18 maggio 1960 allo Hampden Park di Glasgow (Scozia), nella partita contro l'Eintracht Francoforte vinta dal Real Madrid per 7-3.
  • 12 giocatori hanno segnato 5 gol in una sola partita della Coppa dei Campioni/Champions League (Tra cui Leo Messi, Luiz Adriano, Altafini e Gerd Muller)
  • 12 giocatori hanno segnato 4 gol in una sola partita della Coppa dei Campioni/Champions League (Tra cui Marco Van Basten, Simone Inzaghi, Andry Shevchencko, Leo Messi, Luiz Adriano, Cristiano Ronaldo, Zlatan Ibrahimovic e Mario Gomez
  • Cristiano Ronaldo, con il Real Madrid nel 2013-2014, è il giocatore che ha realizzato più gol in una sola edizione della massima competizione europea per club: 17
  • Il portiere che ha mantenuto per più tempo inviolata la propria porta è il tedesco Jens Lehmann, che con l'Arsenal tra l'edizione 2004-2005 e l'edizione 2006-2007 non ha subito gol per 853 minuti
  • Francisco Gento e Paolo Maldini sono i calciatori che hanno disputato il maggior numero di finali: 8. Gento ne ha vinte 6, record assoluto, e Maldini 5
  • Le squadre della federazione spagnola hanno complessivamente vinto il maggior numero di trofei, 17, con due squadre ( Real Madrid 11 e Barcellona 5).
  • A seguire la federazione italiana e quella inglese, 12 ciascuna (Milan 7, Inter 3, Juventus 2 per l'Italia, Liverpool 5, Manchester United 3, Nottingham Forest 2, Aston Villa e Chelsea una ciascuno per l'Inghilterra).
  • Il giocatore più giovane ad aver giocato nella Champions League è Celestine Babayaro, difensore dell'Anderlecht, in Steaua Bucarest-Anderlecht 1-1 del 24 novembre 1994 all'età di 16 anni e 87 giorni
  • Il giocatore più anziano ad aver giocato nella Champions League è Marco Ballotta, portiere della Lazio, in Real Madrid-Lazio 3-1 dell'11 dicembre 2007 all'età di 43 anni e 253 giorni.
  • Gol più Veloce: 10,12 secondi - Roy Makaay (Bayern Monaco, Bayern Monaco-Real Madrid 2-1, 7 marzo 2007).

REAL MADRID

Il Real Madrid è il club che detiene il record di partecipazioni alla competizione, 45.

Il Real Madrid detiene il record di partecipazioni consecutive alla fase a gironi della Champions League: 19, dalla stagione 1997-1998 alla stagione 2015-2016.

Seguono il Manchester United e l'Arsenal con 18, rispettivamente dalla stagione 1996-1997 alla stagione 2013-2014 e dalla stagione 1998-1999 alla stagione 2015-2016.

Sempre il Real Madrid ha registrato il maggior numero di partecipazioni consecutive nella Coppa dei Campioni: 15, dal 1955-1956 al 1969-1970.

Il Real Madrid detiene inoltre il record di finali disputate (14) di finali consecutive (5), di vittorie consecutive (5) e di vittorie complessive (11).

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Dieta Da Calciatore
06 Febbraio 2018

Dieta Da Calciatore

Panoramica Generale sull'Alimentazione Dei Calciatori

Come per tutti gli atleti anche per i calciatori l'alimentazione gioca un ruolo fondamentale, sia come forma preventiva contro gli infortuni, sia per questione di recupero, ma soprattutto per quello che riguarda i livelli prestativi. L'alimentazione deve sempre essere rapportata all'impegno sportivo e, considerando che i calciatori si allenano molto frequentemente, e con una certa intensità, la dieta, per essere efficace sotto tutti i punti di vista.

Johan Cruyff - Tributo
03 Giugno 2017

Johan Cruyff - Tributo

Avrebbe compiuto 69 anni il prossimo 25 aprile. Malato di cancro ai polmoni, è morto nella sua casa di Barcellona confortato dall'affetto dei suoi familiari.

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4