Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Lo Sport Perfetto per Ogni Segno Zodiacale - 3° Parte

data di redazione: 11 Aprile 2016
Lo Sport Perfetto per Ogni Segno Zodiacale - 3° Parte

Ogni segno zodiacale predilige alcune attività fisiche rispetto ad altre in base al suo temperamento, alla sua energia di base e alla sua competitività.

Ecco la Terza ed ultima parte di Lo Sport Perfetto per Ogni Segno Zodiacale, dove parleremo degli ultimi 4 segni zodiacali: sagittario, capricorno, acquario e pesci.

SAGITTARIO

i nati sotto questo segno, sono palesemente dotati di una grande riserva di energie, generalmente hanno un fisico aitante e sono molto resistenti. Se si impegnano in un sport, riescono ad ottenere degli eccellenti risultati, ed è per questo che spesso, i sagittari ne fanno la loro professione. Sfogano la loro irrequietezza nello sport per evitare di annoiarsi.

Gli sport che più si addicono a questi centauri che tanto amano stare all'aria aperta sono: senza dubbio l'equitazione, ma anche l'atletica leggera, il tiro all'arco, la bicicletta, il jogging, e lunghe scarpinate in montagna e comunque il fisico atletico che li contraddistingue, permette loro di cimentarsi in quasi tutti gli sport.

CAPRICORNO

I Capricorno sono contraddistinti dalla razionalità, prudenza e distacco Quindi il loro approccio allo sport sarà molto graduale lento, ma sicuro. Pur essendo raziocinanti, dopo essersi inseriti in una disciplina sportiva, riescono ad essere incredibilmente intrepidi e risoluti.

Pur essendo molto impegnati sul fronte lavorativo, non riuscirebbero mai a rinunciare all'attività fisica tanto da trasformarla, a volte, nel proprio lavoro. Il calcio è sicuramente uno sport adatto ai Capricorno, ma soprattutto, sono alpinisti nati e con la forza e tenacia proprie di questo segno, riescono a raggiungere vette impervie, dove potranno godere di paesaggi mozzafiato riservati a pochi.

ACQUARIO

L' anticonformismo è la caratteristica più saliente di questo segno, come anche la genialità e la fantasia e sono in grado di applicarle in ogni loro manifestazione, compreso lo sport. Sono insofferenti alla monotonia e per questo cercheranno di contribuire in modo originale in ogni competizione. Gli Acquariani non amano faticare, per muoversi hanno bisogno di nuovi stimoli e sono capaci di innovarsi, sperimentando ogni volta qualcosa di diverso.

Urano, che governa questo segno, dona loro una buona abilità tecnica che li facilita nel praticare sport aeronautici e motoristici, ma sono anche ottimi allenatori, pattinatori e ballerini moderni. Si appassionano anche a quelle discipline che alzano il livello energetico e aiutano a rilassarsi come Il tai chi chuan e lo yoga.

PESCI

Molto sensibili, lunatici, umili e complicati i Pesci, hanno un comportamento mutevole e i risultati saranno discontinui. Non si possono definire dei veri sportivi, ma si applicano per mantenersi in forma.

Essendo molto sensibili e pacifici, mal sopporterebbero un clima litigioso con i compagni di squadra, ed è per questo che preferiscono sport individuali nei quali dedicarvisi con passione. Sono attirati da discipline che uniscano le necessità del corpo con quelle della mente come lo yoga e la biodanza, ma comunque gli sport che prediligono sono quelli d'acqua come il nuoto e il surf.

  1. ARIETE, TORO, CANCRO E GEMELLI
  2. LEONE, VERGINE, BILANCIA E SCORPIONE
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Vademecum per un buon riscaldamento ed un buon defaticamento
02 Ottobre 2014

Vademecum per un buon riscaldamento ed un buon defaticamento

Qualsiasi allenamento deve essere preceduto e seguito da esercizi preparatori ed esercizi finali. Ecco i motivi e quali sono gli inconvenienti che si possono evitare

Saltando certe fasi importanti dell’allenamento, si determina un accumulo di sangue negli arti inferiori, e con ciò si possono verificare vertigini e svenimenti dovuti anche a fenomeni di reazione a carico del sistema nervoso autonomo, sia eventuali situazioni di rigidità e dolore muscolare e di scarso recupero organico.

Vademecum del recupero nello sport
01 Ottobre 2014

Vademecum del recupero nello sport

Un'errata gestione dei tempi di recupero può influenzare sfavorevolmente i risultati dell'allenamento, ecco perché

Perché è importante conoscere e gestire bene le modalità di recupero organico e muscolare? Il recupero gestisce il delicato equilibrio tra scarso allenamento e superallenamento

Ultimi post pubblicati

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione
21 Ottobre 2020

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione

Ogni porzione permette di ottenere 6 piccoli pancake all'americana, oppure 2 grandi pancake, e questo a seconda delle dimensioni della padella che utilizzate, il tutto vi offrirà un apporto proteico pari a 36 grammi, una quantità senza uguali in confronto ad altri prodotti simili.

Scheda Aumento Massa Muscolare Per Avanzati
19 Ottobre 2020

Scheda Aumento Massa Muscolare Per Avanzati

Questo programma di allenamento vi servirà per aumentare la forza e la massa muscolare in quanto la settimana è divisa in 2 parti: primi due giorni sono interamente dedicati all'aumento della forza, mentre gli ultimi 3 sono dedicati all'aumento della massa muscolare.