(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Corsa 5 Km Programma per Principianti o Esordienti

data di redazione: 28 Novembre 2013 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento Corsa 5 Km Programma per Principianti o Esordienti

Scheda di Allenamento per preparare una maratona o per migliorare le proprie prestazioni

Come migliorare nella corsa e preparare una gara di 5 Km in poco tempo. Questo allenamento può servire a migliorare le vostre condizioni atletiche anche se il vostro obiettivo non è quello di partecipare ad una competizione, ma volete semplicemente aumentare le vostre condizioni atletiche. 

Voler correre una gara da 5Km è un obiettivo eccellente per corridori principianti. Avrete un sacco di motivazione, nonché il piacere di partecipare a una gara e, una distanza di 5Km  è l'ideale per gli esordienti e principianti delle competizioni. Anche se non siete molto allenati, potreste essere pronti per una 5Km in un paio di mesi.

Di seguito è riportato un programma di allenamento di otto settimane per una gara di 5Km con l'obiettivo di farvi arrivare bene almeno fino al traguardo. Si presuppone che abbiate già confidenza a percorre circa un paio di Km.  

 

Note sul programma di allenamento 5Km:

Lunedì e venerdì: lunedì e venerdì sono giorni di riposo . Il riposo è fondamentale per il recupero e la prevenzione degli infortuni da sforzi, fate in modo da non saltare i vostri giorni di riposo. Sarete anche mentalmente stanchi se vi allenate ogni giorno, senza interruzioni e questo non porterà a migliorare.

 

Martedì, giovedì e sabato: Dopo il riscaldameto , correte a un ritmo confortevole per il chilometraggio indicato. Assicuratevi di fare defaticamento e stretching dopo la corsa.

Ogni settimana, potrete aumentare la corsa di un chilometro circa, che è poco più di un giro sulla maggior parte delle piste all'aperto. Se vi allenate su strada invece, oggi ci sono applicazioni per smartphone che vi calcolano la distanza effettuata e non solo, oppure se non siete tecnologici provate un percorso con l'auto misurando la distanza e poi lo ripetete. 

 

Mercoledì: Fare un po' di attività cross training (CT) come ciclismo, nuoto, ellittica, o altre attività cardio con sforzo da facile a moderato per 30-40 minuti. 

L'allenamento per la forza è molto utile per i corridori. Se vi sentite molto stanchi o dolenti, prendetevi un giorno di riposo.

 

Domenica: Questo è un giorno di recupero attivo. La corsa dovrebbe avere un passo confortevole, senza forzare. In alternativa, si può fare una combinazione di corsa / passeggiata o cross-training (CT)

 

Nota: È possibile slittare i giorni di riposo con uno di corsa del programma di allenamento, in base alle vostre esigenze. Quindi, se siete impegnati in un giorno e preferite l'allenamento un Lunedì o Venerdì, va bene scambiare un giorno di riposo con un giorno corsa.

 

 Programma di allenamento corsa per principianti 5Km

Settimana

Lunedi

Martedì

Mercoledì

Giovedi

Venerdì

Sabato

Domenica

1

Riposo

2 km corsa

CT o Riposo

2 km corsa

Riposo

2,5 km corsa

20-30 min corsa o CT

2

Riposo

2,75 km corsa

CT o Riposo

2,5 km corsa

Riposo

3,25 km corsa

20-30 min corsa o CT

3

Riposo

3,5 km corsa

CT o Riposo

2,5 km corsa

Riposo

4 km corsa

20-30 min corsa o CT

4

Riposo

4,25 km corsa

CT o Riposo

2,5 km corsa

Riposo

4,75 km corsa

25-35 min corsa o CT

5

Riposo

5 km corsa

CT o Riposo

3 km corsa

Riposo

5,5 km corsa

25-35 min corsa o CT

6

Riposo

5,75 km corsa

CT

3 km corsa

Riposo

6,25 km corsa

35-40 min corsa o CT

7

Riposo

6,5 km corsa

CT

3 km corsa

Riposo

7 km corsa

35-40 min corsa o CT

8

Riposo

7 km

CT o Riposo

2 km corsa

Riposo

Riposo

5Km Gara!

 

 

A questo piano di allenamento, bisogna affiancare un'alimentazione adeguata per poter farsì che ogni vostro sforzo di incrementare le prestazioni, venga immagazzinato e potenziato. Per ottenere ciò vi consigliamo questo articolo sulla dieta scandinava o dissociata e questo per capire di quali e quanti macro e micronutrienti avete bisogno, assolutamente da non trascurare!

 

Come consigli integrativi, potete sicuramente ottenere miglioramenti in termini di resistenza e recupero, che sono fondamentali, dagli Aminoacidi essenziali BCAA, un multivitaminico-minerale,  integrare i liquidi e visto che site principianti, mi fermerei qui.

Se questo programma vi darà dei risultati, contattateci e fateci sapere, anche tramite la nostra pagina Facebook!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Migliorare nello Sprint
22 Aprile 2015

Migliorare nello Sprint

Cosa dice la scienza al riguardo

Lo Sprint non è solo forza bruta e velocità. Come in ogni abilità, una tecnica maggiore può aiutarvi a raggiungere il vostro pieno potenziale. Uno studio ha posto la domanda: "Quali differenze di tecnica portano a sprint più veloci?"

Usain Bolt Campione Mondiale Pechino 2015 - L'intervista
26 Agosto 2015

Usain Bolt Campione Mondiale Pechino 2015 - L'intervista

Come si è Allenato Usain Bolt per Sconfiggere Justin Gatlin di appena 1 secondo

Vincendo la gara regina dei Campionati mondiali di atletica di Pechino 2015, Usain Bolt ha dato una dimostrazione di forza non solo fisica, ma questa volta anche mentale, sconfiggendo il favoritissimo Justin Gatlin

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2