ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Interval Training Piramidale Allenamento per la Velocità

data di redazione: 20 Maggio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Interval Training Piramidale Allenamento per la Velocità

Come diventare più veloci

Il tempo vola quando ci si allena con l'Interval Training Piramidale per la Velocità, dal momento che richiede di prestare tanta attenzione ai tempi di intervallo. Il concetto è quello di andare su e giù con spazi di tempo a diagramma piramidale. Si inizia l'allenamento di lavoro duro con un segmento di tempo da un minuto, salendo fino a cinque minuti un minuto per volta, poi si ritorna nuovamente ad un minuto scendendo gradualmente sempre di un minuto alla volta.

 

Il seguente allenamento può esere eseguito sia su un tapis roulant o all'aperto (con un orologio, ovviamente.)

 

Workout Piramidale per migliorare la Velocità

 

Tipo di Intervallo Tempo e Intervallo da eseguire
Riscaldamento 5 minuti - passeggiata / corsa lenta
Intervallo di Lavoro 1 minuto a ritmo gara 5k
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 1 minuto. 
Intervallo di Lavoro 2 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 3 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 4 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 5 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 4 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 3 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 2 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero  (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 1 minuto a ritmo gara 5K
Defaticamento Lentamente correre per 5 minuti

 

 

Ricordate di fare sempre un buon riscaldamento iniziale e defaticamento finale con una buona sessione di stretching.

Buon ABCAllenamento!



Potrebbe interessarti anche

Salto in alto
01 Ottobre 2014

Salto in alto

La disciplina vista da un punto di vista scientifico

Sapevate che la tecnica detta "ventrale" del salto in alto fu la preferita dai maggiori saltatori solamente fino al 1968, e che fu soppiantata da una nuova, rivoluzionaria nel settore? Nell'articolo anche una spiegazione scientifica del salto

L'Allenamento e Dieta di Usain Bolt
01 Ottobre 2014

L'Allenamento e Dieta di Usain Bolt

Come si allena e come mangia il campione dei velocisti e video allenamenti Bolt

Usain Bolt nato il 21.Agosto 1986 è attualmente il campione olimpico in carica non solo nei 100m, detiene i seguenti records mondiali 100m – 9.58 secondi Berlino 2009, 200m – 19.19 secondi Berlino 2009, 4x100m – 36.84 secondi Londra 2012 e record olimpico sui 100m con un tempo di 9,58 secondi. 

Ultimi post pubblicati

Powerbuilding per Aumentare Forza e Massa Muscolare
18 Maggio 2021

Powerbuilding per Aumentare Forza e Massa Muscolare

I programmi di powerbuilding espongono gli atleti ad entrambi gli stili di allenamento in un approccio leggermente più abbreviato. Questo apre la porta alla valutazione oggettiva di ogni sport e del proprio potenziale per avere successo nell'uno o nell'altro.

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno
09 Giugno 2021

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno

Questo programma è completo ed esaustivo, in quanto è composto da schede di allenamento specifiche per l'aumento della massa e forza muscolare e altre specifiche per la definizione muscolare, mediante l'esecuzione degli esercizi più importanti ed efficaci del bodybuilding.