Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Interval Training Piramidale Allenamento per la Velocità

data di redazione: 20 Maggio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Interval Training Piramidale Allenamento per la Velocità

Come diventare più veloci

Il tempo vola quando ci si allena con l'Interval Training Piramidale per la Velocità, dal momento che richiede di prestare tanta attenzione ai tempi di intervallo. Il concetto è quello di andare su e giù con spazi di tempo a diagramma piramidale. Si inizia l'allenamento di lavoro duro con un segmento di tempo da un minuto, salendo fino a cinque minuti un minuto per volta, poi si ritorna nuovamente ad un minuto scendendo gradualmente sempre di un minuto alla volta.

 

Il seguente allenamento può esere eseguito sia su un tapis roulant o all'aperto (con un orologio, ovviamente.)

 

Workout Piramidale per migliorare la Velocità

 

Tipo di Intervallo Tempo e Intervallo da eseguire
Riscaldamento 5 minuti - passeggiata / corsa lenta
Intervallo di Lavoro 1 minuto a ritmo gara 5k
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 1 minuto. 
Intervallo di Lavoro 2 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 3 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 4 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 5 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 4 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 3 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 2 minuti a ritmo gara 5K
Riposo Intervallo di Recupero  (ritmo facile) per 2 minuti.
Intervallo di Lavoro 1 minuto a ritmo gara 5K
Defaticamento Lentamente correre per 5 minuti

 

 

Ricordate di fare sempre un buon riscaldamento iniziale e defaticamento finale con una buona sessione di stretching.

Buon ABCAllenamento!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Doping: Ben Johnson era Colpevole?
21 Novembre 2017

Doping: Ben Johnson era Colpevole?

Benjamin "Ben" Sinclair Johnson (Falmouth, Giamaica, 30 dicembre 1961) è un ex-atleta canadese, noto soprattutto per essere stato squalificato per doping dopo la vittoria nei 100 metri alle Olimpiadi di Seul del 1988.  

Come Migliorare la Propria Tecnica per Vincere la Maratona
06 Agosto 2016

Come Migliorare la Propria Tecnica per Vincere la Maratona

Come diventare più tecnici per migliorare le proprie prestazioni per la corsa di lungo tragitto

La maratona è una delle corse più famose e più ardue da affrontare. Nonostante questo i partecipanti a questo genere di avvenimento sono sempre numerosissimi...

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.