(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Lo Sprint Brucia 200 Calorie per 2,5 Minuti di Allenamento

data di redazione: 29 Aprile 2015
Lo Sprint Brucia 200 Calorie per 2,5 Minuti di Allenamento

Ecco quanto rivela uno studio

Lo Sprint Brucia 200 Calorie per 2,5 Minuti di Allenamento

Le persone spesso danno la colpa ai loro ritmi di vita che li rende occupati e impossibilitati a potersi allenare. Tuttavia, ci possono essere speranze (o almeno la mancanza di scuse valide) per queste persone. Un nuovo studio mostra che allenarsi con gli sprint ad intervalli, è molto efficace per bruciare calorie con poco tempo a disposizione. Questa ricerca è stata presentata al The Integrative Biology of Exercise VI meeting.

I ricercatori della Colorado State University hanno valutato 5 volontari che hanno partecipato allo studio. Ogni volontario ha mantenuto una dieta che assicurava ne un surplus ne un deficit calorico per tre giorni. Dopo quei tre giorni, gli uomini sono rimasti in un centro di ricerca per due giorni, dove la loro stanza era completamente chiusa, regolata con presa d'aria e scarico. C'erano attrezzature installate per analizzare ossigeno, anidride carbonica, e contenuto di acqua. I ricercatori sono stati in grado di determinare quante calorie i volontari avevano bruciato durante il soggiorno in queste camere. [1]

Ogni volontario ha continuato a seguire la dieta prescritta per due giorni mentre vivevano in questa stanza, rimanendo abbastanza sedentari. In uno dei giorni, mentre ancora nella loro stanza, hanno completato un allenamento composto da sprint ad intervalli che ha coinvolto il massimo sforzo su una bicicletta stazionaria. Hanno pedalato ad alta resistenza per cinque periodi di 30 secondi, separati da un periodo di 4 minuti di recupero in cui hanno pedalato lentamente con una resistenza leggera.

I risultati dei dati del sistema calorimetro presente nella stanza, ha mostrato che i partecipanti hanno bruciato una media di 200 calorie extra al giorno con l'allenamento di sprint ad intervalli. Questo è stato molto impressionante considerando che i volontari hanno trascorso solo 2,5 minuti impegnati con l'esercizio fisico intenso.

Tuttavia, dopo aver guardato questo studio, anche se viene raccomandato che per mantenere un buon stato di salute, bisogna effettuare circa 150 minuti di allenamento a settimana a moderata intensità, si possono trarre benefici anche con molto meno tempo ma ad intensità elevata di allenamento.

 

Kyle Sevits, un ricercatore dello studio, ha detto, "Bruciare un extra di 200 calorie con questo tipo di esercizio un paio di volte alla settimana, può aiutare a tenere lontano quel chilo o due che molti guadagno ogni anno. " Sevits ha continuato a spiegare, "La ricerca dimostra che molte persone iniziano un programma di allenamento, ma semplicemente non riescono a mantenerlo.

 

Quello che viene detto dalla maggior parte delle persone è la mancanza di tempo per l'esercizio fisico. Speriamo che, essendoci un modo di allenarsi per tenersi in forma con meno tempo, come il caso di questo studio, le persone si impegnano in esso per ottenere risultati di benessere.

 

" Tre volte alla settimana con il regime tenuto nello studio, equivale solo a 7,5 minuti di esercizio fisico intenso, e solo un po' più di un'ora di tempo dedicato a settimana. Questo è molto più possibile per impegnarsi e riuscire a mantenere, come regime di allenamento, per tutti coloro che vivono uno stile di vita molto occupato.

 

Riferimenti:

Minutes of hard exercise can lead to all-day calorie burn

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento e Dieta di Usain Bolt
01 Ottobre 2014

L'Allenamento e Dieta di Usain Bolt

Come si allena e come mangia il campione dei velocisti e video allenamenti Bolt

Usain Bolt nato il 21.Agosto 1986 è attualmente il campione olimpico in carica non solo nei 100m, detiene i seguenti records mondiali 100m – 9.58 secondi Berlino 2009, 200m – 19.19 secondi Berlino 2009, 4x100m – 36.84 secondi Londra 2012 e record olimpico sui 100m con un tempo di 9,58 secondi. 

U.S.A. - 130 Atleti ai Campionati Mondiali di Atletica di Pechino 2015
15 Agosto 2015

U.S.A. - 130 Atleti ai Campionati Mondiali di Atletica di Pechino 2015

Cinque campioni del mondo statunitensi parteciperanno ai Campionati Mondiali di atletica di Pechino 2015, tentando di ripetere l'impresa.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.