ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Olimpiadi RIO 2016: Calendario dell'Atletica Leggera

data di redazione: 16 Febbraio 2016 - data modifica: 05 Aprile 2016
Olimpiadi RIO 2016: Calendario dell'Atletica Leggera

Le gare più attese delle Olimpiadi di RIO 2016, quelle relative all'atletica leggera, andranno in scena tra il 12 ed il 21 agosto 2016.

Un Ferragosto all'insegna di Usain Bolt con 10 intensi giorni di gare all'Olympic Stadium dove andrà in scena la disciplina regina delle Olimpiadi, ovvero l'atletica. Per la Maratona l'arrivo sarà posto nel celebre Sambodromo teatro del più famoso carnevale del mondo.

In pista l'uomo più atteso sarà sempre uno: Usain Bolt, che nonostante le passate dichiarazioni dopo l'esperienza brasiliana potrebbe arrivare anche a Tokyo 2020 e chiudere li la sua carriera.

L'Italia non sta vivendo un gran momento per quanto riguarda l'atletica leggera, c'è poco movimento, pochi talenti e parliamoci chiaro, in Italia uno che corre forte prova la carriera di calciatore piuttosto che quella di atleta, anche perché un mediocre calciatore di bassa categoria guadagna molto di più rispetto ad un atleta affermato.

CALENDARIO COMPLETO

VENERDÌ 12 AGOSTO

  • 12.30 Lancio del disco, turno di qualificazione (maschile)
  • 12.35 Eptathlon, 100 metri ostacoli
  • 13.05 Getto del peso, turno di qualificazione (femminile)
  • 13.10 800 metri, batterie (maschile)
  • 13.50 Eptathlon, salto in alto
  • 13.55 Lancio del disco (maschile)
  • 14.10 10000 metri, finale (femminile)
  • 14.55 100 metri, turno preliminare (femminile)
  • 17.30 20km di marcia, finale (maschile)

SABATO 13 AGOSTO

  • 23.30 1500m, batterie (femminile)
  • 23.35 Eptathlon, getto del peso
  • 23.50 Lancio del martello, turno di qualificazione (femminile)
  • 00.05 400 metri, batterie (maschile)
  • 00.20 Salto in lungo, turno di qualificazione (maschile)
  • 01.00 Getto del peso, finale (femminile)
  • 01.05 Eptathlon, 200 metri
  • 01.40 100 metri, batterie (femminile)
  • 12.30 100m, turno preliminare (maschile)
  • 12.40 Salto triplo, turno di qualificazione (femminile)
  • 13.05 3000m siepi, batterie (femminile)
  • 13.50 Lancio del disco, finale (maschile)
  • 14.00 400 metri, batterie (femminile)
  • 14.45 Eptathlon, salto in lungo (femminile)
  • 15.00 100 metri, batterie (maschile)

DOMENICA 14 AGOSTO

  • 23.00 Eptathlon, tiro del giavellotto
  • 23.20 Salto con l’asta, qualificazione (maschile)
  • 23.30 400 metri, semifinali (maschile)
  • 23.50 Salto in lungo, finale (maschile)
  • 00.00 100 metri, semifinali (femminile)
  • 00.25 800 metri, semifinali (maschile)
  • 00.55 10000 metri, finale (maschile)
  • 01.35 100 metri, finale (femminile)
  • 01.45 Eptathlon, 800 metri
  • 12.30 Maratona (femminile)

LUNEDÌ 15 AGOSTO

  • 23.30 Salto in alto, turno di qualificazione (maschile)
  • 23.30 400 metri, semifinali (femminile)
  • 23.55 Salto triplo, finale (femminile)
  • 20.00 100 metri, semifinali (maschile)
  • 00.30 1500 metri, semifinali (femminile)
  • 01.00 400 metri, finale (maschile)
  • 01.25 100 metri, finale (maschile)
  • 12.30 Salto triplo, turno di qualificazione (maschile)
  • 12.35 3000m siepi, batterie (maschile)
  • 13.25 3000m siepi, finale (femminile)
  • 13.40 Lancio del martello, finale (femminile)
  • 13.45 400m ostacoli, batterie (maschile)
  • 14.30 400 metri ostacoli, batterie (femminile)

MARTEDÌ 16 AGOSTO

  • 23.30 Lancio del disco, turno di qualificazione (femminile)
  • 23.35 Salto con l’asta, finale (maschile)
  • 23.40 110m ostacoli, batterie
  • 00.30 200m, batterie (femminile)
  • 01.25 800m, finale (maschile)
  • 01.45 400m, finale (femminile)
  • 12.30 5000m, batterie (femminile)
  • 12.45 Salto con l’asta, turno di qualificazione (femminile)
  • 12.50 Salto triplo, finale (maschile)
  • 13.30 1500m, batterie (maschile)
  • 14.20 Lancio del disco, finale (femminile)

MERCOLEDÌ 17 AGOSTO

  • 23.30 Salto in alto, finale (maschile)
  • 23.35 Tiro del giavellotto, qualificazione (femminile)
  • 23.40 110 metri ostacoli, semifinali (maschile)
  • 00.05 Salto in lungo, turno di qualificazione (femminile)
  • 00.10 400 metri ostacoli, semifinali (femminile)
  • 00.35 400 metri ostacoli, semifinali (maschile)
  • 01.00 200 metri, semifinali (femminile)
  • 01.30 1500 metri, finale (femminile)
  • 01.45 110 metri ostacoli, finale (maschile)
  • 12.30 Decathlon, 100 metri
  • 12.40 Lancio del martello, turno di qualificazione (maschile)
  • 13.05 5000 metri, batterie (maschile)
  • 13.35 Decathlon, salto in lungo
  • 13.55 800 metri, batterie (femminile)
  • 14.50 3000m siepi, finale (maschile)
  • 15.15 Decathlon, getto del peso
  • 20.45 Decathlon, salto in alto

GIOVEDÌ 18 AGOSTO

  • 23.30 Tiro del giavellotto, turno di qualificazione (maschile)
  • 23.45 100 metri ostacoli, semifinali
  • 00.15 Salto in lungo, finale (femminile)
  • 00.20 Decathlon, 400 metri
  • 01.00 200 metri, semifinali (maschile)
  • 01.30 200 metri, finale (femminile)
  • 01.55 100 metri ostacoli, finale
  • 12.30 Decathlon, 110m ostacoli
  • 12.55 Getto del peso, turno di qualificazione (maschile)
  • 13.00 Salto in alto, turno di qualificazione (femminile)
  • 13.25 Decathlon, lancio del disco
  • 14.20 4x100m, batterie (femminile)
  • 14.40 4x100m, batterie (maschile)
  • 15.00 400m ostacoli, finale (maschile)
  • 16.25 Decathlon, salto con l’asta
  • 21.35 Decathlon, tiro del giavellotto

VENERDÌ 19 AGOSTO

  • 23.30 Getto del peso, finale (maschile)
  • 23.45 1500m, semifinali (maschile)
  • 00.10 Tiro del giavellotto, finale (femminile
  • 00.15 800m, semifinali (femminile)
  • 00.45 Decathlon, 1500 metri
  • 01.15 400m ostacoli, finale (femminile)
  • 01.30 200m, finale (maschile)
  • 11.00 50km di marcia
  • 17.30 20km di marcia (femminile)

SABATO 20 AGOSTO

  • 23.30 Salto con l’asta, finale (femminile)
  • 23.40 4x400m, batterie (femminile)
  • 00.05 Lancio del martello, finale (maschile)
  • 00.10 4x400m, batterie (maschile)
  • 00.40 5000m, finale (femminile)
  • 01.15 4x100m, finale (femminile)
  • 01.35 4x100m, finale (maschile)

DOMENICA 21 AGOSTO

  • 23.30 Salto in alto, finale (femminile)
  • 23.55 Tiro del giavellotto, finale (maschile)
  • 00.00 1500m, finale (maschile)
  • 00.15 800m, finale (femminile)
  • 00.30 5000m, finale (maschile)
  • 01.00 4x400m, finale (femminile)
  • 01.35 4x400m, finale (maschile)
  • 12.30 Maratona (maschile)

Potrebbe interessarti il programma di boxe di Rio 2016



Potrebbe interessarti anche

Programma di Allenamento per chi Pratica la Camminata
21 Ottobre 2015

Programma di Allenamento per chi Pratica la Camminata

Come mettersi in forma restando in ottima salute camminando

Specialmente per chi proviene da un periodo di sedentarietà, l'esordio della camminata dovrà essere dolce e graduale, anche se si tratta di camminare ...

Allenamento Corsa 5 Km Programma per Principianti o Esordienti
02 Ottobre 2014

Allenamento Corsa 5 Km Programma per Principianti o Esordienti

Scheda di Allenamento per preparare una maratona o per migliorare le proprie prestazioni

Come migliorare nella corsa e preparare una gara di 5 Km in poco tempo. Questo allenamento può servire a migliorare le vostre condizioni atletiche anche se il vostro obiettivo non è quello di partecipare ad una competizione, ma volete semplicemente aumentare le vostre condizioni atletiche.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
21 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
21 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".