ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Flavia Pennetta

data di redazione: 13 Settembre 2015 - data modifica: 30 Aprile 2019
Flavia Pennetta

Flavia Pennetta è nata a Brindisi il 25 febbraio 1982 ed è una bellissima tennista italiana. 

Flavia Pennetta è diventata famosa per essere stata la prima tennista italiana ad entrare nella Top Ten della classifica mondiale.

Precisamente il 17 agosto del 2009, dopo aver vinto di fila:

  • Torneo di Palermo
  • WTA Premier di Los Angeles
  • Semifinale del torneo di Cincinnati
  • Mettendo assieme complessivamente una striscia di 15 vittorie consecutive

In carriera ha guadagnato montepremi superiori a 10 milioni di dollari vincendo:

  • 11 tornei WTA in singolare
  • 17 tornei in doppio

specialità nella quale è stata la prima italiana in assoluto ad aver raggiunto la posizione n°1 del mondo nel febbraio 2011, vincendo anche un torneo del Grande Slam e il Masters di fine anno, entrambi in coppia con l'argentina Gisela Dulko.

Nella sua carriera può vantarsi di aver battuto tenniste di primissimo livello come

  • Marija Šarapova
  • Caroline Wozniacki
  • Jelena Janković
  • Martina Hingis
  • Amélie Mauresmo
  • Justine Henin
  • Venus Williams
  • Viktoryja Azaranka
  • Simona Halep
  • tutte ex numero uno del mondo, tranne l'ultima

Sabato 12 settembre 2015, pareggia il record detenuto da Francesca Schiavone, già vincitrice del Roland Garros : davanti ai 23.000 spettatori dell'Arthur Ashe Stadium vince il suo primo torneo dello Slam, gli Us Open.

La storica finale la vede trionfare contro l'amica e conterranea Roberta Vinci. Prima di alzare la coppa, annuncia il suo ritiro dal tennis, previsto per la fine del 2015.

TECNICA DI GIOCO

Flavia Pennetta è una giocatrice che predilige il gioco da fondo campo. Gioca il dritto con la destra e il rovescio a due mani. La superficie dove ha ottenuto i migliori risultati è sicuramente il cemento.

Il suo dritto tende a rimanere corto, permettendo spesso all'avversaria di metterla in difficoltà. Il suo colpo migliore è, invece, il rovescio. Con esso, infatti, riesce a trovare traiettorie molto angolate, un'ottima profondità e velocità.

Alta 172 cm, con un peso di 63 kg, fisicamente, Flavia Pennetta è una delle tenniste più in forma del circuito e ha una buona resistenza.

Uno dei punti deboli della tennista italiana è però la forza mentale: spesso tende a esternare in campo le emozioni, abbassando così il suo rendimento di gioco.



Potrebbe interessarti anche

Fedor Emelianenko
28 Aprile 2019

Fedor Emelianenko

Fedor Emelianenko è nato nel 1976 a Rubizhne, Luhansk, attualmente in Ucraina ma parte dell'Unione Sovietica al momento della sua nascita. La sua famiglia si trasferì a Staryj Oskol, in Russia nel 1978. Sua madre è un insegnante e suo padre è un saldatore. Emelianenko è il secondogenito e ha una sorella e due fratelli più giovani uno dei quali è Aleksander Emelianenko. Ivan uno dei suoi fratelli più giovani e' praticante di arti marziali.

Nasser El Sonbaty
29 Aprile 2019

Nasser El Sonbaty

Nasser El Sonbaty è stato un ex culturista nato in Germania da padre egiziano e madre serba. Persona molto colta laureato in storia, scienze politiche e sociologia. Purtroppo il 20 marzo 2013 a soli 47 anni Nasser El Sonbaty muore, com'è possibile morire così giovani, dopo aver gareggiato nel bodybuilding per oltre 20 anni? Secondo l'ex bodybuilder professionista IFBB Shawn Ray, Nasser aveva un'insufficienza renale dovuta ad un'infezione.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.