ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Hafþór “Thor” Júlíus Björnsson

data di redazione: 26 Marzo 2015 - data modifica: 29 Novembre 2020
Hafþór “Thor” Júlíus Björnsson

Hafþór “Thor” Júlíus Björnsson, 206 cm di altezza per quasi 190 kg di peso, Hafþór “Thor” Júlíus Björnsson è ormai noto alle cronache per aver interpretato il ruolo di Ser Gregor Clegane, detto la "Montagna che calvalca" proprio per la sua mole. 

Costretto da un infortunio a star lontano dai campi di basket, l'atleta islandese ha iniziato a fare pesi fino a diventare uno dei principali rappresentanti del World's Strongest Man , cogliendo al volo l'opportunità di sbarcare sul piccolo schermo con Game of Throne.

In Italia è diventato celebre grazie al programma televisivo WORLD GUINESS RECORD di Jerry Scotti dove c'è una sfida continua con il campione mondiale, il lituano ZYDRUNAS SAVICKAS.

Benedikt Magnusson, il grande strongman e powerlifter di fama mondiale, vide Thor in palestra, e vista la sua stazza e forza, lo convinse ad iniziare questa nuova carriera, incoraggiandolo a competere nello Strongest vichingo islandese. La gara in questione, si sarebbe tenita pochi giorni dopo e senza alcun allenamento specificio, Hafþór vinse un evento, conquistando il record islandese della pietra portante. Da questo episodio Hafþór capì che poteva fare carriera in questo sport ed iniziò ad allenarsi per vincere nelle gare di strongman iniziando una preparazione fisica adeguata e specifica. Dal 2009, ha vinto sette gare.

  • Attualmente detiene il titolo di uomo più forte d'Islanda, Strongest vichingo islandese
  • Hafþór era l'uomo più giovane nel 2013 all'Arnold Classic Strongman

Dopo questi successi, gli organizzatori gli diedero il soprannome di THOR in quanto il suo nome e cognome erano troppo complessi e difficili da ricordare.

PALMARES DI THOR

Strongest Man del mondo
6 ° 2011 Strongest Man del mondo
3 ° 2012 Strongest Man del mondo
3 ° 2013 Strongest Man del mondo
2 ° 2014 Strongest Man del mondo
Arnold Strongman Classic
10 ° 2012 Arnold Classic Strongman
8 ° 2013 Arnold Classic Strongman
5 ° 2014 Arnold Classic Strongman
7 ° 2015 Arnold Classic Strongman
Strongest Man Europa
1 ° 2014 Strongest Man in Europa
Giants
4 ° 2011 in Polonia
Strongman Champions League
3 ° 2013 SCL Iceman Sfida IV
1 ° 2013 Lettonia
2 ° 2013 Germania
Jon Pall Sigmarsson Classic
2 ° 2010
1 ° 2012
Strongest Man dell'Islanda
3 ° 2010
1 ° 2011
1 ° 2012
1 ° 2013
1 ° 2014
Strongest Man in Islanda
1 ° 2010
1 ° 2011
1 ° 2012
Strongest vichingo islandese
1 ° 2010
1 ° 2011
1 ° 2012
Vichingo di Westfjord
4 ° 2009
1 ° 2010
1 ° 2011
1 ° 2012
OK Budar Strongman Championships
1 ° 2010

##link##



Potrebbe interessarti anche

Bruce Lee
29 Novembre 2020

Bruce Lee

Bruce Lee nasce nell’ora e nell'anno del Drago, esattamente tra le 6 e le 8 del mattino del 27 novembre 1940, al Jackson Street Hospital nella Chinatown di San Francisco. Oggi, una targa è affissa all’ingresso dell'ospedale che ricorda il luogo della sua nascita. La nascita di Bruce, nell'ora e nell'anno del Drago, nell’astrologia cinese è un simbolo molto potente.

Bjorn Borg
04 Dicembre 2014

Bjorn Borg

Il numero uno del tennis nel mondo durante il picco della sua carriera contraddistinto da un gioco di classe e linee eleganti.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
18 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
16 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".